The Omlet Blog Category Archives: Gatti

Gatti domestici e giochi all’aria aperta

Quando si tratta di gatti domestici, da decenni è aperto un dibattito se è preferibile farli vivere in casa o all’aria aperta. Sebbene tenere i gatti in casa sia spesso considerato più sicuro a causa dai vari pericoli a cui sono esposti all’esterno, molti proprietari di gatti si chiedono come offrire ai loro amati compagni la stimolante esperienza dell’esplorazione all’aria aperta senza esporli ai potenziali pericoli che essa comporta. Questo enigma richiede uno sguardo più attento ai benefici del gioco all’aria aperta per i gatti che vivono in casa e alle soluzioni innovative disponibili per garantire loro sicurezza e divertimento.

Due gatti su Freestyle nel Catio di Omlet

Benefici del gioco all’aria aperta per gatti che vivono in casa

I gatti domestici, sebbene siano felici nei confini della loro casa, possono trarre dei grandi benefici dalle attività svolte all’aria aperta. Il gioco all’aperto soddisfa la curiosità innata e il desiderio di stimoli nei gatti. La vista, i suoni e gli odori del mondo naturale sono un’esplosione sensoriale per i felini, arricchendo le loro vite e prevenendo la noia.

Inoltre, esplorare l’ambiente esterno incoraggia l’attività fisica, contribuendo alla gestione del peso e promuovendo la salute e il benessere generale del vostro gatto. Lo svolgimento di attività come arrampicarsi, correre e cacciare (anche se in un ambiente controllato) consente ai gatti di soddisfare i loro istinti naturali e di consumare energia repressa.

Opzioni e consigli in materia di sicurezza

Quindi, volete lasciare che il vostro gatto esplori i grandi spazi aperti, ma avete paura che possa farsi del male? È normale essere preoccupati per la sicurezza dei vostri gatti durante le loro escursioni all’aria aperta. Tuttavia, con un’attenta pianificazione e i prodotti giusti, potete offrire ai vostri felini un ambiente esterno protetto e sicuro.

  • Consiglio #1: Uno dei modi più sicuri per consentire ai gatti che vivono in casa di sperimentare la vita all’aria aperta è utilizzare recinzioni appositamente progettate, come i Catio. Questi spazi esterni delimitati offrono un ambiente controllato dove i gatti possano godersi la vista e i suoni della natura senza essere esposti a potenziali pericoli, come il traffico e i predatori.

 

  • Consiglio #2: Utilizzate farmaci preventivi contro pulci e zecche quando prevedete di portare all’aperto un gatto che vive in casa. Assicurandovi che il vostro animale domestico abbia fatto tutte le vaccinazioni, potete stare sicuri che potrà godersi la vita all’aria aperta rimanendo in buona salute.

 

  • Consiglio #3: Evitate di posizionare il recinto del vostro gatto in un’area che è stata trattata con pesticidi dannosi o che contenga piante tossiche per i gatti.

Soluzioni per esterni di Omlet

Quando si tratta di creare un ambiente esterno sicuro e stimolante per i gatti che vivono in casa, Omlet è sempre all’avanguardia con i suoi prodotti innovativi progettati per migliorare la vita di tutti i felini domestici.

Catio

Il recinto esterno per gatti Catio è un ottimo esempio dell’impegno di Omlet per il benessere dei felini e la soddisfazione dei loro proprietari. Questo recinto è abbastanza spazioso da consentire ai vostri gatti di correre, arrampicarsi e rilassarsi in un ambiente esterno protetto. Con il suo design durevole e personalizzabile, Catio offre una soluzione sicura ed elegante per coloro che vogliono arricchire la vita dei loro animali domestici.

Albero per gatti Freestyle

Progettato per essere installato all’interno del vostro Catio, l’albero per gatti da esterni Freestyle di Omlet è un centro di attività versatile che consente al vostro gatto di assecondare i suoi istinti naturali in modo sicuro e controllato. Con le sue molteplici piattaforme, tiragraffi e rifugi, questa struttura innovativa offre infinito divertimento per i tuoi felini, promuovendo l’esercizio fisico e la stimolazione mentale.

Tunnel Catio

I tunnel Catio di Omlet sono una soluzione pratica per i proprietari di gatti che desiderano integrare perfettamente gli spazi interni e quelli esterni. Questi tunnel appositamente progettati collegano il Catio alla vostra casa, consentendo ai vostri animali domestici di spostarsi liberamente tra l’ambiente interno e quello esterno rimanendo al sicuro. Grazie alla loro struttura durevole e alla facilità di installazione, i tunnel Catio garantiscono indipendenza ai gatti e tranquillità ai loro proprietari, promuovendo un legame più profondo tra il vostro animale domestico e l’ambiente circostante.

Omlet e il vostro gatto

Da Omlet, la relazione tra gli animali domestici e i loro proprietari è al centro della nostra attività. Ponendo le domande giuste e comprendendo il punto di vista dei nostri amici pelosi, ci impegniamo a realizzare prodotti che rafforzano il legame tra le persone e i loro animali domestici. Da innovativi recinti esterni ad alberi per gatti interattivi e pratici sistemi di tunnel, Omlet vi consente di offrire ai vostri gatti da appartamento esperienze all’aria aperta stimolanti dando priorità alla protezione e alla sicurezza per gatti più calmi e contenti che godranno ancora di più delle coccole sul divano.

Gatto in un’amaca su Freestyle nel Catio di Omlet

 

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Un giorno nella vita di un gatto

Vi siete mai chiesti: “Cosa fa il mio gatto tutto il giorno?” Nel regno degli animali domestici, sono pochi quelli che incarnano il fascino enigmatico e la grazia naturale dei nostri amici felini. Dove il sonno regna sovrano e la curiosità non conosce limiti, i gatti sono un ottimo mix di eleganza e marachelle. Per cogliere tutte le sfumature di un giorno nella vita di un gatto, abbiamo pensato di poterlo fare in un solo modo. Dal punto di vista di un gatto.

Gatto che scende dall’albero per gatti Freestyle verso la ciotola di cibo

L’alba dell’impero felino

Sono le prime luci dell’alba – il momento in cui il mondo è ancora avvolto in una coltre di silenzio e richiama la promessa di un nuovo giorno. Ma non per noi gatti. No, noi abbiamo la nostra sveglia integrata, che squilla esattamente quando i primi raggi di sole filtrano attraverso le persiane. Dimenticate i colpetti leggeri e le melodie rilassanti; noi crediamo nel potere dei miagolii insistenti e dei colpi di zampa strategicamente posizionate per risvegliare i nostri amati servitori umani dal loro sonno. Fame? Chi, io? Nah, ho solo voglia di iniziare la giornata con una deliziosa sinfonia di richieste e lamentele.

La colazione a buffet

Quando il sole fa capolino oltre l’orizzonte, è il momento di concedersi il pasto più importante della giornata – la colazione. Ma non lasciatevi ingannare dalle nostre tendenze animalesche; noi gatti siamo veri intenditori dell’alta cucina, con un palato così selettivo da poter competere con qualsiasi critico gastronomico. Aspettatevi di vederci storcere il naso davanti ai resti di ieri o per qualsiasi cosa che non soddisfi i nostri elevati standard di eccellenza culinaria. E non lasciatevi ingannare dalle nostri dolci fusa e dal nostro soffice pelo – a differenza dei cani che mangiano quasi tutto, noi gatti siamo carnivori fino alla punta della coda.

L’arte del pisolino

Dopo un’abbondante colazione, è giunto il momento di affrontare il primo riposino della giornata. Ma attenzione: questo non è il mediocre festival dello sbadiglio. Oh no, questa è uno spettacolo accuratamente coreografato che prevede la ricerca del posto più comodo della casa. Che sia la nostra comoda cuccia, la nostra amaca o i vostri vestiti appena lavati, questo è il nostro momento di prenderci il nostro riposo regale. Ma ricordate che i nostri riposini non devono essere disturbati per non incorrere nell’ira di un gatto arrabbiato.

Allungamenti mattutini

Dopo il riposino mattutino è giunto il momento della nostra sessione quotidiana di yoga. Lo sapevate che la “posizione del gatto” si chiama così per noi? La nostra capacità di combinare zen e flessibilità è dimostrata senza sforzo in una serie di allungamenti da fare invidia di qualsiasi contorsionista. Ma in realtà noi gatti ci allunghiamo per migliorare il nostro benessere fisico e mentale. Abbiamo molte cose da fare durante il giorno – dormire, saltare, graffiare, riposare, balzare – quindi gli allungamenti ci aiutano a distendere i muscoli e attivare la mente, rilasciando una fantastica scarica di endorfine nel processo. Voi umani dovreste farlo più spesso.

Noi integriamo i nostri meravigliosi allungamenti con un altro dei nostri passatempi preferiti: graffiare. Fatevi un favore e installate un tiragraffi di alta qualità in un posto adatto – usiamo volentieri anche il divano, ma preferiamo profonde scanalature verticali per il massimo allungamento e la massima soddisfazione.

Il gioco e la ricerca del giocattolo perfetto

Nel corso della giornata, aumenta il nostro insaziabile appetito di marachelle e distruzione. È allora che arriva il momento del gioco – un turbinio di attività in cui qualsiasi oggetto diventa un potenziale giocattolo che aspetta solo di essere assalito. Se usare i vostri giocattoli o i nostri, la scelta è vostra. I vostri mobili sono una buona idea, ma ecco alcuni consigli per delle migliori alternative:

  • Albero per gatti: Noi siamo nati per arrampicarci, è nel nostro DNA e ci sentiamo più al sicuro lontani dal suolo. Quindi se volete deliziare i nostri sensi nel miglior modo possibile, investite in una torre d’arrampicata resistente, come l’albero per gatti Freestyle di Omlet. Perché? Perché può essere personalizzato per adattarsi allo stile di ogni felino, con infinite possibilità di posti dove nascondersi, graffiare, riposare e giocare.
  • Tiragraffi: La nostra ossessione per i graffi non è qualcosa che si può ignorare. È un istinto innato che ci aiuta a mantenere artigli sani e muscoli elastici. Un consiglio? Mettete le mani sul tiragraffi Switch di Omlet – questo fantastico prodotto offre uno spettacolo luminoso in grado di riprodurre i movimenti delle prede che noi adoriamo cacciare. Combinando due dei nostri hobby preferiti, Switch permette di prendere due piccioni LED con una fava.
  • Recinto da esterni: Potremmo essere dei gatti di casa, ma i nostri antenati vengono dalla natura selvaggia. Ecco perché uscire a godersi l’aria fresca e i suoni della natura nella brezza per noi è fonte di divertimento e gioia. Non siamo contrari alla vostra presenza, ammettiamo (a malincuore) che ci piace la vostra compagnia. Il recinto da esterni Catio è intelligente quasi quanto noi, in quanto ci consente di godere dei grandi spazi aperti in totale sicurezza al vostro fianco, in caso volessimo una grattatina sotto il mento.
  • Giocattoli: Quando si tratta di giocattoli, non siamo poi così schizzinosi. Che si tratti di una bacchetta con le piume, di un topo di peluche con fischietto o di un giocattolo pieno di erba gatta, noi felini amiamo i giocattoli. Ricordatevi di ritagliarvi del tempo ogni giorno per giocare con noi, perché è il modo migliore per passare il tempo e noi siamo felici di farlo con voi.

Gatto che si allunga sul tiragraffi Switch di Omlet

Riposino di mezzogiorno

Quando il sole raggiunge il suo apice, è giunto il momento di fare un altro riposino. Scegliere il luogo perfetto è un’arte che noi gatti abbiamo perfezionato. Che si tratti di un davanzale soleggiato o di una comoda cuccia rialzata, questo è il nostro momento di chiudere gli occhi al mondo, immergendoci in un paradiso di topi e puntatori laser. Il riposino di mezzogiorno è una tradizione sacra per i gatti che ci dona un’oasi di tranquillità tra il caos della nostra entusiasmante esistenza.

Toelettatura pomeridiana

Dopo il nostro riposino di mezzogiorno noi imploriamo la grazia di un esperto appassionato di spa e ci immergiamo in una sessione di toelettatura capace di sfidare persino le routine di bellezza più sofisticate. Il pelo di un gatto è un’opera d’arte che richiede una cura meticolosa. Per noi gatti, la lingua è come una spazzola, che scivola sul pelo con ineguagliabile raffinatezza. Gli umani potrebbero spendere una fortuna in prodotti per la cura dei capelli, ma noi troviamo sollievo nella semplicità di una sessione di toelettatura ben eseguita.

Ora della cena

Quando le ombre si allungano, la nostra fame torna al centro della scena. È l’ora della cena e noi siamo determinati a far sapere ai nostri umani che siamo pronti per le prossime delizie culinarie con i nostri assordanti miagolii e le nostre potenti zampate. I pasti sono un elemento fondamentale nella nostra vita. Con una routine alimentare regolare siamo meglio attrezzati ad affrontare cambiamenti inaspettati nella nostra casa che potrebbero altrimenti confonderci. Quindi, non dimenticatevi di riempire le nostre ciotole tutti i giorni alla stessa ora. Vi saremo grati.

Marachelle serali

Con la pancia piena, è giunto il momento delle marachelle serali. Un vaso rovesciato qui, una palla di pelo strategicamente posizionata lì – le nostre attività artistiche non conoscono limiti. Potremmo persino trascorrere le serate a serpeggiare tra le gambe dei nostri amati umani per ricordarvi silenziosamente della nostra presenza nel mondo. Ma questo è il momento in cui i nostri istinti notturni prendono vita. E una casa silenziosa ci dice che è ora di andare in giro. Siamo degli ottimi predatori, dopotutto.

La beatitudine prima di dormire

Con la luna che ci fa da testimone, è giunto finalmente il momento di abbandonarci al caldo abbraccio della nostra comoda cuccia. In quanto gatti abbiamo bisogno di 12-16 ore di sonno al giorno, quindi è importante godere di ogni posolino, sonno o coccola. La giornata potrebbe essere finita, ma nel nostro mondo è solo l’inizio di un’altra opportunità per ricaricare le batterie per essere pronti a correre, saltare e graffiare di nuovo al nostro risveglio.

Omlet e i vostri gatti

Ci poniamo continuamente domande per poterci reinventare – come: “Com’è un giorno nella vita di un gatto?” Divertente quanto avventurarsi nella mente fittizia dei nostri felini preferiti, la nostra incessante ricerca per comprendere i loro comportamenti e bisogni è giudata dal nostro impegno nell’inventare prodotti che portano la cura dei gatti nelle nostre case a livelli nuovi e inaspettati. Il nostro obiettivo? Migliorare il legame tra gli umani e i loro felini in modi nuovi, innovativi e stimolanti, con prodotti come l’albero per gatti Freestyle e il tiragraffi Switch. Quindi la prossima volta che vi chiedete cosa succede nella mente misteriosa del vostro felino, venite a dare un’occhiata ai nostri blog. Il funzionamento della mente dei gatti è uno dei nostri argomenti preferiti.

Gatto che dorme sulla piattaforma dell’albero per gatti Freestyle di Omlet

 

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Dovrei prendere un altro gatto? I benefici di un compagno per il vostro felino

State pensando di allargare la vostra famiglia? La decisione di adottare un nuovo gatto potrebbe essere entusiasmante e ardua allo stesso tempo. In questo blog ci immergeremo nell’affascinante mondo della compagnia felina ed esploreremo gli innumerevoli benefici di accogliere un nuovo gatto in casa vostra. Che si tratti di alleviare la solitudine o di promuovere interazioni di gioco, scoprite perché avere diversi gatti può arricchire la vostra vita in modi che non avreste mai immaginato.

Donna che accarezza dei gatti che dormono sulle cucce Maya Donut di Omlet

State pensando di prendere un altro gatto?

Prima di buttarvi a capofitto in altri baffi e miagolii, prendetevi del tempo per pensare al motivo per cui volete un altro gatto. State cercando un compagno per il vostro gatto? Avete tempo e risorse per prendervi cura di un altro animale domestico? Siete preparati a possibili cambiamenti che accompagnano l’arrivo di un nuovo gatto in casa vostra? Queste sono domande importanti da porsi prima di prendere una decisione definitiva.

Innanzitutto, avere due gatti significa avere il doppio di (quasi) tutto. Ad esempio, ai gatti non sempre piace condividere la propria toilette con altri felini, quindi potreste aver bisogno di un’altra lettiera. Poi bisogna considerare l’aspetto economico – oltre a raddoppiare il divertimento, due gatti raddoppiano anche i costi. Quindi, prima di installare un altro albero per gatti nel vostro soggiorno, assicuratevi di aver pensato alle coccole extra, alle marachelle e all’infinito divertimento di una casa con diversi felini.

I gatti hanno bisogno di un compagno?

Vi siete mai chiesti se il vostro felino avesse bisogno di un amico con cui guardare Netflix mentre siete al lavoro? Mentre alcuni gatti sono assolutamente contenti di essere l’unico animale domestico in casa, altri possono aver bisogno di un po’ di compagnia felina per combattere la noia. Proprio come noi umani, i gatti sono creature sociali con le loro uniche personalità e preferenze. In natura, i gatti vivono in gruppi chiamati colonie e possono stabilire dei legami molto stretti con altri membri del loro gruppo.

La presenza di un compagno può offrire al vostro gatto interazione sociale, stimolazione mentale e persino esercizio fisico attraverso il gioco. Tuttavia, sebbene alcuni gatti possano prosperare in una famiglia vivace con diversi animali, altri preferiscono essere l’unico oggetto di adorazione in un contesto più tranquillo. Quindi, prima di precipitarvi nell’adozione di un nuovo felino, prendetevi del tempo per pensare ai bisogni e alle particolarità del vostro gatto.

Segni che il vostro gatto vuole un compagno

Siete ancora incerti se il vostro amato felino abbia bisogno di un amico? Ecco alcuni segnali che il vostro gatto accoglierebbe a zampe aperte un nuovo membro della famiglia a quattro zampe:

La serenata da solista: Il vostro gatto inizia improvvisamente a miagolare nelle ore più improbabili della notte? Sebbene possa sembrare che si stia esercitando per un’audizione per un coro felino, in realtà potrebbe essere la richiesta di un compagno. I gatti sono creature sociali e se il vostro felino sembra cantare una serenata alla luna, potrebbe desiderare un compagno con cui armonizzare.

La piovra: Vi siete appena seduti per una serata rilassante con un buon libro, quando la vostra palla di pelo si avvicina facendo le fusa e richiedendo attenzioni. Anche se è bello sentirsi utili, se il vostro animale domestico è diventato appiccicoso, potrebbe essere un segno che ha bisogno di un compagno felino. Dopotutto, nessuna quantità di grattini sul mento può sostituire l’amicizia di un amico a quattro zampe.

