The Omlet Blog

Date Archives: May 2019

Giardino a prova di gallina

E’ una bella giornata estiva, il sole ha fatto capolino, i variopinti fiori in giardino sono sbocciati, le api ronzano, le verdure iniziano a spuntare, i lamponi aspettano solo di essere colti e mangiati direttamente dalla pianta e una leggera brezza rinfrescante soffia tra le foglie e porta con sé qualcosa di particolare.

Cooo, Cooo.

Fino a qualche anno fa tutti sentivano un rumore simile in giardino.

Coooo.

Al giorno d’oggi, molti ne hanno solo sentito parlare o al massimo ne hanno sentito in una fattoria didattica.

Cooo, Cooo.

Questa volta il chiocciare č il suono pių rilassante che si possa immaginare, e riesce a trasformare questa bella giornata in un momento perfetto. Il vostro piccolo gruppo di galline che chiocciano felici nel vostro giardino garantiscono uova fresche e saporite ogni giorno.

In qualche modo vi sembra troppo bello per essere vero? Un bel giardino pieno di fiori, verdure e perfino lamponi non sarebbe tutto raspato e rovinato dalle galline? E’ possibile?

Sė che lo č! E ora ti spiegheremo come realizzare il sogno di avere delle galline e nello stesso tempo avere un giadino rigoglioso.

Ci vorrā  un po’ di programmazione ma grazie a questi consigli avrete sia le galline che un bel giardino.

Galline libere o in un recinto

Il modo pių semplice per mantenere il giardino intatto č di tenere le galline in uno spazio recintato. Con un’ampia area recintata, potrete tenere le galline in quello spazio e non potranno rovinare l’orto.

Questa perō non č un’opzione valida per tutti a causa delle dimensioni dei giardini o nelle aree con pendenza. Allora sarebbe opportuno garantire alle galline un piccolo spazio recintato per il giorno e poi lasciarle razzolare libere quando rientrate da lavoro.

Dimensioni del giardino

La cosa pių importante da considerare č quanto spazio potete offrire alle galline. Questo vi consentirā  di determinare quante galline tenere senza che queste vi devastino il giardino.

Pių spazio offrirete loro, meno danni faranno – il loro raspare non rovinerā  una piccola area ma riusciranno a procurarsi cibo, elimineranno le zone muschiose e ci libereranno dai parassiti come le lumache, i millepiedi in un’area pių ampia senza rovinare il terreno ma anzi rendendolo pių in salute.

Se considerate circa 20 mq per gallina non avrete grossi danni al giardino.

La scelta della razza

Un’altro fattore essenziale č la razza di galline che sceglierete. Gli Ibridi sono di solito quelle che causano i danni maggiori dato che sono costantemente alla ricerca di cibo e necessitano di di energie supplementari in virtų del fatto che producono uova quasi tutti i giorni. Gli Ibridi sono difficili per chi č neofita in questo campo. Una scelta pių oculata per avere anche un bel giardino sarebbe di avere galline di razza pura.

A seconda di quello che desiderate e se le uova non sono l’unica prioritā  nel vostro rapporto con le galline, allora consiglierei la razza bantam, generalmente molto bella e docile da tenere in giardino. La loro stessa taglia ridotta č una garanzia. Le Serama e le Cocincine cosė come le Sebright e le Moroseta sono molto graziose e socievoli e molto “delicate” con il giardino. Le loro uova sono molto piccole. 2-3 uova fanno di solito l’equivalente di un uovo di media grandezza.

Se invece volete delle uova di ragionaevole grandezza per fare colazione, allora le uova di Bantam Orpington sono la scelta migliore. Sono animali molto calmi, non volano e sono semplicemente tondi e soffici, socievoli galline. Data la stazza grande delle Orpington, le Bantams sono pių galline che depongono uova di media grandezza. Ne fanno di vari colori e sono le preferite da molti.

Mettere in sicurezza le aiuole e piccoli appezzamenti di orti

Un modo per tenere lontane le galline senza difficoltā č di costruire una piccola serra con un telo di plastica o una rete.

Se questa non č un’opzione praticabile allora potreste fare delle aiuole rialzate. La maggior parte delle galline non sembra interessata a cercare cibo e becchettare su aree rialzate e cosė lasciano stare le piantine. I giardini con aiuole rialzate sono facilmente realizzabili e fruibili.

