The Omlet Blog

10 ragioni per cui i tuoi genitori dovrebbero lasciarti tenere un animale

Badare ad un animale è una grossa responsabilità. Non perché sia difficile o richieda troppo tempo – nessuna delle due è necessariamente vera – ma perché è un essere vivente. Dipenderà da te sia come suo amico che come colui che si occuperà di lui per il cibo, il caldo e un riparo.

Se puoi provvedere a queste necessità allora tenere un animale sarà fonte di grandi soddisfazioni. Ma a volte c’è un ostacolo sulla tua strada. Se mamma o papà o un altro adulto in casa dice che non potete avere un animale, quale sarà la miglior strada percorribile?

Puoi accettarlo naturalmente – e magari ci sono anche ottime ragioni a supportare questo diniego come ad esempio la suddivisione dei compiti in casa. Per esempio, se hai meno di 10 anni, non è consigliabile che tu abbia tutte le responsabilità della gestione dell’animale – avrai bisogno di qualcuno di più grande che ti aiuti.

Però se riesci a convincere un adulto, avrai buone possibilità di farcela. Per la maggior parte delle persone i problemi pratici sono l’ostacolo principale che si frappone al prendere un pet.

Armati di solidi e convincenti argomenti e sarai presto l’orgoglioso proprietario di un nuovo amico peloso!


1 – Mamma dice: “ci vuole troppo tempo per star dietro ad un animale.”

Rispondi: “Non c’è bisogno che sia un animale che richiede tanto tempo per le passeggiate e l’addestramento come un cane. Un gatto è sufficientemente indipendente e facile da gestire in casa. Un piccolo mammifero come un gerbillo o un criceto ha bisogno di una pulizia una volta a settimana e dargli da mangiare tutti i giorni è piuttosto facile. Lo stesso dicasi per i fringuelli e i pappagallini”

2 – Papà dice: “Non possiamo permetterci un animale.”

Rispondi: “I piccoli mammiferi sono poco costosi da acquistare. Oppure possiamo adottare un animale da un rifugio. Sono sempre alla ricerca di nuovi padroni e noi potremmo aiutare un animale in difficoltà, supportando un servizio locale. Per quanto riguarda il cibo, anche un cane di taglia grande costerà solo poche decine di euro a settimana mentre per un piccolo animale basterà un sacchetto di cibo da 5€ al mese.”

3 – Mamma dice: “Si, ma che mi dici delle fatture del veterinario?”

Rispondi: “I gerbilli e i criceti di solito non hanno grossi problemi di salute e non hanno bisogno di vaccinazioni o microchip come cani e gatti. E poi ci sono le polizze assicurative per gli animali – con un premio assicurativo abbastanza basso, si può assicurare un animale da tutti i potenziali problemi. In questo modo possiamo evitare costose e inaspettate fatture del veterinario.”

4 – Papà dice: “Gli animali sono rumorosi.”

Rispondi: “E’ vero i cani possono essere rumorosi ma si possono addestrare in modo che non abbaino troppo. Le galline sono abbastanza rumorose ma sono sicuro che se prometterò delle uova fresche ai vicini, non avremo problemi! Gli uccellini sono molto rumorosi ma i porcellini d’india fanno dei leggeri fischi e i gatti fanno le fusa. I conigli, i gerbilli e i criceti sono praticamente silenziosi.”

5 – Mamma dice: “Mettono tutto in disordine.”

Rispondi: “I gatti sono molto puliti e ordinati. I piccoli mammiferi fanno confusione ma solo dentro le loro gabbiette e posso pulire io tutte le settimane.”

6 – Papà dice: “Gli animali fanno un cattivo odore.”

Rispondi: “Non è così se si puliscono bene le gabbie ogni settimana e ai cani si può fare uno shampo.”

7 – Mamma dice: “Tutto quel pulire… I’m not going to do it!”

Rispondi: “Le gabbie moderne e i pollai sono molto facili da pulire e lo posso fare da solo. Dai un’occhiata all’ Eglu per le galline e a Qute per i criceti e i gerbilli cages, e capirai cosa intendo.”

8 – Papà dice: “Ti stai dimenticando che in casa c’è qualcuno allergico a peli e piume.”

Rispondi: “Ci sono delle razze che sono ipoallergeniche di gatti e cani, potremmo scegliere una di queste.”

9 – Mamma dice: “Durante la giornata non c’è nessuno che gli faccia compagnia.”

Rispondi: “Alcuni cani sono assolutamente a loro agio anche se stanno da soli per alcune ore. E anche molti gatti. Basterà sceglierli tra le razze più adatte. I piccoli mammiferi e gli uccellini se la cavano senza esseri umani anche tutto il giorno. Lo stesso vale per le galline – possiamo anche prendere una porta automatica per pollai perché siano indipendenti.”

10 – Papà dice: “Ma perché?”

Rispondi: “Gli animali sono belli e sono i migliori amici dell’uomo. Alcune ricerche dimostrano che aiutano ad alleviare lo stress. E le galline producono anche un sacco di uova deliziose!”

This entry was posted in Animali da compagnia