The Omlet Blog

Date Archives: January 2018

Voglio un coniglio: cosa fare e cosa considerare prima di adottarne uno

Il coniglio è uno degli animali domestici più popolari, insieme a cane e gatto. Purtroppo però, è ancora tanto radicata l’idea che il coniglio sia un “animale facile”, che non richiede cure e attenzioni particolari.
Con questo piccolo articolo vogliamo illustrarvi quali sono i punti più importanti da considerare prima di fare il grande passo. Speriamo possano essere utili a quanti di voi stanno pensando di adottare un coniglietto, perché possiate fare una scelta informata e consapevole.

1. ETA’

Quando pensiamo ad un coniglio ci viene subito in mente un’adorabile e soffice palla di pelo con gradi occhioni dolci e curiosi. Ricordiamoci che, come tutti gli animali, anche il coniglio poi crescerà e diventerà grande abbastanza in fretta. Non scegliete un cucciolo troppo piccolo solo perché è coccoloso, aspettate che sia stato ben svezzato dalla madre (6-8 settimane). Ricordatevi che un coniglio può vivere oltre i 10 anni, il che significa un impegno e una responsabilità a lungo termine per voi e per la vostra famiglia.

 

2. LA CASA

 

 

 

 

 

 

 

 

Molte persone scelgono di tenere il coniglio dentro casa in una gabbietta. Il coniglio può stare sia in casa che in giardino, a patto che gli sia dato spazio sufficiente per muoversi, stiracchiarsi e saltellare. Se decidete di tenerlo in casa dovrete fare attenzione: i conigli sono famosi per rosicchiare cavi, battiscopa, mobili, ecc… Se invece decidete di regalargli una parte del vostro giardino, scegliete con attenzione la sua futura casetta. Dovrà essere ben protetta e isolata, di modo che il vostro coniglio abbia una tana confortevole, sempre asciutta e senza spifferi freddi in tutte le stagioni.

Omlet vi offre l’Eglu Classic Hutch e l’Eglu Go Hutch, entrambe casette per conigli complete e realizzate con pannelli isolanti che proteggeranno il vostro coniglio dall’umidità, dal vento e dalle intemperie.

Il vostro giardino dovrà essere messo in sicurezza e recintato, in modo che il vostro coniglio con scavi tunnel e scappi fuori.Potete creare degli spazi ad hoc all’interno del vostro giardino, con la combinazione di Eglu e recinto per conigli Walk-In. Questi recinti sono estramente sicuri e sono dotati di pavimento in maglia anti-tunnel.

 

Recinto Walk-In

 

3. LA COMPAGNIA

A meno che non siate sicuri di spendere qualche ora ogni giorno in compagnia del vostro coniglio, raccomandiamo di adottare o acquistare i conigli almeno in coppia. Il coniglio è un animale estremamente sociale e ha bisogno di compagnia per crescere felice e in salute. Se volete una coppia maschio-femmina, è fondamentale farli sterilizzare da subito. Una coppia femmina-femmina potrebbe essere un po’ troppo competitiva, mentre una coppia maschio-maschio andrà invece molto più d’accordo, soprattutto se sono fratelli appartenenti alla stessa cucciolata.

 

4. LE CURE

Se decidete di acquistare un coniglio, portatelo quanto prima dal veterinario per fare i dovuti controlli, inclusi eventuali vaccinazioni e sterilizzazione. Se potete, considerate l’adozione. Ogni anno moltissimi conigli vengono abbandonati, per cui se siete sicuri di volere un coniglio nella vostra vita, rivolgetevi ad una associazione o ad un ricovero per animali. Inoltre, i conigli dati in adozione sono di solito sempre vaccinati e sterilizzati, pronti per essere accolti nella loro nuova famiglia. Trovate comunque un buon veterinario: così come per l’uomo, anche per i conigli ci sono vaccinazioni fondamentali che vanno ripetute nel tempo.

 

Speriamo che questo articolo introduttivo sulla cura dei conigli vi possa essere d’aiuto. Se volete saperne di più, perché non consultate le nostre guide online? Potete leggere di più qui.

 

 

 

 

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Conigli on January 31st, 2018 by silvialamura


Purple Promo: Grandi Sconti sui Modelli Eglu Classic

Il 2018 è l’anno del viola e alla Omlet si celebra in grande stile!

Lo ha annunciato Pantone con il lancio del suo Ultra Violet: quest’anno il viola è chic e va di moda anche nel mondo del design! Per festeggiare con brio, Omlet sconta di ben 100€ la sua linea Eglu Classic in viola, sia la versione per galline che quella per conigli!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Termini e Condizioni – Non c’è bisogno di alcun codice promozionale, troverete il prezzo già scontato sullo shop. L’offerta è valida a partire dal 26 gennaio 2018 e su uno stock limitato. Omlet si riserva il diritto di cancellare l’offerta in qualsiasi momento. La spedizione gratuita è valida per un singolo pallet, se ordinate altri prodotti che richiedono un secondo pallet vi sarà addebitata la differenza. La promozione è valida solo sugli Eglu Classic pollaio e conigliera in viola, non altri colori o altri modelli di Eglu. Lo sconto non è trasferibile, accumulabile o applicabile ad altri prodotti o corsi. L’offerta è valida solo su prodotti a prezzo pieno. La promozione Eglu Classic Viola è valida solo per i seguenti Paesi: Italia, UK, Francia, Germania, Paesi Bassi, Svezia, Danimarca, Spagna. Omlet Ltd. non può essere ritenuta responsabile per ritardi nella consegna causati dal corriere.