Se non volete realizzare aiuole rialzate o una piccola serra domestica, raccomandiamo allora una recinzione mobile in modo da far circolare liberamente le vostre galline tutto intorno e nel contempo avrete una buona visuale sul vostro orto. La Recinzione
per galline della Omlet
mobile č l’ideale per tenere lontane le galline da determinate zone. La nuova e migliorata recinzione si integra bene in giardino ed č disponibile in rotoli da 12, 21, 32 & 42 metri. Questa recinzione mobile č molto pių facile da installare di qualunque rete per polli ed č a prova di attorcigliamenti, ha paletti mobili e specchietti catarifrangenti per vedere la rete di notte.

La recinzione flessibile della Omlet ha una rete integrata che č stata ridisegnata ed č pių resistente e comoda da usare. Potrete anche scegliere la larghezza della porta d’ingresso rendendo facile l’accesso per entrare e uscire a piacimento per nutrire le galline. Un altro grande vantaggio č che la potrete posizionare dove vorrete, in fondo al giardino, nel mezzo o in qualunque altro posto. La larghezza dell’apertura d’accesso č regolabile.

Con un’altezza complessiva di 1.25m, (pių alta della maggior parte delle recinzioni per polli), potete star certi che anche la pių ardita delle vostre galline non riuscirā a fuggire! I paletti della recinzione sono regolabili in modo che la rete sia sempre ben tesa e sicura in ogni momento.

Create un’area “spa” per galline

Le galline amano scavare nel suolo umido sotto i cespugli e fare dei bagni di terra in zone protette e ombreggiate. Fatele stare nel loro posticino prediletto, accanto a un bel cespuglio in un’area che dedicherete loro. Una spa per galline come questa non solo terrā le galline in salute ma anche di buon umore e felici.

Controllate le vostre galline

Il momento pių sicuro per le vostre galline per razzolare libere č quando avete tempo di stare con loro in giardino e dargli un’occhiata. Questo vi permetterā di prevenire danni magari gettando una manciata di granaglie nella zona in cui desiderate farle restare ossia lontano dall’orto. Le giovani ragazze correranno felici a becchettare il loro cibo e questo le terrā occupate per almeno 30 minuti.

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Galline on May 30th, 2019 by linnearask


Pulizia profonda di Eglu Go / Go Up con un pulitore a vapore

Utilizzare un pulitore a vapore per pulire qualunque Eglu, è sempre un’ottima idea. Non rovinerà la plastica e tutte le superfici saranno pulite, disinfettate, ucciderete gli acari, insetti e la polvere sarà spazzata via dal vapore. In aggiunta, le superfici saranno asciutte in men che non si dica perché la plastica viene riscaldata. Fare una pulizia profonda di Eglu Go una o due volte l’anno è molto semplice se seguite questi consigli:

  1. Togliete il pannello superiore (tetto)
  2. Svitate i due pannelli laterali e toglieteli assieme alle parti laterali. Per una pulizia completa scollegare anche il recinto.
  3. Ora avete accesso a tutte le parti interne ed esterne. Pulitele accuratamente con la pulitrice a vapore e se necessario, aiutatevi con una vecchia spazzola da piatti.
  4. Pulite le parti laterali, i pannelli e la parte superiore nella stessa maniera.
  5. Ri-assemblate il recinto e il pollaio..

Questo sistema di pulizia viene usato da anni dai nostri membri del team tedesco e garantisce che l’Eglu si manterrà nelle migliori condizioni, senza danneggiare nessuna parte!

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Galline on May 28th, 2019 by chloewelch


15% di sconto su tutti i prodotti per gatti

Festeggia il tuo gatto in questo week end e risparmia il 15% su TUTTI i prodotti per gatti fino a mezzanotte di Lunedì.

E’ tutto vero – tutti i prodotti per GATTI hanno uno sconto del 15%, incluso la NUOVA lussuosa cuccia da interni Maya Nook, disponibile con tendine alla moda e un pratico guardaroba che garantirà un comodo angolo sicuro che il tuo gatto potrà chiamare suo si inserirà meravigliosamente a casa vostra.