Il molestatore a quattro zampe: Il vostro gatto richiede continuamente la vostra attenzione, anche dopo una lunga giornata di coccole e giochi? Sebbene possiate essere il centro del suo universo, a volte neanche i compagni umani più dediti riescono a soddisfare a pieno le sue esigenze sociali del loro gatto. Se il vostro felino è costantemente alla ricerca di interazioni e compagnia, potrebbe essere un segno che desidera un amico con cui condividere i suoi momenti di gioco.

Come presentare un nuovo gatto al vostro felino

Portare un nuovo gatto in casa richiede pazienza e un’attenta pianificazione per garantire una transizione graduale. Prima di portare a casa il vostro nuovo animale domestico, preparate una stanza separata con tutti gli elementi essenziali, come cibo, acqua, lettiera e giocattoli. Poi lasciatelo annusare ed esplorare. Lasciate che i gatti si abituino gradualmente all’odore dell’altro scambiando la lettiera o utilizzando un diffusore di feromoni. Questo consentirà loro di abituarsi all’altro prima dell’incontro effettivo.

Dopo esservi assicurati che entrambi i gatti si sentano abbastanza a loro agio, è giunto il momento delle presentazioni. Fate in modo che i gatti si conoscano lentamente attraverso interazioni supervisionate, utilizzando stimoli positivi e dei bocconcini per ricompensare il comportamento pacato. Assicuratevi di offrire molto spazio verticale e nascondigli dove possano rifugiarsi se si sentono sopraffatti. E soprattutto, siate pazienti e lasciate che i gatti stabiliscano la loro relazione secondo i loro tempi.

Prodotti per le famiglie con diversi gatti

Avere i prodotti giusti può fare la differenza in una famiglia con diversi gatti. Fortunatamente, c’è una vasta gamma di design di Omlet per aiutarvi a mantenere la tranquillità e divertire i vostri amici pelosi per diverse ore. Diamo un’occhiata ad alcuni prodotti indispensabili per una vita in perfetta armonia:

Albero per gatti da interni Freestyle: Immaginate questo: un’oasi torreggiante di tiragraffi, piattaforme e nascondigli amaca, dove i vostri gatti possano dare libero sfogo al loro esploratore interno senza rovinare la vostra tappezzeria. Questa meraviglia su più livelli offre ai vostri felini ampio spazio dove arrampicarsi, rilassarsi e osservare i dintorni, divertendosi e tenendosi impegnati.

Tiragraffi Switch con luci LED: Portate le interazioni con il vostro gatto a tutto un altro livello con questo rivoluzionario tiragraffi. Con un design elegante e il suo spettacolo di luci LED integrate e telecomandate, questo tiragraffi è molto più di un semplice accessorio – è un pezzo unico. Progettato per imitare il movimento delle prede, accende gli istinti predatori del vostro gatto, consentendogli di saltare, lanciarsi e inseguire. Inoltre, il resistente sisal è ideale per soddisfare l’impulso naturale del vostro gatto di graffiare, lasciando la vostra casa in condizioni ottimali.

Recinto esterno Catio: Date ai vostri felini che vivono in casa un assaggio dei grandi spazi aperti con il sicuro Catio di Omlet. Questo spazioso recinto esterno offre al vostro felino aria fresca, sole e molto spazio per vagare senza il rischio di ferirsi o scappare. Con diversi livelli, rampe e un comodo rifugio dove riposare, i vostri gatti si sentiranno come in un eterno safari nella comodità del loro cortile. I nostri Catio si possono estendere e dividere e sono quindi perfetti per aiutare i nuovi arrivati e il vostro gatto a sentirsi a proprio agio in presenza dell’altro.

Omlet e i vostri gatti

La decisione di prendere un nuovo amico felino per voi e per il vostro gatto è importante. Tuttavia, con un po’ di pazienza, organizzazione e i prodotti giusti che portino armonia in casa vostra, potete creare un ambiente felice e appagante per tutti i vostri amici felini. Noi di Omlet sappiamo quanto siano straordinari i momenti condivisi con i nostri animali domestici – quando sono vissuti in armonia anche con i loro compagni. Con design come l’albero per gatti da interni Freestyle o il tiragraffi Switch con luci LED, abbiamo progettato nuovi modi per portare voi e i vostri gatti più vicini che mai.

Gatti che giocano sull’albero per gatti Freestyle di Omlet

 

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Come evitare che il vostro gatto si annoi

I gatti sono delle creature curiose per natura, che spesso esplorano qualsiasi angolo e anfratto del loro ambiente con inesauribile energia. Tuttavia, persino il più avventuroso dei felini può cadere vittima della noia quando il suo ambiente è privo di stimoli. Comprendere le cause della noia nei gatti e come prevenirla è fondamentale per il benessere generale e la felicità del vostro animale domestico.

Gatto che dorme su una cuccia Maya Donut - come evitare che il vostro gatto si annoi

Le cause della noia nei gatti

Avete mai notato il vostro gatto guardare fuori dalla finestra con bramosia? Potrebbe essere un segno dell’insinuarsi della noia. I nostri amici felini non sono semplicemente dei teneri pantofolai, sono discendenti di potenti cacciatori, fatti per inseguire, balzare e conquistare il mondo che li circonda. I gatti domestici, in particolare, necessitano di ulteriori stimoli per soddisfare i loro bisogni naturali nell’ambiente domestico e allontanare la noia.

Anche la routine contribuisce al benessere fisico ed emotivo del vostro felino. I gatti sono creature abitudinarie, che prosperano grazie alla prevedibilità e alla struttura. Mentre vi godete il vostro amato caffè mattutino, potreste dedicare dieci minuti al giorno per giocare con il nostro amico felino prima di andare a lavoro, questo gli consente di iniziare la giornata e lo aiuta a mantenere un equilibrio. Che si tratti di una sessione di giochi mancata o un cambiamento nel suo programma alimentare, qualsiasi deviazione può farlo sentire annoiato o frustrato.

In che modo la noia influisce sulle diverse razze

Proprio come gli umani, esistono gatti di diverse forme, dimensioni e temperamenti e la loro suscettibilità alla noia può variare tanto quanto il motivo del loro mantello. Ad esempio, il gatto del Bengala ha una natura vivace e spesso manifesta un’energia simile a quella di un piccolo tornado. Queste razze altamente energetiche hanno bisogno di continui stimoli fisici e mentali per allontanare la noia. Al contrario, un tranquillo Persiano potrebbe accontentarsi di schiacciare un pisolino in un luogo soleggiato. Ma non fatevi ingannare – persino i tipi più pigri possono soccombere alla noia se lasciati troppo a lungo senza distrazioni.

Si tratta solo di comprendere la personalità unica del vostro felino e adattare il vostro approccio di conseguenza. Lo stesso vale per gatti di diverse età, un gattino curioso è come un bambino, dotato di infinita curiosità ed alla continua ricerca di nuove sfide e avventure. Al contrario, un gatto anziano potrebbe preferire un ambiente più sereno, ma questo non vuol dire che sia immune alla noia – avrà comunque bisogno di stimoli mentali, anche se a un ritmo un po’ più lento. Adattando i nostri sforzi alle esigenze individuali dei nostri gatti, possiamo aiutarli a condurre una vita appagante in ogni fase della loro vita.

Come aiutare il vostro gatto a combattere la noia

Non esiste un’unica soluzione per aiutare il vostro gatto ad allontanare la noia. Comprendere la personalità e le esigenze specifiche del vostro felino è fondamentale per creare un ambiente che lo intrattenga e lo soddisfi. Prodotti ben progettati possono essere essenziali per mantenere il vostro gatto attivo e stimolato, incoraggiandolo ad adottare comportamenti naturali, come graffiare e saltare.

Tiragraffi: Graffiare per il vostro gatto non è semplicemente l’espressione di disgusto nei confronti del vostro nuovo arredamento. È una parte essenziale della cura dei suoi artigli, che gli consente di distendere tutto il corpo e di rilasciare endorfine. Il tiragraffi Switch di Omlet è molto di più, grazie alle sue modalità di luci integrate che simulano le prede che il vostro gatto può inseguire e attaccare tutto il giorno. Accendete Switch e salvate il vostro divano.

Alberi per gatti: Tutti i gatti amano arrampicarsi – è un dato di fatto. Collocarsi in luoghi più alti aiuta i vostri amici felini a sentirsi al sicuro, consentendo loro di trovare un luogo discreto dal quale possano osservare il mondo che passa. L’albero per gatti Freestyle di Omlet offre avventure a tutto un altro livello, sfruttando ogni centimetro di spazio verticale; il prodotto ideale per le razze attive e le famiglie con più gatti. Dite addio alla noia e date il benvenuto alle esigenze istintive del vostro amico felino di osservare l’ambiente circostante da punti elevati.

Ciotole per gatti interattive: Mangiare lo stesso cibo dalla stessa ciotola giorno dopo giorno può diventare noioso. Quindi provate a ravvivare il momento dei pasti con degli stimoli mentali extra e lasciate che il vostro gatto si impegni per procurarsi il cibo. Le ciotole interattive sono un ottimo modo per combattere la noia, in quanto stimolano le capacità di problem solving e gli impediscono di mangiare troppo.

Giocattoli per gatti: Quando un gatto non gioca viene sopraffatto dalla noia. Evitate che accada integrando dei giocattoli per gatti interattivi nella routine del vostro felino. Da bacchette di piume a topi di peluche, esiste un’ampia varietà per rispondere a diversi stili di gioco e preferenze del vostro animale domestico, per intrattenerlo e tenerlo impegnato.

Catio: Immaginate un mondo in cui il vostro amico felino possa vagare, esplorare e crogiolarsi al sole a suo piacimento – senza il pericolo del traffico. Il Catio da esterni di Omlet dona l’area giochi ideale per il vostro gattino curioso, stimolando i suoi sensi e soddisfacendo i suoi istinti naturali alla caccia. Con molto spazio dove arrampicarsi, sedersi e osservare il mondo che passa, potrà mettere fine alla noia e aprire le porte all’avventura nella sicurezza del vostro giardino.

Omlet e il vostro gatto

Noi di Omlet sappiamo che ogni gatto è unico, qualunque sia la sua età o razza e i suoi livelli di noia. Comprendendo le loro esigenze e i loro comportamenti naturali, abbiamo sviluppato una gamma di prodotti progettati per arricchire le loro vite e rafforzare, al contempo, il vostro legame. Da alberi per gatti personalizzabili a tiragraffi interattivi, i nostri prodotti sfidano gli standard della cura dei gatti con lo scopo di farvi domandare, perché non è sempre stato fatto in questo modo?

Gatto che sale sull’albero per gatti da interni Freestyle di Omlet - come evitare che il vostro gatto si annoi

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Il mio gatto è pigro o semplicemente annoiato?

Ragdoll che dorme su una cuccia Bolster gialla di Omlet

I gatti sono i massimi esperti di relax. Ma in quanto proprietari, quando osserviamo i nostri compagni felini riposare in casa per ore, non possiamo fare a meno di chiederci: il mio gatto è pigro o semplicemente annoiato? Comprendere le abitudini di sonno del vostro gatto può fare luce sul suo comportamento e aiutarvi a garantire il suo benessere. Immergiamoci insieme nella psicologia felina per svelare questo mistero.

Il mito dei gatti pigri

È facile etichettare i gatti come creature pigre, soprattutto se trascorrono la maggior parte delle loro giornate a riposare il luoghi assolati o accoccolati su delle comode coperte. Tuttavia, questa percezione non tiene conto degli istinti naturali e dei livelli di energia dei nostri amici felini. I gatti sono animali crepuscolari, questo vuol dire che sono maggiormente attivi all’alba e al tramonto. Questa caratteristica evolutiva deriva dai loro antenati, che erano dei cacciatori notturni.

Inoltre, i gatti sono esperti nel risparmiare energia per quando ne hanno più bisogno. In natura, questo istinto è ciò che consente loro di sopravvivere in momenti di carestia. Quindi, quando il vostro felino sembra dormire pigramente, in realtà potrebbe semplicemente risparmiare la propria energia, in previsione di una maggiore attività in seguito. In effetti, il vostro amico felino è semplicemente in sintonia con i suoi ritmi naturali.

Segni di pigrizia nei gatti

Avete mai osservato il vostro amico felino assecondare il suo pantofolaio interiore con notevole dedizione? Sebbene i gatti siano noti per il loro comportamento rilassato, il confine tra relax e pigrizia è piuttosto sottile. Fate attenzione ai segni rivelatori, come una preferenza per le superfici orizzontali rispetto alle conquiste verticali (pensate: riposini sul pavimento piuttosto che avventure di arrampicata sugli alberi) o un improvviso disinteresse per i momenti di gioco, preferendo invece maratone di riposo. Se il motto del vostro animale domestico sembra essere “Perché inseguire i topi quando posso schiacciare un pisolino?” potrebbe essere giunto il momento di prestare attenzione al suo comportamento indolente.

Per individuare la pigrizia nei gatti non è sufficiente osservare la loro propensione ai riposini (sebbene questo sia certamente un indizio). Fate attenzione anche ai piccoli cambiamenti nella sua routine, ad esempio una diminuzione delle abitudini di cura personale o una riluttanza a svolgere attività che un tempo considerava divertenti. Ma niente panico – una giornata pigra è assolutamente normale. Quando la letargia diventa costante, accompagnata da altri sintomi preoccupanti, come la perdita di peso, il cambiamento dell’appetito o eccessivo bisogno di nascondersi, dovreste prendere in considerazione la possibilità di chiamare il vostro veterinario. Dopotutto, anche gli animali domestici più riposati meritano un buon controllo sanitario.

Segnali della noia nei gatti

Il vostro amico felino sta perfezionando l’arte di riposare sul davanzale della finestra? Sebbene i gatti siano noti per il loro amore verso il sonno, uno stato costante di letargia potrebbe essere un primo indicatore della noia. Fate attenzione ai segni rivelatori, come un sonno eccessivo, una mancanza di entusiasmo o se dovesse ignorare quel bel giocattolo che avreste giurato che sarebbe diventato la sua nuova ossessione.

Per identificare i segnali della noia nei gatti non sono necessarie delle conoscenze scientifiche, ma richiede una capacità di osservazione degna di Sherlock Holmes. Fate attenzione a dei piccoli cambiamenti nel comportamento come un miagolio costante, una cura personale eccessiva o un’improvvisa comparsa di tendenze distruttive (tende graffiate, ad esempio). Ricordate, un gatto annoiato non è semplicemente un gatto pigro – è un gatto che ha un disperato bisogno di stimoli mentali. Il modo migliore per aiutarlo a combattere la noia è un’attività che coinvolga mente e corpo.

Arricchimento per i gatti che vivono in casa

Che si tratti di pigrizia o di noia, ci sono diverse attività che potete includere nella routine quotidiana del vostro gatto per ravvivare la sua stimolazione fisica e mentale. Tenere impegnato il vostro gatto alternando questi prodotti a distanza di poche settimane lo aiuterà a essere più vigile e a dormire meglio. Diamo uno sguardo più da vicino:

Giocattoli per gatti:

Investite in una varietà di giocattoli interattivi, come bacchette con le piume o puntatori laser per tenere attivo il vostro felino pigro. La chiave? Cambiate regolarmente i giocattoli per evitare che si annoi. Immaginate che vi vengano dati gli stessi cruciverba tutti i giorni – noioso, vero? La varietà è il sale della vita, anche nel mondo dei felini.

Tiragraffi per gatti:

Immaginate: un tiragraffi che funge anche da palla da discoteca per il vostro felino. Che cosa potrebbe chiedere di meglio un gatto annoiato? Il tiragraffi Switch con luci LED di Omlet aggiunge un tocco futuristico ai prodotti per gatti, seducendo persino i felini più pigri con il suo folgorante spettacolo luminoso. È come una festa per il vostro amico a quattro zampe, ma senza quei brutti passi di danza.

Albero per gatti:

Portate il desiderio di oziare del vostro gatto a nuove altezze con gli alberi per gatti Freestyle di Omlet. Queste meraviglie personalizzabili sono la migliore palestra stile giungla per il vostro avventuriero domestico. Personalizzate l’albero del vostro gatto in base alle sue specifiche esigenze con un gradino con cuscino, un graffiatoio, o, sì, persino un’amaca per gatti dove il vostro felino potrà impiegare le sue energie.

Ciotole interattive:

Trasformate l’ora dei pasti in momenti di gioco con delle ciotole interattive che stimoleranno il vostro gatto a guadagnarsi il cibo. Questo non solo stimolerà i suoi istinti naturali di caccia, ma gli impedisce anche di mangiare troppo – se avete mai sentito parlare del rapporto di un gatto con le palle di pelo saprete molto bene quanto sia importante e lenta la loro digestione.

Interazione diretta:

Sebbene i prodotti per gatti siano un’ottima opzione per intrattenere il vostro gatto pigro o annoiato, forse il modo migliore per combattere la noia è giocare con voi – i loro compagni preferiti. Organizzate delle sessioni di gioco in cui potete legare attraverso giochi interattivi, inseguendo una piuma o giocando a nascondino. Questo non solo rafforza il vostro legame, ma fornisce al vostro gatto gli stimoli fisici e mentali di cui ha bisogno per prosperare.

Omlet e il vostro gatto

Nel meraviglioso mondo dei gatti, la noia può prendere il sopravvento come per qualsiasi altro animale. Noi di Omlet realizziamo i nostri prodotti per soddisfare gatti di tutte le taglie, razze e livelli di noia. Dagli alberi per gatti personalizzabili ai tiragraffi interattivi, Omlet si dedica alla creazione di prodotti che soddisfino le esigenze di tutti i gatti. Ma soprattutto, tutti i nostri design sono pensati per aiutarvi a stabilire dei solidi legami con i vostri felini per poter combattere insieme la noia.

Gatto marrone che dorme su una cuccia Maya Donut

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Come mantenere attivi i gatti che vivono in casa

Gatto che gioca con un giocattolo sull'amaca Freestyle

In quanto amanti dei gatti, desideriamo il meglio per i nostri amici felini. Eppure, in un mondo pieno di potenziali rischi e pericoli, tenere i nostri amati animali domestici al sicuro in casa spesso sembra l’opzione migliore. Tuttavia, anche se stare in casa garantisce sicurezza, è altrettanto importante assicurarsi che i nostri gatti siano sempre attivi e impegnati e che conducano una vita appagante. In questo blog, scopriremo diverse strategie e prodotti per divertire e mantenere attivi i gatti che vivono in casa, facendo in modo che siano felici e in salute.

I gatti che vivono in casa

Tenere i gatti in casa può aiutarli a mantenerli al sicuro e, con le giuste misure, potete offrire loro uno stile di vita pieno e attivo. Alcune razze in particolare, si adattano meglio a una vita in casa, come ad esempio i ragdoll, i British shorthair e i siamesi in quanto sono più docili rispetto ad altri gatti. Sebbene lasciare il vostro gatto libero nel mondo esterno abbia il suo fascino, ci sono rischi per la sua salute e sicurezza se viene lasciato libero di vagare.

