The Omlet Blog

Garantire al tuo pappagallino o al tuo fringuello il miglior spazio in cui vivere

Che cosa ti aspetti da una gabbia?

La cosa principale è dare al tuo pappagallino o fringuello uno spazio in cui vivere felice e fare tutto ciò che un uccellino dovrebbe fare – mangiare, dormire, volare, appollaiarsi e rilassarsi.

Ecco perché la vostra check list dovrebbe somigliare a questa:

  • Accesso a 360 gradi alla gabbia
  • Fantastica stazione per il cibo
  • Diversi posatoi e angolini da utilizzare per svagarsi
  • Accesso facilitato da e per la gabbia
  • Un fantastico design che renderà la gabbia un pezzo unico nella stanza.

E questo riassume la nuova Geo – la gabbia con una marcia in più da qui ai prossimi 100 anni.

La gabbia Geo per pappagallini, fringuelli e canarini

Fino all’arrivo di Geo, le gabbie per uccelli erano rimaste praticamente invariate dai primi anni 20th del secolo scorso.

Ma perché need abbiamo creato una gabbia innovativa vi chiederete? Per il semplice motivo che quando si ha un animale, la sua salute e la felicità sono una priorità.

Così, tenendo a mente questo, la vecchia gabbia rettangolare poteva essere migliorata?

La risposta è si – ed ecco come!

La forma unica geodetica di Geo, e la sua stazione centrale per il cibo è al di fuori dagli standard. Per spiegarvi come ci siamo arrivati facciamo un salto indietro per mostrarvi i primi passi per creare questo design.

Gabbie per uccelli – da piccole cellule, grandi vendite

Le gabbie per uccelli vantano una lunga storia e le loro forme e funzioni si sono evolute negli anni.

All’inizio la gabbia era semplicemente una cella in cui i nostri amici piumati – di solito un fringuello, uno zigolo o uno storno – erano tenuti per cantare. Queste gabbiette erano fatte in vimini o altri tipi di legno pieghevole e leggero. Dal 1830 le gabbie sono state realizzate in filo di metallo. La forma principale era a campana (del genere che si vede nel cartone animato di Titty).

Questo design è rimasto di moda fino agli ultimi anni del XIXth secolo quando tenere gli uccellini come animali da compagnia è diventato di gran moda, grazie ai pappagallini che sono diventati la scelta preferita da tanti. Le gabbie erano spesso ornate e l’enfasi era posta sulle decorazioni invece che centrata sulla felicità degli uccelli. Queste gabbie di solito, si sviluppavano tutte in altezza e non in larghezza.

Agli inizi del XXth secolo, si sono iniziate a realizzare delle gabbie rettangolari che andavano per la maggiore – prodotto che è ancora largamente venduto nei negozi per animali per pappagallini o fringuelli. Alla fine il design era parte integrante del concetto – le mangiatoie che si infilano dal lato, i beverini che si attaccano con delle clip, delle porta d’accesso più grandi e una base removibile per una facile pulizia.

Con varie dimensioni di gabbie potevate assicurarvi di avere il giusto spazio a seconda del numero di uccellini che avevate. E quindi cosa c’era da migliorare – perché c’era bisogno di Geo?

Perché la gabbia Geo è la soluzione migliore per i nostri uccellini

La cupola geodetica della gabbia Geo garantisce le dimensioni ideali per muoversi liberamente. Quando volano in una gabbia rettangolare, gli uccelli non hanno molto spazio da davanti a dietro – l’area di volo è limitata dalla lunghezza della gabbia. Inoltre gli uccelli non possono utilizzare gli angoli a 90 gradi: questi sono spazi morti.

Così se doveste realizzare una mappa di volo per l’area di volo totale, sareste sorpresi di sapere che in una gabbia rettangolare standard da 90x60x40cm (220,000 centimetri cubici) un pappagallino o un fringuello può sfruttare solo un decimo dell’area destinata al volo.

Al contrario la gabbia Geo da 62x60x60cm (223,200 centimetri cubici) è praticamente TUTTA utilizzabile. Non ci sono limitazioni davanti-retro e nessun angolo che impedisce di stendere le ali.

Gli uccelli sono più felici se hanno la possibilità di volare anche al di fuori della gabbia

In una gabbia da interni si può volare solo in uno spazio limitato. Idealmente tutti gli uccellini dovrebbero poter volare anche all’esterno in una stanza – e vi diamo dei consigli per renderlo un passatempo sicuro sulla Guida Omlet per pappagallini.

Con Geo il volo diventa più semplice – ha due ampie porte che consentono un accesso facilitato per entrare e uscire.

Angoli acuti

Gli uccelli hanno bisogno degli angoli per nascondersi se si spaventano per qualcosa?

Si e no. E’ più importante la posizione della gabbia. Se si trova al centro di una stanza piena di movimento, non avranno un posto per nascondersi se sono nervosi. Ecco perché la gabbia – inclusa Geo – deve essere addossata ad una parete o ad un angolo se possibile.

Inoltre Geo ha angoli – molti, ma non i soliti angoli retti di una gabbia tradizionale. Gli uccellini potranno utilizzare i vari angoli per riposare e guardarsi attorno.

Bella e comoda

Il connubio Geo tra la bellezza e il design a misura di uccello è qualcosa che la rende unica rispetto a qualunque altro prodotto sul mercato.

Una delle parti più accattivanti è la mangiatoia centrale. E’ una vera gioia vedere gli uccellini che si ritrovano a mangiare e grazie a Geo c’è anche il vantaggio che la mangiatoia è a prova di sporcizia per facilitare la pulizia.

La forma rotondeggiante di Geo – non circolare ma con molti spazi piani – la rendono un’attrattiva per tutte le stanze. Ma, cosa più importante di tutte, ha un design che raddoppia lo spazio di volo dei vostri pappagallini e fringuelli.

This entry was posted in Pappagallini