Anche le recinzioni da esterni sono incluse in questa incredibile offerta. Potrete anche ingrandire la vostra attuale recinzione con un’ampia gamma di estensionicoperture – tutti con il 15% di sconto!

Per chi abita in città, venite a scoprire la nostra NUOVA recinzione da balconi – perfetto per garantire uno spazio esterno sicuro e a prova di gatto con il 15% di sconto solo per questo week end!

E perché non fare un po’ di scorte e risparmiare su biscottinigiochie accessori per il la cura da scegliere tra la nostra vasta gamma di accessori per gatti disponibile on line? Non perdere l’occasione di viziare il vostro gatto – se lo merita!

Termini e condizioni

Questa promozione del 15% di sconto è valida dal 24/05/19 – fino a mezzanotte del 27/05/19. Il 15% di sconto non richiede codici promozionali. Questa offerta è disponibile su tutti i prodotti per gatti presenti solo nella nostra sezione gatti. Soggetto a disponibilità. Omlet ltd. si riserva il diritto di cancellare l’offerta in ogni momento. L’offerta non può essere utilizzata insieme a sconti già esistenti o e non è cumulativa con altre offerte.

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti on May 24th, 2019 by chloewelch


In che modo il vostro gatto adottato da un rifugio può beneficiare della cuccia Maya Nook

Molti gatti ricoverati nei gattili e che sono in cerca di casa, hanno vissuto momenti difficili. Maltrattati, abbandonati, randagi o feriti, i gatti che si ritrovano in un centro di recupero spesso sono comprensibilmente diffidenti nei confronti dell’uomo. Ma questa non è una buona ragione per rinunciare.

Quando ho adottato il mio gatto era depresso e sovrappeso dato che aveva trascorso tutto il tempo nascosto nel suo kennel, non mostrava interesse per il gioco o ad interagire con gli umani. Era rimasto per 4 mesi nel gattile senza che nessuno mostrasse interesse per lui. A causa dello stress perdeva ciuffi di pelo, ma appena lo ho accarezzato ha accennato a fare le fusa. L’ho adottato subito. Una volta arrivata a casa con Smudge, ho aperto la porta della sua gabbia ma non è uscito per diverse ore. Quando si è deciso ad uscire si è nascosto sotto il tavolo della cucina. Durante le sue prime settimane ha trascorso molto tempo nascosto sotto i letti, il divano, si cammuffava tra i vestiti o sotto le coperte.

Ci è voluto parecchio tempo perché Smudge si sentisse a suo agio sul divano o sopra il letto ma anche così non ci restava a lungo perché bastava un minimo rumore per farlo scomparire.
Era chiaro che faticava ad adattarsi e a sentirsi a suo agio; dovevo pensare fuori dagli schemi – o meglio dentro. Avevo notato che si sentiva più tranquillo se stava in un posto riparato dove nessuno potesse raggiungerlo
e così ho iniziato a pensare al tipo di cuccia che potesse farlo sentire al sicuro e che si adattasse alla sua personalità così timorosa.

Maya Nook è una confortevole Cuccia da interni per gatti con tendine. Si avete capito bene, con le tendine. Ma prima di alzare gli occhi al cielo per l’ennesimo caso di antropomorfismo, lasciatemi spiegare. Le tendine non solo rendono Nook molto graziosa ma sono anche funzionali e la trasformano in un angolo riparato in cui i gatti possono dormire e riposare in uno spazio sicuro tutto per loro. Posizionare la loro cuccia in una simil-tana come Nook dà loro un senso di distanza e sicurezza dal via vai quotidiano di casa e l’aggiunta delle tendine chiude completamente lo spazio così che non riescano a vedere l’esterno e nello stesso tempo non sono visti.

Quando ho portato a casa Maya Nook per Smudge ci è voluto qualche tempo perché si abituasse, entrando e uscendo per brevi periodi con le tendine aperte. Quando si è acciambellato dentro ho chiuso le tendine per una trentina di secondi e poi le ho riaperte. Ho ripetuto l’operazione qualche volta perché si abituasse ad entrambe gli scenari. Quando passava il tempo nascosto sotto il divano o sotto al letto, la maggior parte del tempo all’erta, incapace di rilassarsi mentre adesso che riposa nella sua Maya Nook ha una qualità del sonno molto migliore e riesce a restare indifferente a quel che accade fuori dalle tendine. La combinazione di uno spazio tranquillo e di una migliore qualità del riposo ha avuto molte ripercussioni positive sulla vita di Smudge a casa nostra.