Un grande problema per molti proprietari di gatti è il traffico – soprattutto quando sono ancora piccoli e non se la sanno cavare da soli, gli incidenti legati al traffico costituiscono una grande minaccia dalla quale è quasi impossibile tutelarli. Inoltre, esiste il rischio di scontri con altri animali aggressivi, dal gatto dominante del vicino alle feroci volpi. Anche l’esposizione alle malattie e all’ingerimento di sostanze tossiche può costituire un rischio.

Tenendo il vostro gatto in casa, potete proteggerlo da questi pericoli e offrirgli un ambiente sicuro dove prosperare. Inoltre, è meno probabile che i gatti che vivono in casa contribuiscano alla diminuzione delle popolazioni di fauna nativa, in quanto non caccerebbero uccelli o piccoli mammiferi. La vita in casa costituisce un ambiente controllato dove poter monitorare più efficacemente la salute e la sicurezza del vostro amico felino aumentando le probabilità di una vita più lunga e più sana.

Sicurezza nei momenti di gioco

Contrariamente a quanto si crede, i gatti che vivono in casa possono comunque vivere una vita appagante piena di stimoli e divertimento.

I giochi all’interno sono fondamentali per tenere i vostri amici felini impegnati e mentalmente forti durante il giorno. Offrendo una varietà di giocattoli interattivi e delle strutture di arrampicata, potete riprodurre le emozioni e le sfide dell’ambiente esterno nella sicurezza della vostra casa.

Da inseguire bacchette di piume a lanciarsi su puntatori laser, i giochi all’interno fanno appello all’istinto naturale dei gatti, tenendoli fisicamente attivi e mentalmente brillanti. Inoltre, costituisce un ottimo modo per legare con il vostro compagno peloso, aiutandolo a ricevere l’esercizio fisico di cui ha bisogno per mantenere un peso e uno spirito sani. Quindi, che si tratti di giocare a nascondino o inseguire il suo topo giocattolo preferito, il gioco all’interno offre infinite possibilità di divertimento e arricchimento che i gatti adoreranno.

Attività all’aria aperta per i gatti che vivono in casa

Per i gatti domestici che desiderano un assaggio del mondo esterno, il recinto da esterni Catio progettato da Omlet è una rivoluzione. Questo recinto ingegnosamente progettato offre un ambiente sicuro e controllato dove i vostri amici felino possano soddisfare i loro istinti naturali restando protetti dai vari rischi che si nascondono fuori dall’uscio di casa nostra. Con un ampio spazio dove vagare, arrampicarsi e prendere il sole, i gatti possono godersi i paesaggi, i suoni e i rumori della natura senza preoccuparsi del traffico o degli incontri con altri animali.

E non è tutto, il Catio vi offre l’opportunità di partecipare attivamente alle avventure all’aria aperta con il vostro amico felino, rilassandovi accanto a lui, giocando con giocattoli interattivi o semplicemente godendo dell’aria fresca insieme. È il compromesso perfetto che colma il divario tra la sicurezza dell’ambiente interno e l’esplorazione dell’ambiente esterno, consentendo al vostro amato compagno felino di condurre una vita ricca e gratificante.

Sebbene tenere il vostro gatto in casa sia la soluzione più sicura, questo non vuol dire che non possa godere del mondo esterno in maniera controllata. I Catio sono disponibili in vari design e dimensioni, offrendo al vostro gatto la possibilità di arrampicarsi, prendere il sole e guardare il mondo che passa, tenendolo al sicuro da potenziali pericoli.

Prodotti per mantenere attivi i gatti che vivono in casa

Vi siete mai chiesti come mantenere attivi e far divertire i gatti che vivono in casa? Siete nel luogo giusto. Con alcuni prodotti intelligenti, potete trasformare la vostra casa in un’area giochi che tenga il vostro amico felino impegnato e felice per tutto il giorno. Ecco le nostre meravigliose opzioni:

Albero per gatti da interni Freestyle: Questa meraviglia su più livelli offre infinite possibilità di arrampicata, graffi e relax per il vostro gatto, facendogli vivere delle fantastiche avventure in casa. Interamente personalizzabile e disponibile in una vasta gamma di dimensioni, potete personalizzare il vostro albero per gatti in base alle esigenze del vostro amico felino.

Accessorio amaca Freestyle: Consentite al vostro gatto di rilassarsi con stile in questa accogliente amaca per alberi per gatti Freestyle. Perfetta per i riposini pomeridiani, per osservare il mondo che passa o semplicemente per nascondersi nel comfort del suo nascondiglio personale.

Tiragraffi Switch con luci LED interattive: Dite addio ai mobili graffiati e date il benvenuto a ore di divertimento con questo tiragraffi innovativo dotato di luci LED interattive che attireranno l’attenzione del vostro gatto e lo terranno impegnato per diverse ore. Niente tiene attivo il vostro gatto di un tiragraffi dotato di luci.

Interazione umana – il gioco migliore

Sebbene i giocattoli e i gadget siano degli strumenti validi per tenere attivi i gatti che vivono in casa, non c’è niente di meglio dell’interazione con i loro compagni umani. Trascorrere del tempo di qualità giocando, facendo le coccole e legando con il vostro gatto non solo lo mantiene fisicamente attivo, ma rafforza anche il vostro legame. Che sia un gioco con la palla o la cura del pelo o semplicemente rilassarsi insieme, la vostra presenza e attenzione sono importantissime per il benessere del vostro gatto. Il tiragraffi Switch è un’ottima unione di tecnologia e connessione, in quanto utilizzando un telecomando per accendere il display luminoso, voi e il vostro gatto potete trascorrere del tempo insieme anche se non strettamente a contatto.

Omlet e il vostro gatto

Mantenere attivi i gatti che vivono in casa richiede dedizione e creatività da parte dei loro proprietari. Con un po’ di impegno nella creazione di soluzioni atte a migliorare la vita degli animali domestici e dei loro proprietari, Omlet offre un’ampia gamma di prodotti creativi, progettati per arricchire l’esperienza dei vostri gatti domestici. Da eleganti cucce a tiragraffi interattivi, noi comprendiamo le esigenze dei moderni proprietari di animali domestici e dei loro compagni felini, per questo progettiamo prodotti che garantiscono una vita insieme armoniosa e divertente.

Gatto nel Catio di Omlet che utilizza un graffiatoio

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Il mio gatto è in sovrappeso? Scoprite i segni dell’obesità felina e come prevenirla

Donna e bambina sul divano con un gatto che utilizza il tiragraffi Switch di Omlet

Amiamo i nostri felini e garantire il loro benessere è una priorità assoluta per i proprietari di animali domestici. Vi è mai capitato di prendere in braccio il vostro amico peloso e di chiedervi: ha semplicemente molto pelo o il mio gatto è in sovrappeso? Proprio come gli esseri umani, anche i gatti possono avere alcuni chili di troppo e questo può provocare diversi problemi di salute se vengono trascurati. In questo blog scopriremo i segni dell’obesità felina, perché è fondamentale prevenirla e cosa potete fare mantenere il vostro amico peloso in forma e in salute.

Come stabilire se il vostro gatto è in sovrappeso

Riconoscere se il vostro amico felino ha alcuni chili di troppo, potrebbe non essere semplice, soprattutto perché esistono gatti di molte forme e dimensioni. Tuttavia, ci sono alcuni segni rivelatori a cui prestare attenzione.

Il pelo: Prendetevi del tempo per accarezzare dolcemente il vostro animale domestico. Riuscite a sentire le ossa sotto tutto quel pelo? Un gatto in salute deve avere qualche rotolino, ma se avete la sensazione di affondare le mani in un cuscino, potrebbe essere necessaria qualche attenzione in più.

La dimensione delle zampe: Esaminate le zampe del vostro gatto. Se le sue dita un tempo graziose ora sembrano dei mini marshmallow, potrebbero sopportare un peso eccessivo. Se ha dei cuscinetti più grossi, questo potrebbe essere un segno rivelatore di obesità.

Il modo di camminare: Osservate l’andatura del vostro felino. Se ancheggia o ondeggia visibilmente quando si muove, questo potrebbe essere un segno di un eccesso di peso.

La pancia: Sollevate le zampe anteriori del vostro gatto e guardate sotto. Vedete dei rotolini di grasso intorno alla sua vita? Questo potrebbe indicare un eccesso di peso nel vostro amico felino.

La coda: La coda del vostro gatto può dire molto sul suo peso. Se assomiglia più a una salsiccia che a un elegante fuscello, potrebbe avere del peso extra.

La forma del corpo: È vero, non c’è niente di più piacevole che fare le coccole al vostro felino preferito, ma se la sua pancia assomiglia a un pouf, potrebbe essere giunto il momento di rivalutare i bocconcini extra che gli offrite.

Il peso: Sebbene il peso ideale varia da gatto a gatto, una visita dal veterinario per un rapido controllo del peso potrebbe darvi informazioni preziose.

I movimenti: Quello che una volta era il vostro agile acrobata ora trascorre le sue giornate sul divano? Se preferisce fare un sonnellino invece di fare del movimento, questo potrebbe voler dire la presenza di alcuni chili di troppo. In questi casi, sarebbe meglio incoraggiarlo a giocare di più.

Perché evitare i chili di troppo nei gatti

I chili di troppo nei gatti, proprio come negli esseri umani, possono avere un enorme impatto sulla salute e sulla qualità della vita. Immaginate: vi svegliate letargici, le vostre articolazioni scricchiolano come un vecchio parquet e a ogni vostro movimento vi sembra di portarvi dietro un sacco di patate. È così che si sentono i gatti in sovrappeso, ma non possono andare in palestra o modificare la loro dieta da soli.

Quei chili in più mettono a dura prova le loro articolazioni, provocando artite e dolori che possono far sembrare persino una passeggiata di piacere verso la loro ciotola come aver percorso una maratona. Per non parlare dei rischi di diabete, malattie cardiache e altri gravi problemi di salute che si nascondono dietro quei chili di troppo.

Ma non si tratta solo dei problemi di salute. Una mancanza di energia e una sensazione di letargia possono impedire al vostro gatto di svolgere le attività fisiche di cui ha bisogno per potersi tenere mentalmente stimolati, rilassati e felici, come ad esempio arrampicarsi, giocare e graffiare.

L’obesità nei gatti può avere un impatto significativo sulla salute e sulla qualità di vita. Inoltre, l’eccesso di peso può provocare problemi respiratori, malattie del fegato e disturbi del tratto urinario. Tenere il vostro amico peloso in forma e in salute non è solo una questione di girovita, si tratta anche della loro vitalità e questo porta dei grandi benefici anche a noi stessi.

Come prevenire l’obesità nei gatti

La prevenzione dell’obesità nei gatti inizia idealmente con l’adozione di abitudini sane fin dalla tenera età, ma possono essere incoraggiate in ogni fase della vita. Ricordate, moderazione e movimento sono essenziali per poter tenere i vostri amici pelosi in ottima forma. Ecco i 5 modi principali per prevenire l’eccesso di peso:

  1. Momenti di gioco: Dedicatevi a sessioni di gioco quotidiane che incoraggino il vostro animale domestico a correre e saltare, assicurandovi di aumentare la frequenza cardiaca e consentirgli di bruciare un po’ di calorie. Riservate un po’ di tempo ogni giorno per giocare attivamente con il vostro gatto utilizzando dei giocattoli interattivi che stimolano i suoi istinti naturali alla caccia. Il tiragraffi Switch è un prodotto rivoluzionario con oltre 1200 modalità luminose per momenti di interminabile divertimento.
  2. Piaceri della tavola: Rendete più interattivo il momento dei pasti utilizzando giochi o ciotole anti-ingozzamento per incoraggiare il vostro gatto a guadagnarsi il cibo, questo gli permetterà di allenare la mente e soddisfare il suo stomaco senza esagerare.
  3. Attività verticali: I felini amano arrampicarsi, quindi non esitate a investire in un albero per gatti da interni per consentire al vostro animale domestico di guadagnare altezza ed esplorare il suo ambiente, beneficiando al contempo di stimoli mentali e di numerose opportunità di attività fisica.
  4. Finestra di osservazione: Allestite una postazione accogliente con una cuccia confortevole accanto alla finestra dove il vostro gatto può guardare gli uccellini o semplicemente prendere il sole. È un po’ come Netflix per gatti – divertente e senza consumo di calorie.
  5. Avventure all’aria aperta: Date al vostro felino la possibilità di vivere avventure all’aria aperta custodite con un Catio esterno sicuro, che gli permetterà di scoprire nuovi spazi e odori godendosi l’aria fresca e di un po’ di esercizio.

Omlet e il vostro gatto

Assicurarsi che il vostro gatto mantenga un peso sano è fondamentale per il suo benessere generale. Prestando attenzione alla sua dieta, offrendo ampie opportunità di gioco ed esercizio e monitorando regolarmente il suo peso, potete aiutare a prevenire l’obesità e tenere il vostro amico peloso felice e in salute. Noi di Omlet comprendiamo l’importanza di coltivare il vostro rapporto con il vostro animale domestico e proprio per questo progettiamo prodotti come l’albero per gatti da interni Freestyle e il tiragraffi Switch per dare priorità al suo benessere e potenziare il vostro legame. Dopotutto, un gatto sano è un gatto felice e questo è quello che desideriamo.

Uomo che gioca con un gatto sull’albero per gatto da interni Freestyle di Omlet

 

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Qual è il miglior tiragraffi per il mio gatto?

Gatto seduto sul tiragraffi Switch

I gatti non possono fare a meno di graffiare. Se ne avessero la possibilità, graffierebbero qualunque cosa, ecco perché è fondamentale trovare il graffiatoio giusto per preservare i mobili e le pareti di qualsiasi proprietario di gatti. Ma non tutti i tiragraffi sono fatti allo stesso modo. Allora, come fate a sapere qual è il miglior tiragraffi per il vostro gatto in un mercato pieno di graffiatoi noiosi e di breve durata? Immergiamoci nel mondo dei tiragraffi e scopriamo il segreto della felicità del vostro felino.

Soddisfare i bisogni naturali

Un gatto che si fa gli artigli sul divano non è necessariamente maleducato. Graffiare fa parte degli istinti naturali di un gatto, come miagolare. I gatti non graffiano solo per mantenere i propri artigli in buone condizioni, ma è anche un modo per alleviare lo stress, marcare il proprio territorio e fare esercizio. Trattandosi di un comportamento particolarmente importante per il benessere fisico e mentale di un gatto, l’acquisto di un graffiatoio è molto più che un semplice modo per proteggere la vostra casa da artigli affilati.

Trovare il tiragraffi adatto

Tiragraffi in legno

Il legno è una scelta resistente per un tiragraffi e può avere un bellissimo aspetto in casa vostra. I modelli in legno di alta qualità sono anche incredibilmente durevoli. Sebbene questa sia una buona alternativa per i gatti che amano graffiare i mobili, la maggior parte di loro preferisce materiali più resistenti dove farsi gli artigli. I felini esigenti possono avere preferenze sul tipo di legno da graffiare. Quindi, sebbene possiate essere soddisfatti del loro aspetto, il vostro gatto potrebbe non essere così entusiasta.

Tiragraffi in cartone

I gatti adorano il cartone, tanto che spesso si divertono a giocare con la scatola in cartone con la quale è arrivato il loro nuovo giocattolo tanto quanto con il giocattolo stesso! Sebbene i tiragraffi in cartone abbiano il beneficio di avere costi più accessibili, molti proprietari di gatti sono costretti a gettare via l’intero prodotto poco dopo averlo acquistato, creando degli inutili sprechi.

Il tiragraffi Stak, tuttavia, è realizzato con l’obiettivo della sostenibilità. Molto apprezzato dai felini, il cartone durevole di Stak consente ai gatti di trascorrere ore interminabili di graffi. E quando riescono finalmente a logorarlo completamente, basterà aggiungere una ricarica Stak e il divertimento ricomincia.

Tiragraffi in moquette

I tiragraffi in moquette offrono, grazie alla natura del loro materiale, un ottimo comfort per le zampe. Tuttavia, questa alternativa presenta anche alcuni svantaggi. Innanzitutto, possono creare confusione, in quanto i gatti non saprebbero più quale tappeto in casa possono graffiare e quale no. I tiragraffi in moquette, inoltre, sono noti per ospitare pelo e sporco, il che può, ancora una volta, provocare degli sprechi in quanto richiedono la sostituzione regolare del prodotto.

Tiragraffi in sisal

Il sisal imita la struttura naturale della corteccia degli alberi, rendendolo un’ottima scelta per i gatti che vogliono riscoprire il loro lato selvaggio. I tiragraffi in sisal possono essere realizzati in corda o in tessuto di sisal, ma i felini a cui non piacciono le consistenze più ruvide a volte hanno bisogno di un po’ più di tempo per imparare a usarli.

Tiragraffi Switch con luci blu

Un tiragraffi che fa tutto

Ma esiste un tiragraffi che fa tutto? Perché dobbiamo scendere a compromessi sul modo in cui i nostri gatti si divertono? Non potrebbe esserci un graffiatoio che abbia tutti i benefici di un modello in cartone di alta qualità, che non necessiti di ore di addestramento e che crei un nuovo modo di legare tra gli animali domestici e i loro proprietari? I nostri designer ci hanno pensato a lungo e dopo diverse ore trascorse a testare il prodotto (con l’aiuto di alcuni amici felini) abbiamo creato il tiragraffi definitivo.

Vi presentiamo Switch. Interattivo, sostenibile e ingegnoso, il tiragraffi Switch porta la cura degli artigli del vostro gatto a tutta un’altra dimensione. Dotato di una resistente base in bamboo naturale e di un manicotto in sisal biodegradabile, Switch è stato sapientemente progettato per resistere anche agli artigli più affilati.

La parte migliore? È luminoso. Con oltre 1200 impostazioni di luce ambientale, Switch è divertente per gli animali domestici quasi quanto lo è per i loro proprietari. Basterà scegliere tra una gamma di programmi di luci, colori, luminosità e velocità per ore di divertimento. Sono finiti i giorni dei tiragraffi fragili, noiosi e non sostenibili, fate spazio a connessioni colorate con il vostro gatto.

Switch, inoltre, è più alto del 20% rispetto alla media dei tiragraffi tradizionali, dando ai vostri amici felini la possibilità di godere dei benefici di graffiare e stirarsi correttamente. Inoltre, la sua tecnologia anti-ribaltamento, garantisce la sicurezza del vostro gatto e aumenta la sua fiducia, indipendentemente dall’intensità dei loro graffi.

