The Omlet Blog

Le 10 razze di cani più intelligenti

Tutti i cani sono intelligenti. Questo perché i loro antenati, i lupi sono molto astuti e il cervello dei cani ha avuto un ottimo punto di partenza. Perfino le razze che vengono descritte come “amabilmente sprovvedute” sono comunque relativamente intelligenti se comparate con la maggior parte degli altri animali!

La questione del perché i lupi e di conseguenza i cani siano intelligenti è semplice. Cacciano, in branco, utilizzando varie strategie, incluso l’accerchiamento (come si fa col bestiame); hanno una struttura gerarchica con un cane ‘al comando’, alfa, e diversi gregari sottomessi. Alla luce dei fatti, essere un cane è una faccenda complessa e solo una mente di prim’ordine sarà in grado di sopravvivere.

I cani domestici più intelligenti quindi, sono quelli che hanno un pizzico di spirito ancestrale dei lupi. Questo istinto si rivela in due modi – i pastori e i cani da caccia.

Che cosa rende intelligente un cane?

Da esseri umani tendiamo a giudicare gli altri animali con i nostri parametri. Ecco perché i cani che rispondono bene all’addestramento e imparano ad obbedire sono quelli che riteniamo super-intelligenti. Questo significa che i cani allevati per relazionarsi con noi, per ascoltarci ci sembrano più umani nei loro comportamenti. Razze più indipendenti, o quelle che inseguono un coniglio dopo che gli avete insegnato mille volte di non farlo può essere giudicato più duramente (primi fra tutti i Beagle e i cani da caccia!)

Inoltre se parliamo di cervello, sembra che le dimensioni contino. Le razze di taglia grande sono quelle con più materia grigia (con l’eccezione di quel piccolo genio del Papillon). Ancora una volta dipende dalle razze.

Molti cani di piccola taglia hanno dei geni associati al nanismo (ad es. i Pechinesi, gli Shitzu, i Carlini), e questi hanno cervelli di piccole dimensioni. Molti altri cani di piccola taglia, sono terrier (come i Jack Russell o gli Scottish Terrier). Queste sono razze che derivano da versioni più grandi – sono le miniature di cani più grandi, se preferite. Come il resto del corpo, il cervello è più una miniatura che piccolo, se cogliete la differenza.

Tenendo a mente queste considerazioni e complicazioni, le razze che compaiono nella lista qui sotto, sono considerate tra le prime 10. Degli Einstein canini.

I migliori di razza

I cani sulla lista, se addestrati correttamente e socializzati, possono comprendere ed eseguire un comando dopo averlo sentito solo cinque volte (e non siamo certi che ci siano molti bambini che possano fare altrettanto!). In generale questi cani obbediscono almeno al 95 per cento dei comandi che vengono impartiti loro.

La parola che state cercando è “Wow!”

La lista non è in ordine di intelligenza ma le prime tre razze sono di solito ritenute le migliori del gruppo.

  1. Pastore Tedesco
  2. Border Collie
  3. Barbone
  4. Golden Retriever
  5. Doberman Pinscher
  6. Labrador Retriever
  7. Papillon
  8. Rottweiler
  9. Collie
  10. Cane da Pastore Australiano

Quasi tutte le razze da pastore si avvicinano alle prime dieci. I Pastori Belgi, i Bernesi e – a sorpresa, data la taglia – i Pembroke Welsh Corgi meritano una menzione speciale. A parte le razze da pastore, i Bloodhound e gli Husky hanno delle menti eccezionali.

E non tutto gira intorno alle razze pure. I vostri Labradoodle o Cockapoo possono raggiungere l’intelligenza delle razze pure nella lista. Un incrocio i cui antenati non sono chiari a prima vista, potrebbe essere un genio.

Come detto in precedenza, tutti i cani sono intelligenti. Punto.

Quale lupo?

Per ritornare alle menti brillanti degli antenati lupi menzionati in precedenza, la scienza è incappata in un fatto interessante. Le analisi genetiche dei cani domestici e dei lupi Euroasiatici e americani sono insieme a dei geni di cani che non sono presenti nei lupi moderni. Questo ha portato i biologi a concludere che il miglior amico dell’uomo è così vecchio che risale ad una specie estinta di lupi. Forse qualcosa come i meta-lupi (della saga “Il Trono di Spade”).

Date un’altra occhiata al vostro intelligentissimo compagno cane. C’è molto più di quanto non si veda!

This entry was posted in Cani