E’ visibilmente più rilassato e passa più tempo fuori dalla cuccia trascorrendo del tempo con noi in famiglia. Sta iniziando a considerare la possibilità di giocare e anche se gli estranei gli fanno ancora paura, a volte fa capolino sapendo che quando la situazione diventa troppo faticosa per lui, può rifugiarsi nel suo Nook. Sono certa che questo sarà un grande passo avanti anche per i fuochi d’artificio e Capodanno quando gli scoppi sono ininterrotti e possono andare avanti per settimane. Nook aiuta ad attutire i suoni mentre le tendine tolgono completamente i flash delle luci che provengono dalle finestre.

Maya Nook è stata progettata come una componente di design della mobilia e lo spazio superiore può essere utilizzato a piacimento. E’ un ampio spazio per nutrire il gatto e per tenere la ciotola dell’acqua in modo che sia sempre vicina alla “zona di sicurezza”. Maya Nook è disponibile anche con un comodo guardaroba che fornisce uno spazio extra per ordinare il cibo del gatto e i giochi.

Adottare un gatto è molto gratificante e sono felice di non essermi lasciata scoraggiare dall’iniziale timidezza di Smudge. Se avete adottato oppure avete intenzione di adottare nel prossimo futuro un gatto, che vive continuamente in ansia e stressato, vi raccomando caldamente di fornirgli una cuccia da interni come Maya Nook in modo che possa avere uno spazio tutto per sé – può trasformare la personalità del vostro gatto.

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti on May 20th, 2019 by chloewelch


Linguaggio corporeo del criceto


I criceti sono degli ottimi animali dacompagnia – sono divertenti, graziosi e relativamente facili daaccudire. La loro fama di coccoloni li ha resi degli animali dacompagnia rinomati nel mondo. I criceti portano gioia a moltissime persone ma come facciamo a sapere se il nostro criceto è felice o meno? Come tutti gli altri animali, i criceti hanno la capacità di comunicare tra loro e con il loro padrone. Utilizzano il linguaggio corporeo come facciamo noi e possono mostrare una serie di emozioni tra cui felicità, paura, minaccia, curiosità, spavento, rabbia e molte altre.

Allungamenti e sbadigli: gli sbadigli sono spesso un segno che il vostro criceto è a suo agio e rilassato e non indicano che è assonnato. Se il criceto oltre a sbadigliare si stiracchia, allora è un ulteriore indizio che è molto rilassato.

Freezing: il criceto rimane immobile in una posizione fissa, a volte per alcuni minuti. Le orecchie sono ben dritte e rigidi al tocco. Varie possono essere le cause che lo bloccano temporaneamente: possono bloccarsi sia per paura che per la sorpresa oppure possono rimanere immobili in modo da poter ascoltare con più attenzione rumori che non sono familiari.

Sedersi sulle zampe posteriori e orecchie in avanti: qualcosa ha attirato la sua attenzione. Il vostro criceto si siede sulle zampe posteriori per vedere e ascoltare meglio.

Pulirsi: i criceti passano molto del loro tempo pulendosi da soli. Quando un criceto si pulisce, si lava le zampe posteriori e anteriori e si liscia la pelliccia significa che si sente al sicuro e che è felice.

Masticare: se il criceto morde le sbarre della gabbia, forse c’è qualcosa che potreste migliorare nella sua vita. Rosicchiare le sbarre della gabbia può indicare molte cose tra cui noia, mancanza di spazio o i denti che stanno crescendo.

Morsi: i criceti possono mordere se spaventati, quando sono stressati oppure se sono cunfusi. Se il vostro criceto vi morde, c’è almeno una spiegazione semplice. Forse ha del dolore o semplicemente non è sicuro delle vostre reazioni. Non arrabbiatevi ma cercate invece di comprendere le ragioni che lo hanno portato a quel comportamento.