 

Questa promozione è terminata il 29/01/2018

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Offerte e Promozioni on January 26th, 2018 by silvialamura


Diventa un Organizzatore di Corsi Omlet

Hai esperienza nell’allevamento di galline oppure nella cura dei conigli? O magari sei un addestratore di cani o un esperto apicoltore? Perché non trasformare allora il tuo hobby o la tua passione in un’attività educativa?

 

 

Sfruttando le tue conoscenze e la tua esperienza, potrai organizzare dei corsi a tema e promuoverli gratuitamente sul sito di Omlet. Organizzare e gestire un proprio corso può essere infatti un’attività divertente e gratificante. Se hai un Eglu in cui tieni galline, conigli, porcellini d’India, anatre o qualsiasi altro animale, una Beehaus oppure uno dei nostri Fido Studio e Fido Classic, questo progetto potrebbe interessarti!

Non si tratta solo di impartire le tue conoscenze a persone realmente interessate, ma anche di creare una comunità locale di appassionati di allevamento e animali. Inoltre, è un’ottima opportunità per avere un guadagno extra con un’attività completamente flessibile e creata intorno al tuo tempo e alla tua disponibilità.

Diventa un organizzatore di corsi Omlet! Visita il sito per saperne di più!

 

L’esempio di Sara: Hen Corner

 

 

Un bell’orto, un frutteto, una zona per l’allevamento delle galline e una per quello delle api: questo elenco non sembra appartenere alla realtà domestica della famiglia media, men che meno alla famiglia media che vive a Londra. Sembrava infatti una mission impossible, eppure Sara è riuscita a creare una meravigliosa oasi urbana della quale oggi può godere non solo la sua famiglia ma anche tutto il quartiere.

L’avventura di Sara come organizzatrice di corsi Omlet inizia anni fa, con l’acquisto di uno dei primissimi pollai Eglu Classic sviluppati da Omlet. Sara viveva con la sua famiglia a Londra, in una di quelle classiche casette vittoriane a mattoncini rossi con giardino sul retro, ma voleva un tocco di campagna insieme alla possibilità di mangiare sano e bio con prodotti cresciuti da lei, e grazie in parte ai prodotti Omlet ce l’ha fatta.

Inoltre, grazie al supporto e alla pubblicità gratuita di Omlet, Sara ha iniziato ad organizzare corsi incentrati sull’allevamento urbano non solo di galline, ma anche di api. La reazione della sua comunità è stata straordinaria, entusiasta e di completo supporto, e da quello che inizialmente era un impegno di qualche ora nei weekend, Sara è passata ad un lavoro a tempo pieno, dove insegna a gruppi e scuole i suoi segreti per una vita più vicina alla natura.

 

Il corso di Sara

Se prenotate un’intera giornata a casa sua (Hen Corner), Sara vi accoglierà con una deliziosa tazza di té fumante e un vassoio di dolcetti fatti da lei e ancora caldi dal forno.  Vi racconterà tutto della sua esperienza, per portarvi poi ad esplorare la sua oasi-giardino e farvi una breve dimostrazione di come funziona un pollaio Eglu. Per pranzo sarete rimpinzati di varie delizie, tutte provenienti dal suo orto o a Km 0, e tutte 100% bio. Nel pomeriggio passerete invece alla parte più pratica, ovvero familiarizzazione con gli animali e con tutto quanto c’è da sapere per iniziare al meglio e con competenza il proprio allevamento urbano. Non male come programma per un sabato o una domenica!

 

Quello di Sara vuole essere solo un esempio, ovviamente ognuno degli organizzatori di corsi Omlet ha un suo stile e un suo programma. La bellezza di questi corsi è anche nella libertà completa che avete di gestire la giornata, il programma e le attività del vostro corso come e quando meglio credete. Allora, vi abbiamo incuriosito?

Diventa un organizzatore di corsi Omlet!

 

 

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Galline on January 24th, 2018 by silvialamura


Omlet presenta Igloo: la nuova linea di prodotti per gatti

 

 

 

Ecco a voi la nuovissima, coloratissima e praticissima linea per gatti Igloo di Omlet! Questo favoloso Trasportino Lettiera 2-in-1 è il top degli accessori di lusso per animali e con il suo design raffinato è perfetto sia da tenere in casa come normale lettiera coperta, sia da portare in viaggio, quando per esempio dovete accompagnare il vostro gatto dal veterinario. Viene venduto completo di filtri in carbone anti-odori e di protezione interna per la base.

Inoltre, con il vostro gatto già abituato ad usare l’Igloo come lettiera, il passaggio a trasportino sarà decisamente meno stressante e il viaggio in macchina molto più tranquillo e piacevole, sia per voi che per lui!

Vi abbiamo incuriositi? Perché non venite a scoprire tutti i modelli e colori disponibili? Ne abbiamo per tutti i gusti!

 

 

E dato che Igloo può essere usato come lettiera, Omlet ha selezionato per voi una serie di sabbiette eco-friendly agglomeranti, senza polvere o extra assorbenti delle migliori marche. Pronti per un po’ di shopping?

Le lettiere e sabbiette di Omlet le trovate qui. 

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti on January 17th, 2018 by silvialamura