Prendersi cura del vostro gatto con Omlet

Noi di Omlet non smettiamo mai di porre domande, questo ci ha portato a progettare l’ingegnoso design del tiragraffi Switch. Non si può mai scendere a compromessi quando si tratta del benessere dei vostri animali e ci impegniamo a continuare a progettare prodotti che consentano loro di creare un legame meraviglioso con i loro proprietari umani. Scoprite la nostra gamma di prodotti per gatti, come il nostro albero per gatti Freestyle per liberare l’istinto di esplorazione del vostro felino e le nostre comode cucce per gatti per garantire una buona notte di sonno dopo ore di graffi e arrampicate.

Gatto che guarda il tiragraffi Switch

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


I benefici dei tiragraffi per la salute dei gatti

Gatto che graffia in cima al tiragraffi Switch di Omlet

I tiragraffi sono molto più che semplici accessori che vi aiutano a salvare i vostri mobili; svolgono un ruolo fondamentale nella salute generale e nel benessere dei vostri amici felini. Oltre a consentire al vostro gatto di soddisfare i suoi istinti naturali di graffiare, i tiragraffi offrono molteplici benefici per la salute fisica e mentale che contribuiscono alla sua vitalità e felicità. Scoprite la scienza che si cela dietro al tiragraffi e perché questi non costituiscono solo un desiderio, ma una vera necessità.

Benefici per la salute fisica

L’impulso primordiale dei gatti di graffiare non è solo un capriccio; in realtà costituisce un esercizio. Allungarsi e graffiare sono solo due dei benefici fisici di cui i gatti godono quando svolgono questa attività.

Salute degli artigli

I tiragraffi fungono da manicure naturale per i vostri compagni pelosi. Il processo di infilare gli artigli attraverso una superficie, aiuta ad affilare e a mantenere gli artigli in salute rimuovendo il rivestimento esterno, che a sua volta assicura forza e precisione quando graffiano. Questa manutenzione naturale riduce il rischio di problemi dolorosi come artigli incarniti e consente una crescita sana degli stessi.

Controllo del peso

L’uso dei tiragraffi non si limita solo alla cura degli artigli, è anche un esercizio fisico per il vostro animale domestico. Le statistiche dimostrano che il 40% dei gatti domestici sono in sovrappeso. Tuttavia, la buona notizia è che allungarsi e farsi gli artigli con l’utilizzo di un graffiatoio sono attività fisiche efficaci per bruciare calorie. Per i gatti che vivono in casa, in particolare, questa forma di esercizio aiuta a controllare il peso e a prevenire problemi di salute legati all’obesità.

Necessità di allungarsi

I gatti sono animali incredibilmente flessibili e allungarsi è parte integrante della loro routine quotidiana. I tiragraffi sono un ottimo modo per allungare il corpo, favorendo la loro salute fisica generale, come ad esempio la regolarità e la salute del loro apparato digerente.

Tiragraffi Switch di Omlet con un’impostazione di luce rosa

Benefici per la salute mentale

Se i gatti avessero un terapeuta, questo sarebbe il loro tiragraffi. Una soddisfacente sessione di graffi genera una cascata di endorfine, portando il vostro amico felino in un regno di pura felicità. È un po’ come la sua personale sessione anti-stress. A ogni graffio, i gatti lasciano dietro di sé non solo un segno fisico, ma anche una firma di odori che li tranquillizza e crea uno spazio privo di stress.

Rilascio di endorfine

Graffiare non è solo un bisogno fisico per i gatti, è anche uno sfogo emotivo. Quando un gatto graffia, il suo corpo rilascia endorfine, gli ormoni del benessere che inducono una sensazione di piacere e relax. Questo stato di euforia naturale, offre al vostro gatto una sensazione di soddisfazione e di pura felicità. Che potreste desiderare di più per il vostro amato felino?

Riduzione dello stress

I gatti spesso graffiano per alleviare lo stress e l’ansia. È una forma di comportamento di auto-rilassamento che li aiuta a calmarsi e distendersi. Avendo un proprio graffiatoio, i gatti possono reindirizzare lo stress grazie a una valvola di sfogo positiva, riducendo i comportamenti distruttivi che possono derivare dall’ansia.

Marcare il territorio

Lo sapevate che i gatti comunicano quando graffiano? Questa attività non si limita solo ad affilare gli artigli, ma è anche un modo di marcare il loro territorio. I gatti hanno delle ghiandole odorifere molto piccole nei cuscinetti delle loro zampe e quando graffiano lasciano dietro di sé una scia di odori. Questa attività è il loro modo di comunicare che loro sono stati lì e che quel tiragraffi appartiene a loro.

Qual è il migliore tiragraffi?

Ora che conoscete il motivo alla base dell’esigenza dei gatti di avere un graffiatoio, come decidere qual è il migliore per il vostro amico felino? Considerati i benefici fisici e mentali che i gatti ricevono da una buona sessione di graffi, è meglio cercare un tiragraffi che sia robusto, durevole e coinvolgente.

Noi di Omlet realizziamo tiragraffi che soddisfano le esigenze di tutti i gatti. I nostri design non solo offrono una superficie duratura e attraente dove affondare gli artigli, ma contengono anche elementi che offrono stimoli fisici e mentali, come il nostro tiragraffi Switch con luci LED. Offrendo altezze regolabili, varie texture e superfici luminose che cambiano colore, i tiragraffi di Omlet coinvolgono i gatti e incoraggiano delle abitudini salutari promuovendo l’esercizio fisico e la stimolazione mentale.

Omlet l’esigenza di graffiare del vostro gatto

L’impegno di Omlet di comprendere il comportamento e le esigenze dei felini ha dato come risultato prodotti ingegnosi che semplificano la cura dei gatti e arricchiscono la loro vita. Grazie a prododotti, come l’albero per gatti Freestyle personalizzabile, il recinto da esterni Catio e la cuccia da interni Maya dal design raffinato, Omlet realizza prodotti che si integrano perfettamente alla routine del vostro gatto promuovendo la sua salute e la sua felicità. Quindi, la prossima volta che il vostro gatto si stiracchia e si concede una buona sessione di graffi, ricordate che non si tratta di una semplice abitudine – è un’attività fondamentale per la sua salute.

Gatto che graffia sul tiragraffi Switch di Omlet con la sua proprietaria che lo guarda

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


I migliori tiragraffi: come aiutare il vostro felino a rilassarsi e fare esercizio

Donna che infila il rivestimento al tiragraffi Switch di Omlet

Se il vostro amato felino sta trasformando i vostri mobili in un terreno di guerra, abbiamo per voi una proposta pratica ed elegante. In questo blog sveleremo il mistero alla base dei migliori tiragraffi, progettati per salvare i vostri mobili e soddisfare l’istinto naturale del vostro gatto. Da design raffinati che si adattano perfettamente ai vostri interni a terreni di gioco extra large per le razze più vivaci e più grandi, abbiamo tutto ciò di cui avete bisogno. Consentite alla vostra famiglia di vivere in armonia con il vostro amico felino, che potrà graffiare sui migliori tiragraffi che aiuteranno il vostro felino a rilassarsi e fare esercizio.

Perché i gatti hanno bisogno di graffiatoi?

I gatti graffiano per natura, è un comportamente istintivo e fondamentale per il loro benessere. Quindi offrire un tiragraffi al vostro felino vuol dire molto più che semplicemente offrire un nuovo prodotto da graffiare; funge da valvola di sfogo per le sue esigenze di graffiare, preserva il vostro divano dall’essere ridotto a brandelli ed evita che le cucce vengano continuamente artigliate.

Salvare i mobili: Uno dei modi migliori con cui distogliere le attenzioni del vostro gatto dal vostro amato letto o divano è utilizzare un graffiatoio. Consideratelo come un mezzo per preservare i vostri mobili dalla distruzione provocata dai suoi artigli.

Cura degli artigli: Proprio come i nostri tagliaunghie, i graffiatoi fungono da manicure per i nostri compagni felini. Farsi gli artigli regolarmente li aiuta a perdere gli strati esterni che li rivestono, contribuendo a mantenerli sani e impedendogli di crescere eccessivamente.

Fare esercizio: I tiragraffi non sono utili solo per gli artigli, sono anche degli strumenti che aiutano il vostro felino a fare esercizio. Disponibili in varie altezze e texture, i tiragraffi stimolano il vostro gatto a stirarsi, saltare e arrampicarsi – contribuendo a mantenerlo sano e agile.

Anti-stress: I gatti graffiano per diverse ragioni e una di queste è alleviare lo stress. La presenza di un tiragraffi permette loro di rilassarsi e marcare il proprio territorio, stabilendo un senso di appartenenza e comfort nel proprio spazio.

I migliori materiali per gli artigli del vostro felino

Per garantire che gli artigli del vostro gatto rimangano nelle migliori condizioni, la scelta del materiale è fondamentale. Se i gatti potessero parlare, direbbero che il materiale che preferiscono è duraturo, che possano distruggere durante il gioco. Poiché esiste una vasta gamma di materiali, come la moquette, la iuta, il sisal e il cartone, può essere difficile decidere qual è il migliore per il vostro amico felino.

Noi di Omlet abbiamo scelto il sisal e il cartone per i nostri tiragraffi, per le loro caratteristiche favorevoli alle esigenze dei gatti. La natura durevole del sisal consente ai graffiatoi di resistere a innumerevoli sessioni di graffi, mantenendo la sua integrità molto a lungo. Realizzato con una fibra naturale durevole, estratta dalla pianta di agave, il sisal presenta una consistenza ruvida ideale per la cura degli artigli. È un materiale che resiste alla prova del tempo, consentendo ai gatti di affondare gli artigli senza provocare danni significativi.

Anche il cartone costituisce una scelta intelligente per i gatti, in quanto la sua struttura è irresistibilmente invitante. La sua struttura a strati e la riciclabilità del prodotto lo rende un’opzione rinnovabile ed ecologica, garantendo ore di divertimento e costituendo una soluzione sostenibile per i felini e i loro proprietari. Nel nostro impegno di fornire ai gatti delle soluzioni durature, divertenti e rispettose dell’ambiente, crediamo che il sisal e il cartone siano le opzioni migliori.

Qual è il miglior tiragraffi per le razze grandi?

Le razze di gatti più grandi hanno bisogno di graffiatoi più grandi. Ma quanto esattamente? Per potersi allungare adeguatamente, i gatti hanno bisogno di distendere completamente il loro corpo, replicando il comportamento che assumerebbero in natura. Per i gatti più grandi, il miglior tiragraffiè più alto e spesso, con una superficie adatta a contenere la loro dimensione e la loro forza.

Inoltre, un tiragraffi più spesso e robusto garantisce stabilità e durata, resistendo anche alla potente forza degli artigli dei gatti più grandi. Un graffiatoio più robusto non oscilla né si ribalta, offrendo una piattaforma sicura contro cui esercitare la loro energia senza problemi. Il tiragraffi Stak e il tiragraffi Switch di Omlet sono delle ottime opzioni per i gatti grandi in quanto le loro dimensioni più ampie e resistenti offrono un’esperienza stimolante e gratificante anche per questi felini.

Con Switch abbiamo fatto un ulteriore passo avanti, integrando delle luci LED interattive all’interno della struttura con l’obiettivo di offrire al vostro gatto ancora più divertimento. Questo spettacolo luminoso non solo è un ottimo allenamento cerebrale per il vostro felino, ma aiuta anche a stimolare i suoi istinti naturali alla caccia. Qualsiasi sia l’età o la razza del vostro gatto, si innamorerà di questo prodotto innovativo e divertente.

Due gatti e il tiragraffi Stak

I migliori tiragraffi per gatti più piccoli e cuccioli

I migliori tiragraffi per i gatti più piccoli e i cuccioli, sono progettati per soddisfare le loro specifiche esigenze, con una vasta gamma di opzioni adatta alle loro dimensioni e alla natura giocosa dei cuccioli. I piccoli tiragraffi con un’altezza ridotta, permettono ai felini più piccoli di graffiare e allungarsi senza alcuna difficoltà. Quindi, è preferibile optare per un modello compatto, ma resistente, per offrire loro una base sufficientemente stabile.

Un tiragraffi compatto e robusto, come Stak di Omlet piccolo, può essere molto utile per i gattini, che apprezzeranno la possibilità di saltare e raggiungere la sommità anche quando sono molto piccoli. Tuttavia, se volete aumentare il divertimento nel gioco interattivo della loro sessione di graffi, Switch di Omlet è un’opzione fantastica, con oltre 1200 modalità di illuminazione che affascineranno il vostro felino per gli anni a venire. Questi tiragraffi danno priorità alla sicurezza, all’interazione e alla flessibilità e sono progettati per rispondere alle esigenze uniche dei vostri amici pelosi più piccoli.

I tiragraffi sostenibili di Omlet

Con i suoi tiragraffi sostenibili, Omlet porta la sostenibilità a nuove altezze. Per poter sfidare gli standard della pet care, poniamo domande per rendere i nostri design migliori per voi e per i vostri animali domestici. Quindi a domande tipo: “Un tiragraffi può durare per sempre?”, la risposta è un sonoro “sì”, grazie alla genuinità e alla nostra meticolosa attenzione ai dettagli, che si riflette nel design unico dei nostri tiragraffi.

Nell’ambito del nostro impegno nel rispetto dell’ambiente, il nostro approccio è semplice – realizzare tiragraffi con ricariche sostituibili e sostenibili. Grazie al tiragraffi Stak, non è più necessario sostituire l’intero prodotto. Basterà sostituire gli strati in cartone usurati con una ricarica sostituibile e il vostro gatto tornerà a graffiare in men che non si dica.

Allo stesso modo, il tiragraffi Switch è dotato di rivestimenti in sisal sostituibili. Quindi, appena l’area da graffiare diventa troppo logora o usurata, basterà rimuovere il manicotto vecchio e sostituirlo con uno nuovo, tenendo il resto. Questo ingegnoso sistema riduce gli sprechi e costituisce una soluzione economica ed ecologica per i proprietari di animali domestici.

Scegliendo i tiragraffi sostenibili di Omlet, non solo contribuite a un ambiente più ecologico, ma offrite ai vostri compagni felini interminabili ore di divertimento. La natura ricaricabile di questi graffiatoi sottolinea l’impegno di Omlet nella riduzione dell’impronta di carbonio, offrendo un modo semplice, ma rivoluzionario per rendere i gatti felici di farsi gli artigli senza aggiungere ulteriori rifiuti alla discarica.

Consigli utili per insegnare al vostro gatto a utilizzare il graffiatoio

Incoraggiare il vostro gatto a utilizzare regolarmente il graffiatoio richiede una certa dose di raffinatezza e psicologia. Ecco alcuni consigli per incoraggiare il vostro gatto a farsi gli artigli sul tiragraffi invece che sui mobili di casa vostra:

  • Posizionate il graffiatoio strategicamente in un’area in cui il vostro gatto è abituato a graffiare. Al vostro gatto piace graffiare in più punti? Sarebbe meglio acquistarne più di uno.
  • Introducete dei potenziamenti positivi, posizionando dei bocconcini sopra o vicino al tiragraffi. L’erba gatta è un’ottima opzione, in quanto il suo profumo è irresistibile per la maggior parte dei filini e può attirarli a qualsiasi cosa.
  • Guidate gentilmente il vostro gatto verso il graffiatoio quando lo installate per la prima volta. Questo è il momento ideale per legare con lui e mostrargli in prima persona che il graffiatoio è il luogo perfetto dove stirarsi e farsi gli artigli.
  • Il reindirizzamento è fondamentale. Se il vostro gatto inizia a tornare alle sue vecchie abitudini di graffiare il vostro divano, portatelo verso il tiragraffi per aiutarlo a reindirizzare il suo comportamento.
  • Pazienza, pazienza, pazienza. I gatti sono intelligenti e non ci vorrà molto prima che capiscano che il graffiatoio è il luogo ideale dove affondare gli artigli.

Prendersi cura dei gatti con Omlet

Omlet è in prima linea nell’innovazione di prodotti per animali domestici, spingendosi continuamente i limiti per creare prodotti che sono importanti per i gatti e per i loro proprietari. I nostri tiragraffi unici e sostenibili sono solo un esempio di questo impegno, offrendo molto più di un semplice tiragraffi. Da opzioni sostenibili e ricaricabili che riducono al minimo gli sprechi a modelli destinati specificamente a gatti di varie taglie ed esigenze, le creazioni di Omlet ridefiniscono il tiragraffi tradizionale, offrendo prodotti atti a migliorare l’esperienza di cura del vostro gatto, portandola a livelli più elevati.

Gatto accanto al tiragraffi Switch

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


I tiragraffi e lo sviluppo dei gattini

Gatto che gioca con la sua proprietaria con il tiragraffi Switch

Sappiamo tutti che ai gatti piace graffiare – ma il vostro nuovo gattino ha bisogno di un tiragraffi sin da subito? La risposta è un sonoro sì! Soprattutto se volete evitare che il vostro felino distrugga i vostri mobili. I graffiatoi svolgono un ruolo molto importante nello sviluppo degli istinti di un gattino, dai primi giochi fino al completo sviluppo delle sue agilità. Oltre a essere un prodotto fondamentale, il tiragraffi contribuisce anche allo sviluppo dei gattini a tutto sesto, dall’esercizio fisico al benessere emotivo.

I gattini e il bisogno di graffiare

I gattini e i graffi – un’accoppiata ben nota. Questo comportamento adorabile, ma apparentemente dispettoso, è una parte essenziale nella crescita e nello sviluppo di un gattino. A partire all’incirca dalle due settimane, i gattini possono iniziare a giocare con gli oggetti. Tuttavia, le loro abitudini di graffiare iniziano a svilupparsi a pieno tra le quattro e le otto settimane di vita, quando i loro piccoli artigli iniziano a divenire sempre più affilati.

L’abitudine di graffiare non è solo il segnale di un imminente disastro per i vostri mobili, in realtà ha diverse funzioni. Innanzitutto, favorisce la caduta del rivestimento esterno degli artigli, contribuendo a mantenerli sani e affilati. In secondo luogo, è un modo per i gattini di marcare il proprio territorio, lasciando segni visivi e olfattivi dalle ghiandole situate sulle zampe. Si tratta di un comportamento istintivo che li accompagna dall’infanzia all’età adulta.

Ma i gattini graffiano più dei gatti adulti? Sì, certamente. I gattini sono pieni di energie e curiosità e hanno bisogno di esplorare. Sono nel pieno del loro processo di apprendimento, quindi tutto ciò che li circonda diventa un potenziale giocattolo o tiragraffi. I gatti adulti, invece, potrebbero aver superato alcune tendenze di graffiare esuberanti che avevano quando erano dei cuccioli e sono di solito più giudiziosi nella scelta dei luoghi su cui farsi gli artigli. Quindi, sebbene i gattini possano essere più propensi a trasformare i vostri mobili in opere d’arte tagliuzzate, con un po’ di allenamento e i tiragraffi adatti, potete soddisfare l’istinto di graffiare della vostra piccola palla di pelo senza dover sacrificare il vostro divano.

