The Omlet Blog

Come prendersi cura del vostro coniglio in inverno

Quando le temperature iniziano a scendere bisogna preparare al meglio la vostra conigliera in modo da garantire ai vostri conigli un inverno confortevole, protetti e al riparo dalle intemperie. Esigenze materiali a parte, è importante ricordarsi anche dei bisogni affettivi del vostro animale.

 

Tempo di coccole!

Un problema spesso ignorato, è che la stagione invernale tende a far ridurre il tempo di coccole e giochi con il vostro coniglio. Con il sole e la bella stagione viene naturale uscire in giardino a giocare, in inverno però si tende a rimanere al caldo dentro casa. Il vostro coniglio però sentirà la vostra mancanza e questa mancanza di contatto avrà ripercussione sulla sua salute. Anche se avete più di un coniglio, per tenersi compagnia tra di loro, i vostri animali sentiranno nostalgia di voi e delle ore passate a giocare insieme. 

Sfida il freddo e cerca di mantenere la routine del resto dell’anno, dedicando loro parte del tuo tempo. E ricorda: i conigli sono animali che tendono ad essere più attivi di sera, far loro visita dopo lavoro non è di certo un problema, non disturberete nessun pisolino!

Mantenere un’attività ed esercizio costante è altrettanto importante per la salute del vostro coniglio.  E’ molto importante che la vostra conigliera sia connessa ad un recinto dove i vostri animali possano sgranchirsi le gambe e fare esercizio quando vogliono. I nostri recinti Walk-In possono essere comodamente connessi alle conigliere Eglu o usati in combinazione con casette più tradizionali. Sono spaziose e vi permettono di giocare con i vostri conigli in completa sicurezza. Per una maggiore protezione dalle intemperie, potete accessoriare il recinto con la nostra linea di coperture e rivestimenti

Per creare il parco giochi perfetto, potete aggiungere il nostro Sistema di Tunnel Zippi: personalizzabile al 100%, combina divertimento con esercizio fisico!

Ricordate inoltre di cambiare regolarmente la lettiera e, in generale, di aggiungerne di extra in inverno, in modo da garantire ai vostri animali uno spazio soffice, asciutto e protetto. Lettiera e fieno bagnati tendono a congelarsi in fretta e a creare quindi un ambiente poco accogliente e salutare.

 

La casetta

In inverno è fondamentale assicurarsi che la casetta del vostro coniglio sia ventilata, asciutta e impermeabile. Il problema delle conigliere di legno tradizionale è che tendono a marcire in fretta, a formare spifferi tra le assi e quindi a far sfuggire il calore verso l’esterno, e ad accumulare condensa che va inevitabilmente a rovinare la lettiera e pagliericcio. E’ importante quindi controllare bene lo stato della vostra conigliera prima dell’inizio dell’inverno, ed apportare eventuali riparazioni.

Considerate la possibilità di spostare la conigliera più vicino a casa vostra, in una zona protetta come sotto il portico o su patio. In questo modo vi sarà più semplice tenere d’occhio i vostri conigli durante il giorno.

Ricordatevi di aggiungere extra pagliericcio e magari un cuscinetto riscaldabile per animali, come il nostro Snugglesafe. Ricordatevi di controllare anche che ci sia sempre acqua fresca non ghiacciata, i coniglie tendono a bere molto in inverno. Aggiungete alla dieta della verdura dal momento che probabilmente non ci sarà più erbetta a disposizione in giardino.

 

 

 

Se avete una conigliera Eglu Go Hutch l’inverno non vi dovrà spaventare! Con pochi, semplici accessori potete rendere questa meravigliosa casetta ancora più adatta alla stagione invernale. Guarda il video!

 

Source – RSPCA (https://www.rspca.org.uk/adviceandwelfare/pets/rabbits, https://www.rspca.org.uk/adviceandwelfare/seasonal/winter/pets)

Click here for full terms and conditions for New Year, New Eglu promo.

This entry was posted in Conigli