Orecchie tirate indietro e occhi socchiusi: il criceto si è appena svegliato ed è ancora assonnato. E’ opportuno non farlo uscire dalla gabbia finché non sia completamente sveglio.

Corsa: i criceti sono nati per correre. Nel loro habitat naturale possono correre fino a 5 miglia per notte! Ecco perché è essenziale che i criceti tenuti come animali da compagnia, abbiano la possibilità di correre spesso con l’ausilio della ruota. Iperattività e comportamenti stereotipati e ripetitivi d’altro canto possono essere segnale di stress.

Un criceto stressato continuerà a muoversi, correrà rapidamente sulla ruota e si arrampicherà sulle sbarre della gabbia e sembrerà più all’erta e nervoso del solito. Tutti i criceti hanno una loro personalità. Passate del tempo ad osservarli per individuare le loro personalità e specificità. Se imparerete a conoscere bene il vostro animale allora riconoscerete subito quando il suo comportamento diventa anormale. Osservare il linguaggio corporeo è uno dei modi migliori per entrare in sintonia con i bisogni del vostro pet ed essenziale per il loro benessere e la loro salute.

Visitate la nostra guida ai criceti al termina di questa pagina per avere ulteriori informazioni sui criceti e come renderli felici e in salute.

Fonti: Omlet hamster guide, Hamsters as Pets, Caring Pets, Pet Central

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Criceti on May 17th, 2019 by chloewelch


Influisci Sul Sonno Del Tuo Gatto?

Più dell’ 80% dei proprietari di gatti dorme male a causa dei loro amici felini, rivela l’ultimo studio della Omlet.


In seguito a una discussione tra i proprietari di gatti Omlet sulle strane sistemazioni notturne degli animali e sull’impatto sui livelli di energia la mattina, abbiamo iniziato a domandarci se è normale o saggio consentire ai gatti di dormire a letto con noi?

Siamo soltanto permissivi o siamo una nazione schiavizzata dai loro animali che stimano più importante la felicità del loro gatto più che la loro qualità del sonno?

Per scoprirlo abbiamo deciso di portare avanti un sondaggio per mettere in luce i comportamenti notturni dei gatti e come influiscono sui loro padroni. Oltre 900 proprietari di gatti hanno partecipato al sondaggio  e più della metà (56%) ha risposto che il gatto dorme sul letto con loro la notte, con il 40% che lo ha permesso fin dal primo giorno! Dopo la fine del primo mese il numero è salito al 71% tra i proprietari che consentivano al gatto di salire sul letto.

L’84% dei proprietari che dormono con il loro gatto, ammettono che il loro sonno è disturbato – come risultato 1 proprietario su 5 ogni tanto ammette di aver avuto una notte disturbata dal gatto. Questa stretta relazione può impattare negativamente sullla relazione che abbimao con i felini?

Abbiamo invitato i padroni dei gatti a spiegarci come disturbano il loro sonno. Molti confermano che il maggior fastidio è dato dalla stretta vicinanza, dalle fusa, dal russare o dal fatto che si mettono a fare toilette. Ci sono poi i nostri 10 modi preferiti, un po’ più particolari che i gatti hanno per disturbare il sonno dei loro padroni

  1. Mettersi a caccia di giochini in camera da letto
  2. Zampettare sul volto
  3. Mordicchiare le dita dei piedi
  4. Sfrecciare alle 3 del mattino
  5. Dribblarmi
  6. Vomitare palle di pelo
  7. Cercare di svegliarmi per avere la colazione o un premietto
  8. Lanciare oggetti contro gli scaffali
  9. Leccare le palpebre
  10. Sonno agitato

Un terzo dei proprietari di gatti afferma di dover cambiare più frequentemente la biancheria da letto da quando l’amico peloso dorme con loro. Solo un ristretto numero di persone (12.2%) sanno che dormire con il gatto è anti-igienico.

La Cornell University di Medicina Veterinaria ha scoperto che visti da vicino i gatti possono portare parassiti come pulci e tigna e se non vengono trattati adeguatamente possono causare disturbi di salute agli umani.  Le pulci ad esempio possono saltare in bocca e portare la tenia. Bleah!

Il 37% dei proprietari di gatti ha fatto la saggia scelta di chiudere la porta della camera da letto la notte affermando di non poterli far dormire con loro perché creano troppo disagio.

