The Omlet Blog

Come prendersi cura dei conigli in estate

L’estate è il miglior periodo dell’anno ma quando le temperature si alzano, è importante assicurarsi che i conigli e le loro casette siano pronte per affrontare il caldo. I conigli sono generalmente animali robusti ma di norma si adattano meglio al freddo che alle alte temperature.

Potreste essere tentati di portare i conigli che tenete all’aperto in casa dove c’è l’aria condizionata per farli stare al fresco ma i bruschi sbalzi di temperatura sono più dannosi che non restare all’aperto. Dovete anche sapere che i conigli possono morire per infarto e dovete essere certi di fare tutto il possibile per prevenirlo.

La gabbia

La cosa più facile da fare per assicurarsi che i vostri conigli stiano bene anche con il caldo intenso è prendere una gabbia adatta e che li faccia stare al fresco. La gabbia Eglu Go ha un doppio isolamento che tiene lontano il caldo e all’interno una temperatura relativamente stabile tutto il giorno. Possiede anche un sistema di ventilazione che smuove l’aria nella gabbia senza creare correnti fastidiose.

Un altro fattore importante è l’ombra. Possibilmente posizionate la gabbia dei conigli in una zona ombreggiata del giardino, possibilmente sotto ad un albero o accanto ad un muro che blocchi i raggi del sole. Se avete varie parti del giardino che sono all’ombra in momenti diversi, l’ideale sarebbe poter spostare di conseguenza la gabbia. Questo è semplicissimo grazie a Omlet e al recinto Zippi e il sistema di tunnel. Se non avete ombra naturale, allora dovrete aggiungere delle coperture alle recinzioni per assicurarvi che i vostri conigli possano stare all’aperto senza il sole diretto.

Cibo e Acqua

Assicuratevi che i vostri conigli abbiano sempre acqua fresca a disposizione in gran quantità. Dovrete cambiarla diverse volte al giorno quando fa molto caldo perché i conigli, esattamente come noi, sono molto più invogliati a bere se è fresca e pulita. Riempite delle bottiglie di plastica con dell’acqua e poi mettetele in freezer per alcune ore. Posizionatele poi all’interno del recinto o nella gabbia in modo che ci si possano stendere accanto quando sono accaldati. Preparate un po’ di bottiglie in modo da cambiarle quando si sono riscaldate.

Ai vostri conigli piacerà mangiare qualcosa di fresco e rinfrescante quando il sole è alto. Provate a sciacquare le verdure per i conigli con dell’acqua fredda prima di portarla al recinto.

Spazzolare

Un’altro accorgimento che potete adottare se pensate che l’estate sia un po’ troppo calda per il vostro amico è di rimuovere il pelo in eccesso. Spazzolateli più regolarmente in estate in modo da essere sicuri che non abbiano strati di pelo in eccesso. Se li vedete particolarmente accaldati, potete rinfrescargli le orecchie con acqua fredda (ma non ghiacciata) con una bottiglia spray. Fate attenzione che l’acqua non scenda nel canale uditivo. Un’altra cosa importante da tenere in conto è che probabilmente i vostri conigli non vorranno essere maneggiati durante le ore più calde della giornata; sarà meglio lasciare le ore dedicate al gioco per la sera.

Fly Strike

E’ anche molto importante conoscere i rischi legati ai morsi delle mosche che durante i mesi estivi sono più frequenti. I morsi da mosca sono causate dalle mosche attratte dal pelo umido, dall’urina e dalle feci che depongono le loro uova nella parte inferiore del coniglio. Una volta nati i vermi, dopo poche ore stanno già mangiando la carne viva dei conigli rilasciando delle tossine nel loro corpo. Queste mosche possono uccidere un coniglio in salute se lo lasciate senza supervisione per uno o due giorni. Se vedete che il vostro coniglio cerca di pulirsi a fatica, verificate il suo posteriore ogni giorno e se notate dei segni di morsi di mosca contattate immediatamente il veterinario. Lo stesso vale per il colpo di calore. Non andate in panico e non immergete il coniglio in acqua fredda; piuttosto trasferitelo in casa in una stanza fresca per cercare di abbassare la temperatura corporea e intanto chiamate il veterinario.

This entry was posted in Conigli