Perché i gattini hanno bisogno di un tiragraffi

I gattini sono degli animali curiosi che hanno bisogno di tiragraffi come i supereroi hanno bisogno del loro mantello. Nascono con un istinto innato a graffiare come un modo per “esplorare” il mondo ed è più benefico (ed economico) dare un graffiatoio al vostro gattino piuttosto che dover sacrificare il vostro divano. Senza di esso, i vostri mobili diventano una vittima inconsapevole della cura degli artigli del vostro gattino. Le conseguenze? Beh, la vostra poltrona un tempo impeccabile potrebbe finire per sembrare il reperto di un’antica civiltà dotata di artigli.

Ma con un graffiatoio forte e resistente, potete offrire al vostro gattino uno sfogo al suo istinto di graffiare e un luogo apposito dove affondare gli artigli. Donando al vostro cucciolo un tiragraffi, non solo proteggete i vostri mobili, ma vi prendete anche cura dell’istinto naturale del vostro felino e lo renderete felice.

Il miglior tiragraffi per gattini

Abbiamo creato il tiragraffi Switch di Omlet per rendere felici voi e il vostro gattino. Noi di Omlet non ci conformiamo agli standard, ma li reinventiamo per renderli straordinari. Switch è progettato per soddisfare tutte le esigenze di sviluppo del vostro gattino e creare un mondo meraviglioso per affascinarlo e intrattenerlo. Ma perché questo design ingegnoso è così perfetto per i gattini?

Coreografie per gattini

A differenza dei modelli tradizionali, il tiragraffi Switch è stato progettato con caratteristiche interattive per migliorare la coordinazione del vostro gattino attraverso il gioco. Switch è più alto di qualsiasi altro tiragraffi analogo per incoraggiare l’esplorazione e l’equilibrio di cui il vostro gattino ha bisogno quando salta, si arrampica e allunga tutto il corpo.

Fitness felino

In quanto proprietari di animali domestici, sappiamo che nessuno conosce il comportamento del vostro gattino meglio di voi. Quindi, tenendo conto di questo, abbiamo creato Switch in modo da poter essere personalizzato al vostro felino e alle sue caratteristiche uniche. Con più di 1200 impostazioni di luce LED integrate e telecomandate, Switch è molto più di un semplice tiragraffi – è una discoteca per gattini, che offre un’ampia gamma di colori e motivi che consente loro di divertirsi per ore.

Ma questo tiragraffi non è un semplice spettacolo di luci, è un vero e proprio supporto per lo sviluppo. I gattini, nelle prime fasi della loro vita, hanno bisogno di stimoli per uno sviluppo sano e il tiragraffi Switch è adatto a questo scopo. Le luci interattive del tiragraffi incoraggiano il loro istinto naturale di giocare, saltare e stirarsi, migliorando l’agilità e favorendo lo sviluppo fisico.

Gattini coraggiosi

Cosa permette al tiragraffi Switch di distinguersi come una superstar dagli altri graffiatoi? È la sua tecnologia anti-ribaltamento, grazie alla sua camera interna che crea un baricentro più basso. Questo tiragraffi ingegnosamente progettato è equilibrato quanto un maestro zen in una bufera, offrendo una base stabile persino per gli artigli dei gattini più appassionati. Grazie alla sua stabilità i cuccioli possono saltare e graffiare senza il timore che possa ribaltarsi, infondendo loro un senso di fiducia e sicurezza.

Intuizione felina

Progettato per soddisfare la curiosità e gli istinti insaziabili dei cuccioli, Switch di Omlet è una vera oasi di pace per tutti i felini. Con i suoi numerosi programmi di luce, riproduce lo spirito della caccia, stimolando le loro menti curiose e attivando i loro istinti giocosi.

Proprio come i gatti di tutte le età, anche i gattini hanno bisogno di molte attività fisiche e mentali per rimanere felici e in salute. Switch nutre gli istinti primordiali del vostro felino e offrendogli un mondo da scoprire ed esplorare che sostiene il loro sviluppo proteggendo i vostri mobili.

Omlet e il vostro gattino

Con innovazioni come il tiragraffi Switch, comprendiamo l’importanza di stimolare i gattini sin dalle prime fasi della loro vita. La nostra gamma di prodotti straordinari è progettata per favorire un vero rapporto di fiducia con i vostri amici pelosi fin dai primi giorni. Da graffiatoi interattivi a comode cucce e coperte ultra morbide, i design di Omlet sono una guida per affrontare i primi giorni dei gattini nei primi stadi della loro vita, aiutando a stabilire legami profondi e duraturi.

Gatto che guarda il tiragraffi Switch con delle luci blu

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Impedite al vostro gatto di graffiare il tappeto

Gatto che si arrampica e graffia il tiragraffi Stak di Omlet

Proprietari di gatti in tutto il mondo concordano sul fatto che le graziose coccole e i semplici dolci gesti sono ciò che rende la relazione tra i gatti e i loro proprietari così meravigliosa. Tuttavia, per quanto possiamo amare i nostri amici felini, il loro comportamento innato di graffiare – soprattutto i tappeti – non è così piacevole. I gatti graffiano per diverse ragioni e spesso i loro proprietari si chiedono come porre fine a questo passatempo distruttivo. Per fortuna, Omlet ha tutte le informazioni e i prodotti di cui avete bisogno per aiutarvi a impedire al vostro gatto di graffiare il tappeto di casa vostra.

4 Motivi per cui il vostro gatto potrebbe graffiare il tappeto

Per i gatti farsi gli artigli è essenziale quasi quanto respirare – fa parte dell’essere gatto. Quindi, scopriamo insieme tutti i motivi per cui il vostro felino potrebbe graffiare il vostro tappeto.

  • Graffiare fa stare bene: Pensate alla vostra routine quotidiana. Quali sono le cose che fate ogni giorno e che vi lasciano un senso di benessere? Spazzolarvi i capelli, lavarvi il viso, farvi la barba? I gatti provano la stessa sensazione quando graffiano. Graffiare li fa sentire bene e permette loro di affilarsi gli artigli.
  • Graffiare è come fare esercizio fisico: Osservate il vostro gatto la prossima volta che graffia il tappeto, i mobili o il suo tiragraffi. Noterete che le sue zampe anteriori si muovono avanti e indietro mentre quelle posteriori eseguono un movimento che ricorda gli squat che facciamo in palestra. Un ottimo esercizio, vero?
  • Graffiare permette di marcare il territorio: Lo sapevate che i gatti hanno delle piccolissime ghiandole odorifere sulle zampe? Quando graffiano i gatti rilasciano il loro odore o il loro segno in un dato luogo. Quindi, uno dei motivi per cui graffiano il tappeto è per lasciare un messaggio olfattivo agli altri altri animali domestici della casa che quello è il loro territorio.
  • Richiesta di attenzioni!: A volte i gatti graffiano il tappeto per lo stesso motivo per cui i bambini disegnano sui muri con i pastelli. Vogliono semplicemente attirare la vostra attenzione! L’atto di graffiare è un segnale comunicativo con cui il vostro animale domestico vi dice che vuole che lo guardiate, lo accarezziate o giochiate con loro.

Graffiare il tappeto della porta d’ingresso

Se notate che tappeto più vicino alla porta d’ingresso, alla porta sul retro o alla vostra camera da letto è il punto che il vostro gatto graffia più spesso, potrebbero esserci diversi motivi per cui lo fa. Probabilmente avrete un legame molto forte con il vostro gatto, ma proprio quel legame a volte può provocare ansia da separazione o stress quando lo lasciate solo perché dovete uscire. In questo caso, il vostro gatto graffia per mostrarvi le sue emozioni. Fortunatamente, potete aiutarlo offrendogli qualcosa di specifico dove incanalare lo stress con un graffiatoio durevole come il tigraffi Stak di Omlet.

Un altro motivo per cui il vostro gatto potrebbe graffiare il tappeto davanti alla porta d’ingresso o sul retro è che cerca più spazio da esplorare e dove scorrazzare. Sebbene i gatti siano stati addomesticati, a volte conservano i loro riflessi naturali e questo “lato selvaggio” si traduce in un’esigenza di esplorazione. Quindi offrite al vostro gatto ciò che desidera con un recinto da esterni Catio progettato da Omlet. Se il vostro gatto sa di avere abbastanza spazio dove vagare all’aria aperta, potrebbe essere meno portato a distruggere tutto ciò che si trova davanti.

Perché il mio gatto graffia il tappeto di notte?

Il vostro gatto risparmia i suoi artigli solo per la notte? Ecco 3 motivi per cui il vostro amico felino graffia il tappeto durante la notte e cosa potete fare per aiutarlo.

  1. Problami cutanei: Allergie, infezioni cutanee o persino parassiti sono tutti gravi problemi di salute che possono colpire il vostro gatto. E proprio come per noi, questi problemi di irritazione tendono a manifestarsi soprattutto di notte quando il vostro gatto sta riposando. Contattate sempre il veterinario se sospettate problemi cutanei nel vostro animale domestico in modo da poter ricevere assistenza medica e mantenere in salute il vostro gatto.
  2. Scomodità: Avete mai avuto una o più notti agitate in cui vi girate e rigirate? Spesso è dovuto al fatto che non riuscite a trovare una posizione comoda nel vostro letto. Questo può succedere anche al vostro gatto. Se non ha una cuccia solida e confortevole, il vostro gatto può sentirsi inquieto durante la notte e questo lo porterà inevitabilmente a graffiare il vostro tappeto.
  3. Sensazione di insicurezza: Proprio come i bambini che si svegliano nel cuore della notte alla ricerca della sicurezza e del comfort dei loro genitori, i gatti a volte possono sentirsi allo stesso modo, ma invece di piangere perché vogliono mamma o papà, graffiano il tappeto. Ma niente paura – potete aiutarli! Se non avete problemi a far dormire con voi il vostro gatto, mettete una coperta sul letto in modo che possa rannicchiarsi accanto a voi. Oppure potete offrirgli un angolo tutto per sé come con la cuccia per gatti da interni Maya progettata da Omlet per donare un ulteriore senso di sicurezza. Ponete all’interno una cuccia Maya Donut per offrirgli ancora più comfort e supporto!

3 Suggerimenti utili per impedire al vostro gatto di graffiare il tappeto

Poiché graffiare è fondamentale per la salute del vostro gatto, non è opportuno interrompere questo comportamento del tutto. Questo vuol dire che i vostri tappeti devono essere logori e rovinati? No, se seguite questi pochi consigli che faranno desiderare al vostro gatto di non farlo più.

  1. Reindirizzamento: Il modo migliore per impedire al vostro gatto di graffiare il tappeto è offrirgli qualcos’altro in cui piantare gli artigli. E per poterci riuscire, dovete trovare qualcosa che sia più irresistibile del vostro tappeto. Un segreto è l’ erba gatta – uno dei veri amori del vostro gatto. Posizionate un po’ di erba gatta nei luoghi che può graffiare il vostro amico felino, questo lo allontanerà subito dal vostro tappeto.
  2. Spray profumati: I gatti hanno un senso dell’olfatto molto sviluppato. Ci sono diversi odori che faranno torcere il naso al vostro gatto, in quanto sono troppo sgradevoli per il loro fiuto. Basta spruzzare un aroma di agrumi, lavanda, menta piperita o citronella sul tappeto e dopo averlo annusato il vostro gatto andrà a cercare un altro luogo da graffiare.
  3. Tappeti puliti: Lo sapevate che i gatti hanno delle piccolissime ghiandole odorifere sulle zampe? Uno dei motivi per cui il vostro gatto potrebbe graffiare il vostro tappeto è l’odore che vi ha lasciato durante la sua ultima sessione di graffi. Quindi, quanto più tenete puliti i vostri tappeti, tanto più potete incoraggiare il vostro gatto a trovarsi qualcos’altro da graffiare.

Gatto che cammina sull’albero per gatti da interni Freestyle di Omlet

Graffiare in modo sano con un graffiatoio

Sebbene esistano molti modi per provare a impedire al vostro gatto di farsi gli artigli sul vostro tappeto, indubbiamente il modo migliore per soddisfare il suo naturale bisogno di graffiare è attraverso un graffiatoio. Il tiragraffi Stak progettato da Omlet è la scelta migliore, poiché è realizzato in cartone durevole e ricaricabile e un design elegante.

Creato per soddisfare l’istinto innato dei gatti, il tiragraffi Stak è stato progettato per essere l’ultimo che avrete mai bisogno di acquistare. I suoi strati di robusto cartone resisteranno alle numerose sessioni di graffi del vostro amico felino e quando sarà finalmente logoro, potete riciclarlo o compostarlo e sostituirlo con una nuova ricarica in cartone Stak. Così potete godere del look elegante e della sostenibilità del tiragraffi Stak mentre il vostro gatto potrà dedicarsi a ciò che ama!

I graffiatoi non solo impediscono che il vostro tappeto venga sfilacciato e logorato, ma aggiunge anche divertimento alla vita del vostro gatto. Allora perché non aumentare il divertimento aggiungendo al suo graffiatoio un albero per gatti e dei giocattoli? Con la nostra vasta gamma di accessori per l’albero per gatti, il vostro amico felino sarà felice tutti i giorni, per tutto il giorno.

Materiale per tappeti che il vostro gatto non graffierà

  • Lana – potrebbe essere costosa, ma la lana è un tessuto ideale perché è improbabile che il vostro gatto vorrà affondarci gli artigli per strapparlo.
  • Fibre di nylon – un’alternativa meno costosa della lana, questo tessuto è simile ad essa quanto a durevolezza e resistenza agli artigli.
  • Trama fitta – i tappeti a trama stretta hanno meno probabilità di essere distrutti dai graffi dei gatti rispetto agli altri.

Fate attenzione ad altri comportamenti simili

Avete notato che il vostro gatto graffia altri oggetti oltre al vostro tappeto? Anche il divano e le pareti sono il bersaglio dei suoi artigli? È importante sapere esattamente ciò che graffia non solo per poter limitare i danni, ma anche per incoraggiarlo ad adottare abitudini migliori.

Se trovate dei segni di artigli sui muri, potete facilmente reindirizzare il vostro gatto verso qualcosa di più adatto, come ad esempio un tiragraffi da parete. E se il divano o la poltrona diventano il bersaglio preferito del vostro gatto, incoraggiatelo a tenere gli artigli su un accessorio pensato a questo scopo, come una rampa con graffiatoio da aggiungere al vostro albero per gatti.

Prendetevi cura del vostro gatto con Omlet

Gatti di tutte le razze hanno una tendenza naturale a graffiare. Noi di Omlet sappiamo che questo istinto non può essere fermato e, in effetti, deve essere incoraggiato in modo sano. Proprio per questo continuiamo a sfidare gli standard della pet care e creare prodotti che consentano al vostro gatto di essere la versione migliore di sé stesso, permettendovi, al contempo, di rafforzare la vostra relazione. Da tiragraffi durevoli ad avventurosi alberi per gatti, a cucce confortevoli e box lettiera a prova di sporco, Omlet realizza prodotti che contribuiscono a offrire praticità facendo felici voi e il vostro gatto.

Gatto bianco su una cuccia Maya Donut di Omlet

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


6 prodotti indispensabili per il vostro gatto d’estate

Gatto in un’amaca dell’albero per gatti da esterni Freestyle nel Catio di Omlet

L’estate è ormai dietro l’angolo e le alte temperature sono un’opportunità per trovare dei modi per far divertire il vostro gatto e mantenerlo in salute. Omlet vuole farvi risparmiare tempo nella ricerca dei prodotti migliori per i vostri amici felini, per questo motivo abbiamo stilato una lista dei 6 prodotti indispensabili per il vostro gatto quest’estate perché possiate avere più tempo per prendere il sole e divertirvi con il vostro amico peloso.

Ai gatti piace l’estate?

Quando si tratta di stagioni, i gatti hanno preferenze diverse e il loro apprezzamento per l’estate può variare a seconda della razza. Quando le temperature aumentano gli umani sudano, i cani ansimano e i gatti vanno alla ricerca di luoghi più caldi dove prendere il sole. Tuttavia, non tutti i gatti amano le finestre inondate di luce solare in piena estate. Per le razze a pelo lungo e dal muso piatto, come i Persiani e gli Scottish Fold, può essere difficile sopportare il caldo.

Tuttavia, che il vostro gatto ami il sole o non sopporti il caldo, è importante ricordare che tutti i gatti sono sensibili alle alte temperature. Un’eccessiva esposizione al sole può provocare dei pericolosi colpi di calore o, peggio ancora, la necessità di cure mediche da parte di un veterinario. Quindi, è fondamentale che il vostro gatto abbia sempre a disposizione ampie zone d’ombra e acqua fresca per poter essere in salute per tutta l’estate.

6 prodotti indispensabili per il vostro gatto d’estate

1. Catio

Avete mai osservato un gatto immergersi nel calore della luce naturale del sole e nei freschi profumi dell’estate? È qualcosa di magico da guardare. Ma qualcosa di migliore che semplicemente osservare il vostro gatto godersi l’estate è la possibilità di trascorrere del tempo all’aria aperta con lui. E il recinto da esterni Catio di Omlet lo rende possibile.

Quest’estate trascorrete più tempo all’aria aperta con il vostro gatto domestico, entrambi potrete rilassarvi e godere del calore estivo. Che il vostro spazio esterno sia un piccolo balcone o un giardino spazioso, il Catio di Omlet può essere personalizzato per adattarsi alle esigenze del vostro gatto all’aria aperta in un ambiente sicuro e protetto. Anche il vostro amico felino ha il diritto di godersi il piacere dell’estate con la famiglia e con Catio è assolutamente possibile.

2. Protezione contro le intemperie per Catio

Ben presto il vostro gatto domestico si innamorerà della libertà di esplorare gli spazi esterni nel suo Catio. Ma come assicurarsi che non abbia troppo caldo quando le temperature estive aumentano? Scoprite le coperture per recinti Catio – la migliore protezione per gli amanti del sole.

Proteggere il vostro gatto e tenerlo all’asciutto durante le sue avventure estive all’aria aperta non è mai stato così semplice. Le coperture sono dotate di ganci facili da fissare, che rendono l’installazione davvero semplice e il colore verde scuro si fonde perfettamente ai vostri spazi esterni naturali rendendo il recinto per gatti un bellissimo complemento per qualsiasi esterno.