1 proprietario su 4 vorrebbe che il suo animale dormisse nella cuccia la notte – e qui sorge la domanda perché non lo fanno?

Forse sono così legati ai loro umani da non potersene separare oppure non hanno mai provato una cuccia che desse loro lo stesso livello di confort di un letto a due piazze?

Il Maya Nook garantisce al gatto uno spazio riservato con una cuccia confortevole, tendine e un guardaroba in modo da creare un accogliente spazio riservato e confortevole per dormire sereni e indisturbati e soprattutto senza causare danni.

Progettata per assomigliare ad un pezzo di arredamento moderno, Nook si adatta perfettamente in ogni stanza e, se il vostro gatto ama dormire vicino a voi, potrete posizionarla in camera da letto, oppure al piano inferiore, se deciderete di dormire sonni tranquilli mentre il vostro gatto si gode la sua casetta tutta per lui.  

In totale il 52% dei proprietari di gatti ha affermato che preferirebbe dormisse nel letto con loro  e il 70% non rimpiange che dorma con loro. Maya Nook è il perrrfetto compromesso per avere gatti e proprietari felici.

Fonte –
https://www.vet.cornell.edu/departments-centers-and-institutes/cornell-feline-health-center/health-information/feline-health-topics/zoonotic-disease-what-can-i-catch-my-cat

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti on May 16th, 2019 by chloewelch


French Toast Ricetta

Cercate una golosità da preparare per colazione che lasci stupiti i vostri amici ma che non vi tenga impegnati tutta la mattina? Utilizzate le uova delle vostre “ragazze” per preparare questo saporito French Toast alla Nutella con una selezione di guarnizioni, perfetto per un saporito brunch da assaporare in famiglia e con gli amici quest’estate.

Ingredienti – per 4 porzioni

  • Fette di Pan Brioche (8 fette per 4 porzioni)
  • Nutella avolontà!
  • 2 uova
  • 2 cucchiai da tavola di latte
  • ½ cucchiaio di estratto di vaniglia
  • Burro per friggere
  • Guarnizioni a scelta vostra. Noi consigliamo una spolverata di zucchero a velo, frutti di bosco freschi, gelato alla vaniglia e altra Nutella!

Procedimento

  1. In una ciotola sbattete insieme le uova, il latte e l’estratto di vaniglia. Travasate in una terrina come una ciotola per la pasta.
  2. Spalmate la Nutella (quanta ne volete!) sul lato 2 delle fette di Pan Brioche e mettetele assieme in modo da creare un sandwich.
  3. Mettete un cucchiaio di burro in una padella a temperatura media.
  4. Inzuppate entrambe i lati del sandwich di Nutella nella mistura di uova per un paio di secondi e poi friggeteli nel burro caldo.
  5. Lasciate friggere la brioche per 1-2 minuti su entrambe i lati finchè non sarà dorata.
  6. Tagliate in tre e servite con una selezione di guarnizioni da far scegliere ai vostri ospiti.

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Ricette on May 16th, 2019 by chloewelch


Gli 8 indizi per capire se il tuo cane ti ama

Un caldo benvenuto

Uno degli aspetti migliori dell’essere il padrone di un cane è che quando torni a casa sei accolto da un cane felice (e a volte pazzarello). Non importa se siete stato via soli 10 minuti per fare la spesa o al lavoro tutto il giorno, il vostro cucciolone si comporterà come se non vi vedesse da giorni e salterà, vi leccherà e scodinzolerà. Questi sono tutti segnali evidenti che il vostro cane vi ama ed è felice che siate tornato a casa da lui.

Sbadigli

Sappiamo che tra gli esseri umani sbadigliare è contagioso ma lo sapevate che alcuni studi hanno dimostrato che i cani tendono a sbadigliare simultaneamente al loro padrone piuttosto che in presenza di un estraneo? Si pensa che questo sia un modo che i cani hanno per dimostrare la loro empatia e che sbadigliare insieme al padrone sia un segnale di affetto .

Leccate

La mattina il vostro cane vi sveglia leccandovi il volto oppure vi lecca la faccia mentre state giocando assieme?Questo è in assoluto il segnale più significativo che il cane si sente davvero a suo agio con voi e riproduce le cure parentali che i cani si rivolgono tra genitori e cuccioli.

