The Omlet Blog

Clicker per l’addestramento del vostro cane: impariamo le basi

Che cos’è il clicker?

Il clicker è un semplicissimo strumento a forma di scatolina con un pulsante che emette un “click.” Agli inizi degli anni ’50 era usato principalmente nell’addestramento di delfini e, in generale, di cetacei, ma è diventato presto estremamente popolare tra gli addestratori cinofili.

Perché usare un clicker e non i comandi vocali?

Usare solo comandi a voce per addestrare il vostro cane può essere estremamente difficile e creare parecchia confusione. Una stessa parola può avere varie intonazioni o essere usata da voi in diversi contesti, il clicker vi offre invece la possibilità di addestrare il vostro cane in modo efficiente, insegnandoli a reagire sempre rispondendo allo stesso identico suono, costante nel tempo.

 

Le basi:

  1. Armarsi di tantissima pazienza
  2. Scegliere un luogo con meno distrazioni e tentazioni per il vostro cane
  3. Iniziare l’addestramente quando il vostro cane non è a stomaco pieno, in modo da rendere i premi/biscottini il più irresistibili possibile
  4. Assicuratevi che il vostro cane abbia già fatto i suoi bisogni

 

Fase 1: rinforzo positivo (clicker, premio)

Il clicker vuole essere un sistema di addestramento per rinforzo positivo e non negativo. In pratica, con il clicker volete motivare il vostro cane a comportarsi in un certo modo, piuttosto che punire il cane per un comportamento scorretto. Durante la fase iniziale è fondamentale insegnare al vostro cane ad associare al suono del clicker la ricevuta di un biscottino o premio. Premete il clicker e offrite subito una crocchetta al cane. Ripetete l’azione una decina di volte di seguito, a vari intervalli durante il giorno e in luoghi diversi della casa o del giardino, in modo che il cane associ il premio solo al suono del clicker indipendentemente dall’ambiente.

Il suono del clicker diventa la promessa di un premio, se lo premete per errore dovrete comunque dare un biscottino al vostro cane.

 

 

Fase 2: insegnare il comando (comando, azione, clicker, premio)

Una volta che il vostro cane avrà imparato che al suono del clicker corrisponde un premio potrete iniziare il vero e proprio addestramento. Per esempio, se volete insegnare il comando “seduto”, associate un determinato gesto della vostra mano ad un comando vocale come “siediti!” “seduto!” o “a terra!”. Non appena il cane si sarà seduto, cliccate il clicker e premiatelo. Ripetete il ciclo segnale-azione-clicker-premio finché il cane non ha imparato il comando.

 

 

Se non siete sicuri di come procedere con l’addestramento con clicker raccomandiamo di rivolgervi ad un addestratore di cani professionale.

 

 

Fonti:

https://www.companyofanimals.co.uk/brands/clix-training

https://www.petsafe.net/

 

Immagini prese da The Company of Animals UK

 

This entry was posted in Cani