3. Albero per gatti da esterni

Pronti per portare il vostro spazio esterno al livello successivo? Personalizzate l’esperienza del vostro gatto con l’inimitabile albero per gatti da esterni Freestyle, progettato da Omlet. Realizzato per soddisfare il desiderio innato dei gatti di arrampicarsi, abbiamo progettato questo albero per gatti da esterni per essere completamente personalizzabile con le attività che il vostro gatto ama di più. E c’è di meglio – può adattarsi a Catio di qualsiasi dimensione per il massimo del divertimento.

Al vostro gatto piace tenere d’occhio ciò che lo circonda da un punto di vista privilegiato? Aggiungete una piattaforma di osservazione per permettergli di guadagnare altezza. Se invece al vostro gatto piace oziare, l’amaca è l’ideale per soddisfare il suo bisogno di sonnecchiare d’estate. Comunque personalizziate il vostro albero per gatti da esterni, una cosa è certa – vi consentirà di trascorrere più tempo in compagnia del vostro felino preferito e vi aiuterà a consolidare il vostro legame.

4. Materassino refrigerante

Quando il caldo estivo diventa insopportabile, un materassino refrigerante è la soluzione ideale per aiutare il vostro gatto a combattere il caldo. I materassini refrigeranti ultra confortevoli di Omlet sono progettati per tenere il vostro gatto al fresco per tutta l’estate garantendo, al tempo stesso, il massimo del comfort. Creati per assorbire il calore corporeo del vostro gatto e creare un effetto refrigerante, questi ingegnosi materassini non hanno bisogno di energia elettrica o di refrigerazione per poter funzionare.

Potete mettetelo in una “stanza fresca” designata dove il vostro gatto possa rilassarsi o posizionatelo direttamente sulla sua cuccia per dei sonnellini rinfrescanti e confortevoli. Donando al vostro gatto un luogo fresco dove riposare quando fuori fa caldo, lo aiuterete a prevenire colpi di calore e malessere durante le calde giornate estive.

Gatto Ragdoll che si rilassa su un materassino refrigerante per gatti di Omlet

5. Graffiatoio

L’estate può essere un periodo di maggiore attività e gioco per il vostro gatto. Ma la stimolazione fisica e mentale per il vostro animale domestico non è solo per la vita all’aria aperta. Quindi, quando fuori fa troppo caldo, portate il divertimento in casa vostra. Quest’estate intrattenete il vostro amico felino con un graffiatoio che farà appello ai suoi istinti naturali e proteggerà i vostri mobili dai suoi graffi. Il vostro gatto adorerà divertirsi e sconfiggere la noia graffiando e voi adorerete il modo in cui lo aiuta a mantenere la sua salute e il suo benessere.

6. Ciotole del cibo e acqua di alta qualità

Rimanere idratati è fondamentale per i gatti, soprattutto durante l’estate quando sono maggiormente a rischio di disidratazione. Ecco perché una ciotola dell’acqua di alta qualità è un prodotto essenziale da avere in casa e all’esterno per fare in modo che il vostro gatto abbia accesso ad acqua pulita e rinfrescante tutti i giorni. La ciotola per gatti di Omlet è un’ottima scelta perché è abbastanza robusta da non essere rovesciata e il suo design elegante si adatta perfettamente a qualsiasi stanza.

I prodotti di Omlet per tenere il vostro gatto al fresco

L’estate dovrebbe essere un periodo di gioia e comfort per voi e per il vostro amico felino. Noi di Omlet realizziamo prodotti per aiutare i gatti a stare sempre comodi e stabilire un solido legame con i loro proprietari, in tutte le stagioni. Da catio a materassini refrigeranti ad alberi per gatti da esterni, noi offriamo soluzioni innovative per aiutare i gatti a sopportare il caldo estivo. Mettete il benessere del vostro gatto al primo posto con questi prodotti e dedicatevi a ciò che entrambi amate – godervi piacevolmente la stagione estiva insieme.

Due gatti che giocano in un Catio di Omlet con l’albero per gatti da esterni Freestyle

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Come impedire a un gatto di graffiare i muri

Gatto che si arrampica sul tiragraffi Stak da parete di Omlet

Amate il vostro gatto e amate la casa in cui vivete con il vostro gatto. Ma cosa fate quando quando il gatto che amate graffia i muri della casa che amate? La risposta è semplice: non potete impedire il comportamento naturale di un felino, ma ci sono alcune cose che potete fare per reindirizzare e rieducare questo istinto. Continuate a leggere per suggerimenti, trucchi e i prodotti giusti che vi aiuteranno a impedire al vostro gatto di graffiare le pareti di casa vostra.

Perché il mio gatto graffia i muri?

Quando il vostro gatto si affila gli artigli in casa, spesso pensiamo che indirizza questo comportamento normale, ma distruttivo su oggetti come il divano o il tappeto. Quindi, quando sembra che i muri di casa vostra siano stati ritinteggiati con linee e segni, vi ritroverete in preda alla frustrazione.

In realtà tutte le razze di gatti hanno bisogno di graffiare. Quindi, il modo migliore per riuscire a reindirizzare questo comportamento innato è cercare di capire perché lo fanno. E le risposte di solito si trovano nei dettagli. Quando vedete il vostro gatto sulle zampe posteriori, che si stende sul vostro muro per poterlo graffiare, potrebbe ricordarvi una posizione che avete assunto quando facevate esercizio fisico. Ecco perché per i gatti, graffiare è uno dei modi principali per muoversi e fare esercizio fisico.

Tuttavia, i gatti non graffiano solo per fare esercizio, ma lo fanno anche per tenere puliti gli artigli, liberarsi di stress e ansia o semplicemente per combattere la noia. Per i gatti, l’atto di graffiare è benefico per i loro artigli, zampe e tutto il corpo. Ma questo non vuol dire che sarete destinati a vivere con le pareti lacerate. Con dei tiragraffi come quelli da parete, potete proteggere i muri di casa vostra permettendo al vostro gatto di farsi gli artigli.

2 motivi per cui i gatti graffiano i muri dopo i pasti

Il vostro gatto inizia a graffiare i muri subito dopo aver mangiato? Ci sono due ragioni principali per cui manifesta questo comportamento specifico:

  • Gattino esigente: Il vostro gatto non può parlare, quindi se ha qualcosa da dire lo fa attraverso le azioni. E quando si tratta di cibo che non gli piace o di cui è stanco, potrebbe comunicarvelo graffiando i muri dopo aver mangiato. È un po’ il suo modo di dire: “Grazie, ma no, grazie.” Quindi, se notate che graffia subito dopo i pasti, provate a cambiare il cibo per vedere se questo risolve il problema.
  • Marcare il territorio: Un altro motivo per cui il vostro amico felino può sembrare attratto dai muri dopo aver mangiato è per far sapere agli altri animali in casa di stare alla larga dal suo cibo. In modo educato, ovviamente! I gatti graffiano per marcare il proprio territorio e, con delle piccole ghiandole odorifere posizionate sotto le zampe, a volte possono graffiare intorno alle ciotole del cibo per inviare istintivamente un messaggio e comunicare agli altri che quella zona è vietata.

3 motivi per cui i gatti graffiano i muri intorno alla lettiera

Molti gatti sono dei ninja della toilette. Con dei movimenti furtivi entrano ed escono silenziosamente e continuano la loro giornata senza che notiate che hanno usato la lettiera. Quindi, se iniziate a sentire dei rumori provenienti dalla lettiera, ci sono diverse possibili spiegazioni per cui lo fanno:

  • La lettiera è piena – I nostri gatti sono dei grandi compagni, ma sono anche degli ottimi comunicatori – se sapete prestare attenzione ai loro indizi. Quindi, se notate che il vostro gatto graffia improvvisamente i muri che si trovano vicino alla sua toilette potrebbe volervi dire che deve essere pulita. Una veloce rinfrescata alla lettiera dovrebbe risolvere il problema e fare il modo che il vostro gatto sia felice.
  • Scaricare i propri bisogni – In natura i gatti non hanno una lettiera in cui fare i propri bisogni, tuttavia, sono ben consapevoli di produrre un odore caratteristico, quindi per poter impedire ai predatori di individuarli, graffiano su foglie e terra per poterli nascondere. E anche se abbiamo addomesticato i gatti, quel riflesso istintivo rimane e questo spiega perché i gatti graffiano sulla lettiera per coprire i propri bisogni.
  • Pulizia personale – Qual è la prima cosa che fate dopo aver utilizzato il bagno? Ci auguriamo che la risposta sia: “Mi lavo le mani”. Anche il vostro gatto desidera lo stesso livello di igiene. Spesso i gatti graffiano i muri che si trovano intorno alla toilette per pulirsi le zampe e rimuovere la lettiera in eccesso che resta intrappolata tra le dita.

Uno dei modi migliori per impedire al vostro gatto di graffiare i muri vicino alla lettiera è acquistarne una che possa risolvere tutti questi problemi. Con la toilette per gatti Maya, progettata da Omlet, non solo il vostro gatto può avere uno spazio privato dove fare i propri bisogni, ma i rivestimenti facili da lavare vi facilitano il lavoro.

4 modi per impedire al vostro gatto di graffiare i muri

In realtà non esiste un metodo infallibile per impedire al vostro gatto di graffiare i muri, ma abbiamo scoperto 4 modi per reindirizzare questa sua esigenza innata.

Installare un tiragraffi da parete

Se non potete impedire al vostro gatto di graffiare i muri, perché non dargli quello che vuole? Vi presentiamo il tiragraffi da parete Stak, progettato da Omlet. Un design ingegnoso che si trova esattamente dove il vostro gatto vuole graffiare – sul muro.

Realizzato con un cartone resistente, riciclabile e sostituibile, il vostro gatto sarà soddisfatto dopo ogni graffio. E inoltre il suo elegante design in bamboo rende questo complemento da parete un miglioramento ben gradito dal vostro gatto e dai vostri interni.

Creare delle nuove zone di arrampicata

Oltre a essere dei graffiatori naturali, i gatti sono anche degli ottimi arrampicatori. E quando non gli vengono offerti i mezzi per esprimere questi comportamenti naturali, sono portati a fare cose che non vi faranno piacere, come ad esempio graffiare i muri, i mobili e il pavimento. Uno dei modi migliori per limitare l’abitudine di graffiare è dare al vostro gatto qualcosa su cui arrampicarsi.

L’ albero per gatti da interni Freestyle, progettato da Omlet, è la risposta alle esigenze di tutti i gatti, in quanto offre loro il divertimento e l’avventura che cercano in un’unica soluzione. Realizzata per soddisfare le esigenze di tutti i gatti, questa torre da arrampicata può essere completamente personalizzata con l’aggiunta di diversi accessori perché il vostro gatto possa riposare, arrampicarsi e graffiare in allegria.

Offrire maggiori attenzioni e opportunità di esercizio

In quanto proprietari di gatti, sappiamo che la vita a volte può essere impegnata e i momenti di gioco con il vostro amico peloso potrebbero passare in secondo piano. Ma sappiamo anche che questa mancanza di attenzioni può essere frustrante, quindi è importante che vi ritagliate del tempo ogni giorno per giocare con il vostro amico felino.

Per evitare che il vostro gatto graffi i muri, potete provare a dedicargli qualche minuto in più al giorno della vostra completa attenzione e noterete che il tempo trascorso a graffiare verrà trasformato in momenti di riposo. Anche giocare un po’ a nascondino con il suo giocattolo sarà sufficiente per tenere impegnato il vostro amico peloso limitando il suo comportamento distruttivo e soddisfando i suoi bisogni di attenzione ed esercizio fisico.

Spruzzare una soluzione agli agrumi

Ah… Il dolce profumo estivo degli agrumi. Per gli umani è un delizioso profumo aromatico, ma per i gatti questo odore è decisamente ripugnante. Quindi, per impedire al vostro gatto di graffiare i muri – o qualsiasi altro oggetto o superficie – basta spruzzarvi della soluzione a base di agrumi, in questo modo lo eviterà come la peste.

Potete acquistare una soluzione preconfezionata in negozio o provare a creare uno spray in casa fai-da-te. Basta riempire un flacone spray con acqua, succo di limone e buccia d’arancia per creare questo odore a cui il vostro gatto non si avvicinerà.

Prendetevi cura del vostro gatto con Omlet

Da Omlet, capire i comportamenti e gli istinti naturali del vostro gatto è parte del mestiere. Sfidiamo le regole della pet care per creare prodotti in grado di soddisfare le esigenze e i desideri dei vostri amici felini. Da tiragraffi eleganti e duraturi, a torri da arrampicata evventurose ad aree gioco da esterni, abbiamo tutto il necessario per soddisfare tutte le vostre esigenze e far felice il vostro gatto. E quando il vostro gatto è felice lo siete anche voi e non esiste sensazione migliore di questa!

Gatto che scende da un albero per gatti da esterni Freestyle di Omlet

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


7 cose che non sapevi sulle zampe dei gatti

Primo piano delle zampe bianche di un gatto sul tiragraffi Stak di Omlet

Avete mai osservato attentamente le zampe del vostro gatto? Non sono così soffici e adorabili? Sappiamo che i gatti usano le zampe per muoversi e cacciare. Ma vi siete mai chiesti se ci fosse dell’altro da sapere sui piedini del vostro amico felino?

Dalla comunicazione alla cura del pelo alla regolazione della temperatura, le zampe dei gatti hanno molti usi interessanti e importanti. Immergetevi nell’affascinante mondo delle zampe dei gatti e vedrete che i piedini del vostro felino non sono solo adorabili, ma sono anche straordinari!

1. Le zampe dei gatti sono eccellenti ammortizzatori

Abbiamo tutti sentito dire che i gatti atterrano sempre in piedi. E sebbene siano degli abili saltatori, i gatti non usano le zampe solo per stabilizzare il proprio corpo. I cuscinetti delle zampe dei gatti sono in realtà dei mini ammortizzatori. Il soffice cuscino di pelle attorno alla parte inferiore delle zampe dei gatti consente loro di atterrare dolcemente e silenziosamente. Questa è una delle ragioni per cui i gatti sono dei cacciatori così abili – le prede non li sentono mai arrivare.

Dare al vostro animale domestico la possibilità di utilizzare questi piccolissimi ammortizzatori contribuirà a sviluppare la sua naturale capacità di arrampicarsi, saltare, graffiare e giocare. L’albero per gatti da interni Freestyle è un’ottima torre da arrampicata in quanto consente al vostro gatto di esercitare le sue abilità naturali e saltare sulle sue zampe morbide e silenziose.

2. Le zampe anteriori dei gatti hanno più dita di quelle posteriori

I “Gatti di Hemingway” sono famosi per avere un dito in più rispetto alle altre razze. Ma lo sapevate che TUTTI i gatti hanno più dita nelle zampe anteriori che in quelle posteriori? Con la sola eccezione della razza unica American Polydactyl (i gatti di Hemingway), tutti i gatti hanno 5 dita nelle zampe anteriori e solo 4 in quelle posteriori.

Le dita in più presenti nelle zampe anteriori, chiamate “speroni”, sono come i pollici del vostro gatto. Queste dita in eccesso possono aiutare nella naturale abilità dei gatti di cacciare, ma poiché sono collocate più in alto sulla zampa, non si consumano così rapidamente quanto le altre. Quindi, assicuratevi che il vostro gatto abbia un ritagraffi durevole e resistente che lo aiuti a levigare tutti gli artigli.

3. Le zampe dei gatti trasmettono segnali sensoriali

E se il vostro gatto potesse sapere che siete in una stanza ancora prima di vedervi? In realtà può farlo! Le zampe dei gatti sono ricoperte di minuscoli recettori nervosi che fungono da centro di comunicazione sensoriale per il vostro gatto. Questi piccoli recettori sensoriali possono avvertire le minime vibrazioni o pressioni che vengono emanate dal suolo e, di conseguenza, segnalano ai gatti i movimenti dell’ambiente circostante. In natura, questo sesto senso è estremamente utile in quanto aiuta i gatti a tenersi lontani dai predatori o dai pericoli. Ma per i nostri gatti domestici è semplicemente segnale che dice loro che è giunto il momento di accoccolarsi su una coperta confortevole in compagnia del loro essere umano preferito.

4. Le zampe dei gatti sono dei regolatori di temperatura

In quanto esseri umani, regoliamo la nostra temperatura corporea attraverso le numerose ghiandole sudoripare presenti in tutto il corpo. Ma vi siete mai chiesti come i gatti abbassano la propria temperatura quando fa caldo? I nostri amici felini sono ricoperti di pelo, quindi dove sono esattamente le loro ghiandole sudoripare? Proprio così – sulle zampe. I gatti hanno delle piccole ghiandole sudoripare sui cuscinetti delle loro zampe che li aiutano a rinfrescarsi naturalmente nelle giornate troppo calde e umide.

Sebbene queste ghiandole aiutino i gatti a rinfrescarsi, è comunque importante assicurarsi che il vostro amico peloso abbia sufficiente acqua e zone d’ombra per aiutarlo a regolare la temperatura. E se il vostro gatto trascorre la maggior parte del tempo in casa ed esce fuori di tanto in tanto, assicuratevi di avere un recinto da esterni sicuro in cui godere dei momenti di gioco trascorsi all’aria aperta. Potete persino aggiungere delle coperture per Catio di Omlet sul recinto per offrire riparo dal sole e protezione contro le intemperie.

5. Le zampe dei gatti hanno un colore

Probabilmente non lo sapevate, ma i gatti sono i primi veri fashionisti. Proprio così! Il colore delle zampe dei gatti si abbina a quello del pelo o del naso. Per esempio, i gatti di colore rosso hanno i cuscinetti delle zampe rosati, i gatti neri ce li hanno di colore nero e i cuscinetti dei gatti Tuxedo sono bianchi e neri. È interessante notare che i gatti multicolore come la razza Calico hanno anche i cuscinetti multicolore. Avete osservato il colore dei cuscinetti delle zampe del vostro gatto?

6. Le zampe dei gatti sono strumenti di toelettatura integrati

Se c’è qualcosa in cui i gatti sono molto bravi è l’igiene personale. Se avete mai visto un gatto lavarsi, avrete notato che usa le zampe per pulirsi il viso e le orecchie. La maggior parte dei gatti inizia leccandosi le zampe per inumidire i cuscinetti ruvidi per poi strofinarle delicatamente su occhi, muso e orecchie con un movimento circolare per pulirsi. Gli accessori per l’albero per gatti Freestyle, come il gradino imbottito o l’amaca, costituiscono luoghi ideali e pratici dove il vostro gatto può lavarsi comodamente.

7. I gatti hanno una zampa dominante

Siete destrimani o mancini? Sebbene venga posta comunemente agli umani, questa domanda potrebbe essere rivolta anche ai gatti. Vi potrebbe sorprendere, ma i gatti hanno una zampa dominante proprio come le mani per gli umani. Sono state condotte molte ricerche per provare a capire se c’è una logica o un motivo per cui i gatti usano una zampa piuttosto che l’altra, ma non è stato determinato nulla di conclusivo.