Condividere i Giochi

Potreste pensare che il vostro cane abbia voglia di giocare solo quando vi porta uno dei suoi giochi preferiti. La voglia di giocare con voi è già di per sè un segnale di affetto ma condividere con voi il suo gioco preferito, significa che siete anche il leader indiscusso del branco.e che si fida completamente di voi.

Se ama il vostro odore

La prossima volta che il vostro cane vi ruberà il vostro abbigliamento intimo e lo porterà in giro in giardino, cercate di tenere a mente che questi furti non sono altro che un segno di affetto. Vuol dire che il cane vi vuole sentire vicini anche quando non siete presenti fisicamente. Se il cane fa così, potreste lasciargli una vecchia T-shirt nella cuccia quando siete fuori casa e farlo sentire al sicuro.

Contatto visivo

Se il cane vi guarda negli occhi mentre gli parlate o mentre giocate, vi sta dicendo che vi ama. Il contatto visivo aiuta il rilascio dell’ormone dell’ossitocina al cervello che innesca sensazioni di confort e affetto e aiuta a creare un legame fortissimo fra voi e il vostro cane. Una notazione interessante è che i cani non utilizzano il contatto visivo nella stessa maniera con i loro conspecifici.Infatti un contatto visivo prolungato tra cani è un segno di aggressività.

Linguaggio del corpo rilassato

Ci sono molti modi in cui il vostro cane può utilizzare il linguaggio corporeo per dimostrare che è a suo agio con voi. Scodinzolare è uno di questi ma anche un espressione del muso rilassata con la bocca leggermente aperta, la lingua che penzola mentre sbatte le palpebre, ha le sopracciglia alzate e scuolte leggermente il capo, oppure si mette a pancia all’aria per farsi grattare.

Coccole

I cani selvatici dormono rannicchiati tra loro nel branco e dato che voi siete parte del branco del vostro cane, potrebbe decidere di schacciare un sonnellino accanto a voi. Se gliene diamo la possibilità, i cani dormiranno il più possibile vicini a noi sia per sentirsi protetti sia per proteggere quelli che amano. In un modo simile, potreste notare che il vostro cane vi sta accanto o si appoggia a voi nelle situazioni di stress o quando siete intimiditi.

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Cani on May 8th, 2019 by linnearask


La NUOVA Lussuosa cuccia da interni Maya Nook + un incredibile kit di benvenuto del valore di oltre 50€

Regaliamo un incredibile kit di benvenuto del valore di oltre 50€ quando ordinerete la NUOVA Lussuosa cuccia da interni Maya Nook – il puurrrfetto regalo d’ingresso per festeggiare la nuova casa del vostro gatto.

Il kit GRATUITO includerà:

Per ricevere il vostro kit di benvenuto gratuito quando acquisterete la NUOVA Maya Nook dovrete semplicemente inserire il codice MAYA al termine dell’acquisto. Non è uno scherzo – questa offerta è reale e limitata nel tempo! La NUOVA Maya Nook è l’indispensabile e accogliente cuccia dove il vostro gatto adorerà rilassarsi e dormire in pace. Questo mobiletto alla moda starà meravigliosamente a casa vostra e nello stesso tempo garantirà al vostro gatto uno spazio che sarà tutto suo. Il guardaroba integrato consentirà di tenere in ordine tutti i giochi e i bocconcini del gatto mentre le NUOVE tendine Maya Nook garantiranno al gatto la riservatezza che desidera per dormire. Leggi di più sulla NUOVA cuccia Maya Nook qui.


Termini e Condizioni
Il kit di benvenuto gratuito è vlido solo con gli ordini della cuccia da interni Maya Nook dal  01/05/19 – fino a mezzanotte del 09/05/19. Usate il codice promozionale MAYA al termine dell’acquisto per ricevere GRATIS il kit di benvenuto. Gli elementi all’interno del kit di benvenuto sono soggetti a cambiamenti. In base alla disponibilità. In caso di esaurimento scorte. Omlet ltd. si riserva il diritto di cancellare l’offerta in ogni momento. 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti on May 2nd, 2019 by linnearask