The Omlet Blog

10 Segni per capire se il tuo porcellino d’india ti ama

I porcellini d’india hanno tanti piccoli modi per mostrare quanto ti amano. Magari non sono evidenti come quelli di cani e gatti ma quando saprai riconoscerli allora sarà tutto più facile.

Se al tuo porcellino d’india piace essere preso in braccio

I porcellini d’india sono creature timide per natura perciò devono fidarsi davvero molto se vengono da te e si fanno prendere in braccio. Puoi interpretare questa confidenza come affetto. Per raggiungere questo punto bisogna abituarlo alla manipolazione con pazienza e attenzione. Una volta creata la fiducia, il gioco è fatto. Non si avvicineranno a tutti allo stesso modo – amano solo te!

Il porcellino d’india ama essere imboccato

Ci vorrà qualche tempo per raggiungere questo livello. Invece di restare con un gustoso bocconcino e aspettare che si avvicini, sarebbe meglio abituarlo per gradi. Lasciate una scia di bocconcini e chiamatelo con dolcezza. In un secondo momento verrà a mangiare direttamente dalla mano, e una volta abituati a questo tipo di contatto, il legame speciale che vi contraddistingue sarà definitivo.

Il porcellino d’india ti segue in giro per casa

Per natura, il porcellino d’india tende a stare lontano dagli esseri umani, si bloccano e restano immobili oppure fuggono. E’ un segno d’affetto se si trovano a loro agio con te e ti seguono dappertutto. Anche se non c’è un bocconcino ad attenderli, a questo punto del rapporto, staranno con te solo per il piacere della compagnia e li fa sentire sicuri.

Il tuo porcellino non ti morde!

Potrebbe sembrare uno strano modo per dimostrare l’amore ma in realtà è un segno che si trova a suo agio con te. Se un porcellino d’india è in qualche modo spaventato o nervoso, potrebbe mordere se cercate di avvicinarlo. Ci sono alcuni modi per ovviare a questa reazione nervosa; e in men che non si dica l’istinto di morderti si trasformerà in un’urgenza di mordicchiare i vostri piedi…!

Il tuo porcellino ti mordicchia, con gentilezza

Sì, esatto, mordicchiare è un segno d’affetto! E’ un comportamento che di solito tengono tra di loro perché fa parte del loro rituale di pulizia reciproca e per creare legami fra conspecifici. Mordicchiare le scarpe o la punta delle dita sarà naturale una volta che si troveranno a loro agio con te. E’ molto diverso da un morso – ecco perché non devi semplicemente mettere un dito nella gabbia sperando che lo mordicchi, perché potresti rimanere deluso!

Il porcellino si arrampica su di te

Quando un porcellino ti ama, diventi il suo ‘rifugio preferito’. Siediti a terra e lui si arrampicherà in braccio e poi si metterà ad esplorare.

Viene a salutarti

Appena arrivato a casa il porcellino d’india cercherà di nascondersi appena ti vedrà avvicinare. Prendere confidenza richiede tempo e pazienza e pian piano puoi iniziare il processo di addomesticamento. Inizia con il tenere in braccio correttamente il porcellino in modo che si senta a suo agio. Continua con un pezzettino appetitoso, e in poco tempo verrà verso di te correndo per salutarti tutte le volte che ti vede.

Riconosce la tua voce

I I porcellini d’india non riconoscono il loro nome ma riconoscono la tua voce. Devi parlare sempre con calma e con tono pacato fin dal primo momento che entra in casa. Parla sempre con loro quando gli porti da mangiare e quando lo addestri. In breve assoceranno la voce all’amore che gli dai – indipendentemente dal nome!

Il porcellino ti ‘parla’ tutto il tempo

Se gli hai parlato sempre, in breve ti renderà la cortesia. Un porcellino che chiacchiera con te è molto gioioso e felice della tua presenza.

Non smette mai di giocare!

Un porcellino d’india felice e affezionato starà sempre tra i piedi oppure farà quelli che comunemente vengono chiamati ‘popcorn’. Ossia fanno dei balzi in aria e poi corrono in circolo ripetendo l’esercizio. Qual’è il modo migliore di dimostrare il proprio amore se non facendo dei popcorn?

This entry was posted in Porcellini d'India