E voi sapete qual è la zampa dominante del vostro gatto? Scopritelo con questo test. Prendete uno dei suoi giocattoli preferiti e mettetelo in un luogo difficile da raggiungere per il vostro gatto. Ogni volta che proverà a toccarlo, graffiarlo o afferrarlo osservate attentamente quale zampa utilizza per prima. Molto probabilmente quella è la sua zampa dominante.

Prendetevi cura del vostro gatto con Omlet

Noi di Omlet lasciamo che la curiosità e l’istinto naturale dei gatti ci guidino nella creazione di nuovi prodotti per gatti. Ci chiediamo continuamente come e cosa possano volere i gatti e rispondiamo a queste domande creando qualcosa che il vostro gatto adorerà. In materia di zampe, offriamo un’ampia gamma di prodotti che assecondano specifici comportamenti ed esigenze dei vostri amici felini e delle loro zampe. Vi invitiamo a conoscere i nostri alberi per gatti, Catio, cucce e molto altro e guardate il vostro amico felino avventurarsi nell’ambiente circostante con piacere, comodità e spirito di avventura!

Primo piano delle zampe di un gatto che si affila gli artigli su un tiragraffi Stak di Omlet

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Riducete l’impronta di carbonio del vostro gatto

Primo piano di un gatto che si affila gli artigli su a tiragraffi Stak di Omlet

In quanto consumatori, noi umani stiamo diventando sempre più attenti ai prodotti che acquistiamo e cerchiamo di assicurarci che rispettino il pianeta. Ma lo sapevate che anche il vostro gatto è un consumatore? Sebbene non vadano al supermercato per acquistare ciò di cui hanno bisogno, anche i gatti – attraverso gli umani – hanno la propria impronta di carbonio. Ma niente paura! Potete mettere in atto diverse piccole – e semplici – azioni per ridurre l’impronta di carbonio del vostro gatto e vivere una vita sostenibile insieme a lui.

Molti oggetti che utilizza il vostro gatto, come giocattoli, lettiera e persino cibo possono essere realizzati con metodi dannosi per l’ambiente. Diamo un’occhiata ai cambiamenti duraturi che potete apportare per ridurre l’impronta di carbonio del vostro gatto.

Un tiragraffi può essere sostenibile?

Quando pensiamo ai gatti, non possiamo fare a meno di pensare ai tiragraffi. Poiché graffiare fa parte dell’istinto naturale dei nostri amici felini, è fondamentale avere un tiragraffi di buona qualità che possa migliorare il loro benessere fisico e mentale. Ma un graffiatoio può essere sostenibile?

Una rapida ricerca su internet può rivelare una grande varietà di tiragraffi per il vostro gatto, tutti realizzati con materiali diversi. Dal tappeto al sisal al catone e molti altri materiali, avrete solo l’imbarazzo della scelta. Quindi come è possibile sapere se un graffiatoio fa bene al vostro gatto e all’ambiente?

Noi di Omlet abbiamo scoperto che non tutti i tiragraffi sono realizzati allo stesso modo. Sebbene alcuni possano essere belli esteticamente, i materiali con cui sono realizzati non sono riciclabili e questo significa che ben presto quei graffiatoi andranno a finire nella discarica. Questo vuol dire che non fanno bene all’ambiente.

Ecco perché abbiamo deciso di creare un prodotto che non solo il vostro gatto amerà, ma fa anche bene al pianeta. Il tiragraffi in cartone Stak è un tiragraffi sostenibile, realizzato con strati di cartone ricaricabili che sono al 100% riciclabili e compostabili. Grazie a questo prodotto il vostro gatto potrà godere di una sessione di graffi efficace ed elegante e voi sarete felici di avere un prodotto in grado di resistere alle sue abitudini naturali.

Lettiera sostenibile

Un altro modo per poter ridurre l’impronta di carbonio del vostro gatto è quello di scegliere una lettiera adatta. Sappiamo che i gatti possono essere particolarmente esigenti su molte cose – inclusa la lettiera – quindi la cosa migliore da fare è tenere conto di voi stessi, dei vostri amici pelosi e dell’ambiente quando effettuate la vostra scelta. Per fortuna, Omlet ha un’ampia scelta di lettiere adatte al vostro amico felino.

Le due più poplari formulazioni di lettiera sono la lettiera in argilla e la lettiera in pino. Sebbene entrambe abbiano delle proprietà specifiche, ideali per minimizzare i cattivi odori, non tutte le lettiere riducono l’impronta di carbonio del vostro gatto. La vasta gamma di lettiere per gatti di Omlet offre opzioni che riducono gli sprechi e contengono una profumazione naturale che elimina i cattivi odori riducendo allo stesso tempo l’impronta di carbonio del vostro gatto. Chi l’avrebbe mai detto che la toilette del vostro gatto potesse essere così sostenibile?

Ridurre l’impronta di carbonio del gatto - gatto che si strofina contro un sacco di lettiera in pino di Omlet

Investire in giocattoli per gatti duraturi

Avete mai giocato a nascondere i giocattoli del vostro gatto? Svolgere delle attività di gioco divertenti e stimolanti con il vostro gatto non solo è fondamentale per il suo benessere fisico e mentale, ma è anche estremamente utile per stabilire un solido legame con il vostro amico felino.

Proprio come altri prodotti non riciclabili che utilizziamo, i giocattoli usurati dei nostri animali domestici fanno a finire nella discarica. E per fare la nostra parte in quanto consumatori dei nostri gatti, possiamo adottare delle semplici misure per essere più rispettosi dell’ambiente acquistando prodotti che durano più a lungo. Realizzati con materiali di alta qualità, i giocattoli per gatti di Omlet sono progettati per resistere più a lungo ai graffi e ai morsi del vostro gatto. Questo implica meno sprechi per voi e più divertimento per il vostro amico felino.

Omlet e l’impronta di carbonio del vostro gatto

Da Omlet, la nostra missione è semplice. Progettare prodotti che soddisfino le esigenze e i desideri dei vostri animali domestici permettendovi di creare una connessione più forte. Il legame tra gli umani e gli animali è un rapporto meraviglioso e crediamo che l’utilizzo di prodotti sostenibili non comprometta in alcun modo tale rapporto. La nostra linea di graffiatoi sostenibili, lettiere anti-spreco e giocattoli duraturi sono solo alcuni dei modi per soddisfare le esigenze del vostro gatto, contribuendo al contempo al benessere del pianeta.

Gatto che si affila gli artigli al tiragraffi Stak di Omlet

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Aspetti essenziali di un cat sitter

Gatto con la sua cat sitter che si rilassano in cucina - il gatto è su una cuccia Maya Donut di Omlet

Che sia per un viaggio di lavoro, una vacanza o semplicemente per un weekend fuori porta, arriverà inevitabilmente il momento in cui dovrete lasciare da solo il vostro gatto. Ma come potete essere sicuri che continui a ricevere le cure adeguate? Assumete un cat sitter.

Sappiamo tutti molto bene quanto possa essere difficile separarsi dal proprio amico. Per questo motivo abbiamo creato una lista degli aspetti essenziali di un cat sitter che contiene tutto ciò che dovete sapere per facilitare questa separazione. Con il nostro aiuto e un po’ di preparazione, affidare il vostro gatto a un cat sitter non sarà così difficile.

Ho bisogno di un cat sitter?

I gatti hanno la reputazione di essere animali solitari e sebbene sia vero che amano trascorrere molto tempo da soli, questo non vuol dire che debbano essere lasciati a sé stessi troppo a lungo. In generale, la maggior parte dei veterinari concorda sul fatto che i gatti possano essere lasciati soli fino a 24 ore, purché abbiano accesso ad acqua fresca, cibo e una lettiera. E non dimenticate di fornire al vostro animale domestico un luogo confortevole dove riposare, come la cuccia Maya Donut!

Quindi, come potete sapere se avete bisogno di chiedere l’aiuto di un cat sitter? Se pensate di organizzare un viaggio che vi tenga fuori casa per più di un giorno, è meglio chiedere aiuto a qualcuno che possa prendersi cura del vostro gatto. E in quanto proprietario responsabile, è importante trovare un cat sitter affidabileper il vostro gatto.

Come scegliere un cat sitter

Scegliere il cat sitter giusto per il vostro amico felino non è un compito impossibile. In effetti, a volte i migliori cat sitter sono amici, familiari o vicini di casa che il vostro gatto conosce bene e di cui si fida. Tuttavia, prima di assumere un volto familiare o un cat sitter professionista che si prenda cura del vostro gatto, ecco alcune domande da porsi:

  • Quanta esperienza ha? Anche se il vostro cat sitter non ha bisogno di essere un professionista con oltre 20 anni di esperienza (anche se sarebbe fantastico!), è importante che sappia come prendersi cura di un gatto. I cat sitter più affidabili saranno felici di raccontarti la loro esperienza e tutto ciò che possono offrire.
  • Quali servizi offre? A seconda della durata della vostra assenza, dovrete decidere i compiti esatti che affiderete al vostro cat sitter. Chiedetegli in anticipo se offrirà più di un semplice passaggio giornaliero per riempire le ciotole di acqua e cibo. Alcuni cat sitter potrebbero essere in grado di cambiare la lettiera o persino di giocare all’aria aperta con il vostro amico felino, se avete un recinto esterno sicuro.
  • Che cosa dovrebbe fare in caso di emergenza? La procedura migliore per qualsiasi emergenza animale è un piano ben congegnato. Indipendentemente dalla persona che sceglierete, sarà necessario fornirgli i recapiti del vostro veterinario e poi comunicargli ciò che deve fare in caso di emergenza, in modo che tutti siano sulla stessa lunghezza d’onda.

Preparativi per il vostro cat sitter

Se avete dei bambini, saprete molto bene quanto è importante stilare delle liste quando li lasciate alle cure di una baby sitter o di un familiare. Assicurarsi che vengano soddisfatti i bisogni essenziali e vengano rispettate le routine, come di consueto, fa sentire tutti più tranquilli. Lo stesso vale quando affidate il vostro gatto a un cat sitter. Ecco alcuni esempi di informazioni che dovete inserire nella vostra lista quando vi preparate a lasciare il vostro gatto con un cat sitter.

  1. I vostri recapiti in caso di emergenza. Assicuratevi di precisare eventuali cambiamenti di fuso orario del vostro viaggio e aggiungete diverse opzioni di contatto, se possibile. Non vorrete perdervi un divertente FaceTime con il vostro amico peloso mentre siete via!
  2. I recapiti del vostro veterinario. Assicuratevi di avere un piano d’azione per stabilire se il vostro cat sitter debba chiamare prima voi o il veterinario.
  3. Dettagli sul microchip del vostro gatto se presente. Se il vostro gatto non ha un microchip ma gli piace giocare all’aperto in un spazio chiuso e sicuro, assicuratevi che abbia almeno un collare che contenga i vostri recapiti.
  4. Istruzioni sull’alimentazione. Ricordatevi di riferire dov’è conservato il cibo, quanto deve mangiare il vostro gatto e a che ora deve essergli dato da mangiare ogni giorno. Una comunicazione dettagliata è sempre importante per evitare che gli vengano date delle dosi esagerate di cibo!
  5. Routine quotidiana. Ad esempio, se al vostro gatto piace giocare con dei giocattoli dopo la colazione e poi accoccolarsi nella sua cuccia Maya Donut per godersi un buon riposino mattutino. Quanto più il vostro cat sitter viene informato sulla routine del vostro gatto, tanto meglio si sentirà il vostro amico felino in vostra assenza.
  6. Indicazioni sulla toilette. Assicuratevi che il vostro cat sitter sappia come cambiare la lettiera del vostro amico peloso. Delle lettiere stile mobile tutto in uno come la lettiera Maya progettata da Omlet, sono un’ottima opzione per il vostro gatto e il suo cat sitter. Facile da pulire e riempire con della lettiera pulita, questo box è un elemento indispensabile da avere nella vostra casa per tutto il tempo, non solo quando siete fuori.

Omlet e il vostro gatto

Il comfort del vostro gatto è al centro di tutti i nostri progetti – soprattutto quando dovete separarvi dal vostro amico felino per qualche giorno. La creazione di un ambiente privo di stress per il vostro gatto inizia con i prodotti che gli offrono comfort e calore. Quindi, prima di assumere un cat sitter che si occupi del vostro animale domestico durante il vostro prossimo viaggio, assicuratevi che il vostro gatto abbia una cuccia calda e confortevole, molte coperte su cui possa riposare, e diversi giocattoli divertenti per stimolare i sensi. Con questi prodotti Omlet e i nostri consigli sugli aspetti essenziali per un cat sitter, voi e il vostro gatto sarete tranquilli quando dovrete separarvi per qualche giorno.

Gatto su una cuccia steso su una coperta elegante in finta pelle di pecora di Omlet

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Perché i gatti hanno bisogno di arrampicarsi?

Gatto che sale su un albero per gatti da interni Freestyle di Omlet con un’amaca

Se state cercando il vostro gatto in casa vostra, molto probabilmente lo troverete in un luogo elevato. Che si tratti di una mensola di libri, un ripiano o lo schienale del divano, l’atto di arrampicarsi è un comportamento tipico dei gatti ed è una parte fondamentale della loro vita quotidiana.

Ma perché i gatti hanno questa necessità di arrampicarsi? Lo fanno per divertirsi o fa parte del loro istinto? O entrambe le cose? Abbiamo analizzato tutti i motivi per cui i gatti si arrampicano e abbiamo scoperto come li fa sentire. Continuate a leggere per saperne di più.

Perché i gatti si arrampicano?

In natura, i gatti sono allo stesso tempo predatori e prede. In quanto predatori cercano istintivamente posizioni più elevate per osservare ed esaminare l’ambiente che li circonda. Per poter mettere in atto il famoso attacco dei gatti, devono poter essere in grado di vedere cosa attaccare. E quale modo migliore di farlo se non da un’altezza?

Tuttavia, arrampicarsi su luoghi più alti non solo consente ai gatti di vedere meglio l’ambiente circostante, ma anche di proteggersi dagli attacchi di animali più grandi. Se veniste inseguiti in una foresta da qualcosa più grande di voi, che cosa fareste? Immaginiamo che vi comportereste con un gatto e che vi arrampichereste su un albero per mettervi in salvo. Bella pensata!

Tuttavia, l’istinto di esplorare e sentirsi al sicuro in un luogo elevato non scompare solo perché il vostro gatto è un animale domestico. Quindi, come potete continuare ad assecondare l’istinto del vostro gatto senza avere una foresta nella vostra sala da pranzo? Potete piantare (o posizionare) un albero per gatti da interni tutto suo. Incoraggiare il comportamento naturale del vostro gatto è una delle cose più naturali che possiate fare in quanto proprietari. Dopotutto, arrampicarsi non solo fa parte dell’istinto dei gatti, ma è anche un’attività stimolante.

Tutti i gatti si arrampicano?

La risposta breve a questa domanda è sì. Tuttavia, nonostante tutti i gatti SAPPIANO arrampicarsi, non a tutti PIACE farlo. Sebbene l’impulso di cacciare, esplorare e nascondersi sia comune a tutte le razze, alcuni gatti sono più propensi di altri di godere di questa attività.

Prendiamo ad esempio razze come il gatto persiano e il ragdoll. Poiché hanno un corpo più piccolo e zampe più corte, questi gatti preferiscono dedicarsi a giochi più attivo sul pavimento, in quanto è più adatto per le loro piccole dimensioni. D’altro canto, un abissino o un siamese soddisfano la loro necessità di giocare ed esplorare arrampicandosi e saltando il più possibile. Quando si tratta di gatti e la loro propensione ad arrampicarsi, la loro corporatura gioca un ruolo importante.

Tuttavia, indipendentemente dalla razza o dall’età, per assecondarli dovete avere un albero per gatti. L’albero per gatti da interni Freestyle progettato da Omlet è un’ottima opzione, in quanto è totalmente personalizzabile per soddisfare le specifiche esigenze e desideri del vostro gatto. Avete più di un gatto in casa? Espandete il loro territorio con più spazio verticale aggiungendo accessori per alberi per gatti come amache, piattaforme e graffiatoi. In questo modo non solo terrete i suoi sensi più attivi, ma allo stesso tempo proteggerete i vostri mobili!

Come incoraggiare il vostro gatto a usare un albero per gatti?

Se state acquistando un albero per gatti per la prima volta, congratulazioni! Avrete regalato al vostro animale domestico avventura e divertimento grazie a un unico prodotto. E sebbene sia ovvio che tutti i gatti amano un buon albero per gatti, alcuni di loro hanno personalità che necessitano di un po’ di incoraggiamento di altri per abituarsi. Ecco alcuni consigli su come aiutare il vostro amico felino a usare il suo albero per gatti:

  • Calma e costanza: I gatti sono curiosi per natura ed è nostro compito in quanto padroni aiutarli a stare attenti. Quindi se il vostro animale si approccia a un albero per gatti per la prima volta, provate a usare dei bocconcini e dei giocattoli per incoraggiarlo. Qualsiasi prodotto contenente erba gatta è una garanzia per il successo!
  • Iniziare dal basso: Una delle migliori caratteristiche dell’albero per gatti Freestyle è la possibilità di personalizzarlo interamente e adattarlo in base ai progressi del vostro felino. Per i gatti che non conoscono questo tipo di prodotto, iniziate posizionando le piattaforme e le amache in basso in modo che possano utilizzarle facilmente. Quando assumono una maggiore dimestichezza con gli accessori, potete spostarli in alto, in modo che possano osservare l’ambiente circostante da diverse prospettive.
  • Facile da espandere: Il vostro gatto domestico adorerà subito la sensazione di libertà offerta dal suo albero per gatti. Quindi, continuate ad espandere la sua possibilità di rilassarsi, affilarsi gli artigli, riposare e giocare aggiungendo nuovi pali o accessori. Pensate che il vostro gatto abbia bisogno di ancora più spazio? Provate un albero per gatti da esterni in quanto è più spazioso e guardate il vostro gattino affascinato dal suo nuovo ambiente. Assicuratevi soltanto di proteggerlo in un recinto esterno per gatti in modo che possa godere dei momenti di gioco all’aria aperta in tutta sicurezza!

Gatto rosso su un albero

Arrampicarsi in totale sicurezza

Vogliamo che i gatti siano al sicuro e in salute sempre, che sia su un albero per gatti o qualsiasi altro oggetto. Quindi, come potete assicurarvi che il vostro gatto sia al sicuro quando si arrampica?

La regola numero uno è fare affidamento sul suo istinto naturale. Tranquilli, il vostro gatto è nato con la capacità innata di arrampicarsi su oggetti alti. Il vostro ruolo è quello di fornirgli gli strumenti adatti per farlo.

Per i cuccioli e i gatti anziani, raccomandiamo l’uso di alberi per gatti con gli accessori regolabili, in modo da poter essere spostati più vicini al suolo. I gatti di queste età sono maggiormente inclini a ferirsi, quindi per rispondere alle loro specifiche esigenze è meglio limitare il più possibile l’altezza dei loro accessori.

È inoltre importante posizionare il vostro albero per gatti in un’area della casa che si trova fuori dalla portata di altri animali o bambini, per garantire la sicurezza di tutti, compreso il vostro gatto. Assicuratevi di fissare correttamente il vostro albero per gatti in modo che il vostro amico felino possa arrampicarsi e saltare con disinvoltura senza il pericolo che cada.

Infine, vi raccomandiamo l’utilizzo di materiali sostenibili per tutti i prodotti per gatti, per prendervi cura al meglio del vostro animale domestico e dell’ambiente. Prodotti come il cartone o rampe con graffiatoio in agave sono delle ottime opzioni, in quanto non solo sono abbastanza durevoli perché il vostro gatto possa affilarsi gli artigli, ma sono anche dei prodotti puliti da avere in casa vostra.

In che modo Omlet stimola l’istinto naturale del vostro gatto

In quanto azienda di prodotti per animali, i cui articoli si basano sulle ricerche sui comportamenti naturali degli animali, Omlet continua a introdurre queste caratteristiche essenziali in tutti i suoi prodotti e design. I nostri alberi per gatti e accessori sapientemente realizzati, sono stati progettati per assecondare l’istinto di esplorare, saltare, riposare e giocare. E quando il vostro gatto è stanco dopo una divertente avventura di arrampicate, assicuratevi che abbia una cuccia comoda dove riposare e che lo aiuti a rilassarsi.

Gatto che salta su un albero per gatti da esterni Freestyle di Omlet

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Lista degli elementi essenziali per un nuovo gatto

Gatto che si fa gli artigli sul tiragraffi Switch con un’impostazione di luce gialla

Avete cercato in lungo e in largo e finalmente avete trovato un nuovo amico felino da aggiungere alla famiglia – congratulazioni! Un attimo – avete tutto l’occorrente per far sentire a casa il vostro nuovo gatto? Avete preparato la vostra casa con tutto il necessario per accoglierlo?

Non preoccupatevi! Abbiamo quello che fa per voi! Prima di andare a comprare una quantità esagerata di lettiera, leggete questa lista di tutti gli elementi di cui il vostro amico felino ha bisogno prima che si trasferisca in casa vostra!

Cibo

Inutile dire che il cibo e l’acqua sono gli elementi essenziali da avere in abbondanza quando portate a casa un nuovo gatto. Ma come è possibile sapere quale cibo acquistare? I cuccioli hanno bisogno di cibi diversi rispetto ai gatti adulti, in quanto il loro sistema digerente è ancora in fase di sviluppo e ha bisogno di un’alimentazione più specializzata.

Sebbene ci siano diversi marchi e alternative di cibi per gatti tra cui scegliere, è importante che il cibo del vostro gatto contenga un ingrediente detto taurina. Si tratta di un aminoacido che costituisce le proteine vegetali e animali ed è fondamentale nella dieta dei gatti, in quanto favorisce la funzionalità cardiaca, retinale e digestiva. Nutrire il vostro gatto con una dieta completamente vegetariana è sbagliato! I gatti sono degli autentici carnivori e hanno bisogno di assumere proteine attraverso la dieta per tenersi in buona salute. Quindi, assicuratevi di leggere bene le etichette prima di acquistare del cibo per il vostro gatto!

È inoltre importante ricordare che i gatti sono curiosi per natura e amano picchiare gli oggetti con le zampe…come al esempio le ciotole del cibo! Quindi sarebbe meglio avere delle ciotole robuste che non si rovescino e siano facili da lavare!

Lettiera

Ah, la lettiera! Se avete mai avuto un gatto, saprete sicuramente molto bene quanto sia essenziale. Dobbiamo ricordarci che le lettiere sono l’equivalente del nostro bagno preferito in casa nostra! Quindi, quando acquistate la lettiera giusta per il vostro nuovo gatto, le dimensioni sono importanti!

La regola generale è acquistare una lettiera che corrisponda a 1,5 volte la lunghezza del vostro gatto. Il vostro amico felino è capriccioso e non vuole sentirsi stretto quando usa la toilette! Potete biasimarlo? Dato che si tratta del luogo in cui il vostro gatto farà le sue “faccende private”, sarebbe una buona idea offrirgli un po’ di privacy con una lettiera chiusa!

La lettiera per gatti Maya di Omlet è un’ottima alternativa, in quanto contiene vari punti di accesso , rendendola adatta a qualsiasi gatto. Il raffinato design chiuso non solo riduce gli odori e il disordine, ma funge anche da complemento d’arredo per la vostra casa. E, a proposito di odori, date un’occhiata a queste lettiere profumate che non solo sono una scelta sana per il vostro naso, ma anche per il vostro gatto e per l’ambiente!

Lista degli elementi essenziali per un nuovo gatto

Igiene e cura del pelo

Che ci crediate o no, una delle attività che crea un legame più stretto con il vostro gatto è spazzolarlo. Sì, esatto! Sebbene i gatti si prendano cura personalmente del proprio pelo tutto il giorno, amano la sensazione di essere spazzolati! E i gatti a pelo lungo, come i persiani o i Maine Coon, richiedono cure giornaliere al proprio pelo per mantenerlo in buona salute! Quindi assicuratevi di avere un buon pettine o una buona spazzola in modo da elimitare tutti i nodi!

Per quanto riguarda i bagnetti e la manutenzione degli artigli, a volte è meglio lasciare questo compito a professionisti, come il vostro veterinario o un toelettatore professionista. È importante che queste esigenze di igiene siano considerate positive, quindi se pensate di non essere capaci di gestire un gatto in acqua, chiedere consiglio al vostro veterinario per delle alternative!

Giocattoli per gatti

Non c’è modo migliore per creare un legame duraturo con il vostro gatto che attraverso il gioco. I gatti sono predatori per natura e hanno un bisogno istintivo di rilasciare le energie in eccesso. Il gioco aiuta il vostro felino ad alleviare la noia che potrebbe portare a un’eccessiva curiosità. E cosa c’è di meglio di una divertente sessione di giochi per aiutare il vostro gatto a fare esercizio?

Da Omlet, la nostra missione è quella di rivalutare tutti gli aspetti della cura dei vostri gatti. Per questo, abbiamo progettato un prodotto rivoluzionario in grado di soddisfare tutte le esigenze dei vostri felini, con una tecnologia che vi permette di rafforzare il vostro legame. Scoprite il tiragraffi in sisal Switch, progettato da Omlet – un tiragraffi unico nel suo genere con luci LED integrate che aiuterà il vostro gatto a combattere la noia e a creare connessioni colorate. Coinvolgete i sensi del vostro animale domestico con questo fantastico prodotto che offrirà ore interminabili di divertimento e funzionalità.

Inoltre, assicuratevi di avere molti giocattoli prima di accogliere un nuovo gatto in casa vostra e ritagliatevi del tempo ogni giorno per interagire con lui. La stimolazione fisica e mentale che riceverà in soli 10 minuti di gioco al giorno gli gioverà per tutta la vita.

Cuccia per gatti

Ai gatti piace dormire…TANTO! Quindi uno degli elementi chiave da avere per il vostro nuovo amico a quattro zampe è una cuccia! Ma non va bene una qualsiasi! I gatti in natura spesso dormono in luoghi elevati per sottrarsi ai predatori o in rifugi fai-da-te per sentirsi protetti e isolati. Pertanto, quando acquistate la cuccia giusta per il vostro gatto, assicuratevi che soddisfi le sue esigenze specifiche.

La Cuccia rialzata Maya Donut di Omlet è l’alternativa perfetta, in quanto soddisfa le esigenze specifiche di sostegno e comfort del vostro gatto! Questa cuccia comoda e ultra soffice offre un’esperienza di riposo di prima classe a qualsiasi gatto! Con un leggero rialzo e un cuscino incorporato, il vostro amico felino penserà che sia il luogo migliore su cui dormire di tutta la casa! E inoltre, la copertura è lavabile in lavatrice, in modo da poter tenere pulito il vostro gatto e il suo cantuccio!

I nuovi colori delle cucce Maya Donut verde pavone e giallo caramello

Albero per gatti

Se volete evitare che il vostro gatto graffi i vostri mobili, dovrete investire in un buon albero per gatti! Questo utile accessorio non solo gli permetterà di liberarsi dello stress o dell’ansia attraverso i graffi, ma offre anche molti altri benefici! Proprio come in natura, ai gatti piace osservare dall’alto l’ambiente circostante per sentirsi al sicuro. Un albero per gatti gli dà la possibilità di stare un po’ da solo in una posizione elevata, quando ne ha bisogno.

L’albero da interni Freestyle di Omlet è il vostro punto di riferimento unico per soddisfare tutte le esigenze! Questo elemento, completamente personalizzabile, è il sogno di tutti i gatti! Mentre la maggior parte degli alberi per gatti possono essere ingombranti e occupare molto spazio, l’albero per gatti Freestyle soddisfa il desiderio di arrampicarsi e saltare del vostro amico peloso. Il design unico e raffinato, completo di vasi per le piante, rende questo albero per gatti un fantastico complemento d’arredo per la vostra casa che voi e il vostro gatto adorerete!

Inoltre, può essere personalizzato con quasi tutti gli accessori immaginabili! Dalle amache alle piattaforme con cuscino, voi e il vostro gatto sarete impegnati e intrattenuti tutto il giorno!

Elementi essenziali da esterni

Pensate alla sensazione che provate andando fuori in una bella giornata di sole e respirando a pieni polmoni l’aria fresca. Il vostro gatto si sente allo stesso modo! Infatti, i benefici dell’aria aperta sono enormi e aiutano a condurre una vita più lunga e sana. Ma come è possibile lasciare che il vostro gatto passi del tempo all’aria aperta in totale sicurezza? Risposta: con un recinto per gatti esterno!

A differenza dei cani, i gatti domestici non possono essere addestrati facilmente ai comandi seduto e stai lì. Per poter esplorare gli spazi aperti in totale sicurezza, hanno bisogno di stare in uno spazio sicuro e chiuso che gli offra protezione. Il Catio di Omlet è il recinto eterno perfetto! Questo spazioso design modulare consente al vostro gatto di muoversi e saltare liberamente senza dovervi preoccupare che si perda o che abbia una lite con il cane del vicino!

E non preoccupatevi se il vostro giardino non è abbastanza grande. Il Recinto per gatti per balconi di Omlet consente al vostro amico felino la stessa libertà di esplorare il mondo esterno in totale sicurezza! Basterà fissare questa recinzione alle mura del vostro appartamento e il vostro gatto sperimenterà nuove altezze e spettacoli in men che non si dica!

Gatto che sale su un albero per gatti da interni Freestyle di Omlet con amaca

Diventare il padrone di un gatto è uno dei doni migliori che la vita vi possa offrire – per voi e per il vostro amico felino! Con un’adeguata organizzazione e i prodotti adatti, potrete donare al vostro gatto una vita ricca di gioia, che vi verrà indubbiamente restituita sotto forma di comfort e compagnia. Perché, in realtà, l’elemento più importante da avere quando adottate un nuovo gatto è l’amore!

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti


Cibo natalizio da non dare al vostro gatto

Gatto nero che mangia dal calendario dell’avvento per gatti Hatch Wells

Il Natale è ormai alle porte ed è il momento giusto per divertirvi con la vostra famiglia e i vostri animali da compagnia! Dato che le festività e il cibo vanno a braccetto, è naturale condividere dei bocconcini con il proprio felino preferito per accendere lo spirito delle feste e il divertimento!

Ma ai gatti piacciono il prosciutto e i panini caldi? Potete dare un pezzo di torta al vostro amico peloso? Prima di offrire al vostro gatto le prelibatezze del Natale, sarebbe meglio conoscere quali cibi si possono dare e quali possono essere pericolosi. Abbiamo stilato una lista di ciò che si può dare e ciò che bisogna evitare, per fare in modo che il vostro gatto trascorra il Natale in totale sicurezza.

Di cos’è composta la dieta di un gatto?

Per sapere cosa non bisogna dare al vostro felino, dovete conoscere, innanzitutto, cosa può mangiare! I gatti sono carnivori rigorosi, questo significa che la loro dieta è composta principalmente da proteine animali, con l’aggiunta di qualche verdura. Ottengono dalle sostanze nutritive presenti nella carne le vitamine e i grassi di cui il loro organismo ha bisogno per vivere una vita lunga e sana.

In quanto proprietari, sapete quanto può essere esigente un gatto! Quindi è fondamentale fare in modo che il vostro gatto conduca una dieta equilibrata e ricca di proteine. Il cibo che non deve mai mancare nella sua ciotola è costituito all’incirca dal 50% di proteine, 35% di grassi e 15% di carboidrati. Quale gattino potrebbe resistere a tali prelibatezze?

I gatti dovrebbero mangiare di più durante le feste?

Inutile dire che le festività natalizie sono il periodo dell’anno in cui concedersi qualche prelibatezza non è certamente disapprovato! Ma è bene dare al vostro gatto gli avanzi dei pasti natalizi? Per farla breve, sì, ma in quantità molto limitate e solo con cibi sani.

Quando le temperature iniziano ad abbassarsi, i gatti utilizzano naturalmente più energie per provare a mantenere costante la temperatura corporea. Ma per i gatti che vivono in casa, dove la temperatura è regolata, l’istinto che aumenta l’appetito non è così accentuato come per i gatti che vivono all’esterno! Il vostro amico felino potrebbe avere più fame perché il suo organismo risponde istintivamente al cambiamento di stagione, ma in realtà la sua dieta non deve essere modificata, a meno che non cambi anche l’ambiente in cui vive.

Che cosa significa questo per il vostro amico a quattro zampe che vi comunica chiaramente di avere fame intorno all’albero di Natale? Conoscendo il modo in cui il cambiamento di stagione influisce sul vostro gatto e imparando a conoscere bene quali sono i suoi specifici comportamenti alimentari, potete adattare di conseguenza i piccoli bocconcini che gli offrite durante le festività. Ricordatevi, però, che questi devono essere piccoli, semplici e sicuri!

Cibo dannoso per i gatti

Con l’aroma dei dolci natalizi che si diffonde in cucina, il vostro gatto andrà sicuramente a caccia di bocconcini extra da sgranocchiare a Natale. Tuttavia, come abbiamo appena detto, non tutti i cibi sono sani per il vostro gattino, anzi alcuni possono essere molto dannosi se ingeriti. Quindi, per tenere al sicuro il vostro gatto, bisogna impedirgli che consumi determinati cibi.

  • SPEZIE: L’aglio e le spezie insaporiscono tutte le pietanze, vero? Non per i gatti! Alcuni degli ingredienti più dannosi per loro sono le spezie che si trovano in molti piatti natalizi. L’aglio, la cipolla, l’erba cipollina o altre spezie che fanno parte della famiglia Allium sono molto pericolosi. Questi additivi di gusto hanno componenti che possono causare gravi episodi di vomito e diarrea, quindi, quando date al vostro gatto dei pezzi di carne del pranzo di Natale, assicuratevi che siano sconditi!
  • CIOCCOLATO: Quando ci troviamo nel pieno delle festività natalizie, il comfort del fuoco e il calore della cioccolata calda si fa sentire ovunque! Ma per il vostro gatto il cioccolato è tutt’altro che una delizia. I dolci a base di cioccolato sono dannosi in quanto contengono caffeina e teobromina, i quali sono tossici per i gatti e possono causare insufficienza renale.

Per tenere il vostro gatto al sicuro questo Natale, tenete il calendario dell’Avvento, la ciotola delle caramelle e i dolciumi vari fuori dalla portata dei gattini curiosi che possono arrampicarsi!

  • PRODOTTI CASEARI: Va bene se il gatto dovesse rubare un po’ di latte di Babbo Natale, vero? Non proprio! Molte persone non lo sanno, ma la maggior parte dei gatti sono intolleranti al lattosio. Sì, è vero che qualsiasi gatto sarebbe felice di leccare il latte bianco e schiumoso se ne avesse la possibilità, ma questa “piccola delizia” può causare crampi allo stomaco al vostro amico peloso. Quindi, sarebbe meglio dargli solo acqua quando volete servirgli da bere!

Cibi sicuri per i gatti

Sebbene ci siano alcuni limiti sui bocconcini da dare al vostro gatto durante le festività, non tutto è perduto! È importante mantenere una dieta costante e ben equilibrata durante tutto l’anno, ma se volete dargli del cibo delle feste, ecco a voi una lista di alternative sane per il vostro gatto!

  • TACCHINO SCONDITO: Il vostro gatto potrà certamente avere un bocconcino della pietanza più importante a Natale! Quando ne ricavate una piccola porzione, assicuratevi che non abbia spezie, sia ben cotta e che non contenga assolutamente delle ossa. A nessuno piacerebbe una visita di urgenza dal veterinario proprio il giorno di Natale.
  • SALMONE SCONDITO: Che cosa potrebbe esserci di meglio per un gatto a Natale se non una bella fetta di salmone? Se è tradizione nel vostro paese consumare sette pietanze di pesce, non è un problema darne un po’ al vostro gatto! Il salmone è la scelta perfetta da condividere con moderazione, in quanto è ricco di proteine e acidi grassi omega 3, che fanno molto bene al cervello e alle ossa. Non esagerate, però, con le porzioni, in quanto una volta che un gatto assaggia un buon pezzo di salmone scondito e ben cotto, potrebbe non volere nient’altro!
  • VERDURE CRUDE: È vero che i gatti sono prevalentemente carnivori, ma con il tempo e l’addomesticamento, la loro dieta si è adattata per includere anche piccole quantità di verdure. Quando date a qualsiasi animale domestico carote, cavolini di Bruxelles, zucca o broccoli, dovete assicurarvi che non siano cotti o conditi, in modo da non arrecare danni al processo digestivo.

Il Natale di Omlet per i vostri gatti

Noi di Omlet crediamo che i gatti facciano parte della famiglia, quindi è giusto che anche i vostri pet possano godere delle vacanze! Tuttavia, per alcuni gatti, stare al sicuro il giorno di Natale significa rintanarsi in uno spazio tutto loro, in modo da evitare i cibi dannosi.

Per questo motivo abbiamo creato la Cuccia per gatti Maya da interni come ottima alternativa per i gatti che sono alla ricerca di un angolo caldo e accogliente. Natale significa donare! Quindi non c’è niente di male se il vostro gatto dà un morso o due a cibi sicuri questo Natale, per poi lasciarlo fare quello che sa fare meglio – rilassarsi e schiacciare un pisolino! Buon Natale a tutti!

Gatto che mangia con il cappello di Babbo Natale

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti