Ci sono dei tempi di attesa a causa dell'elevato numero di domande. Vi preghiamo di visionare la nostra pagina sulle Consegne per ulteriori informazioni.

The Omlet Blog

Quale tra queste leggende sulle galline è vera?

Foto di Sarah Halliday on Unsplash

Le galline non vedono i colori

FALSO – In realtà le galline hanno una vista superiore a quella umana. Grazie ai loro cinque recettori della luce negli occhi (gli esseri umani ne hanno solo tre), possono vedere i colori in modo molto più vivido rispetto a noi.

Le galline possono essere per metà maschi e per metà femmine – divisa a metà

VERO – Per via di un fenomeno chiamato ginandromorfo bilaterale ci sono galline che hanno un lato maschile (grandi bargigli, speroni e petto muscoloso ecc.) e l’altro femminile (piumaggio più spento, bargigli più piccoli, costituzione più minuta ecc). Vale la pena guardare su google!

Ci sono tante galline quanti esseri umani sulla terra

FALSO – Ci sono circa 4 volte più galline rispetto agli umani, più di 25 miliardi. In realtà le galline superano in numero qualunque altro uccello.

Le galline si spostano attraverso i campi magnetici

VERO – Come gli altri uccelli, le galline utilizzano i campi magnetici della terra per orientarsi e spostarsi nel loro ambiente. Oltre a questo, degli studi mostrano che le galline utilizzano il sole per capire che ora del giorno è. L’intensità della luce è anche la base per i galli per sapere quando iniziare a svegliarsi e quando andare a dormire.

Le galline sono cannibali

INCERTO – Potreste aver sentito delle voci sul cannibalismo tra i polli e può accadere che inizino a beccare la carne delle altre galline. Questo per non è un comportamento normale riscontrato in natura ma è il risultato di un ambiente stressante con spazi limitati nelle aziende produttrici di uova o carne. Una gallina felice non mangerà le sue amiche.

Le galline non hanno il senso del gusto

FALSO – Anche se sembra che le galline mangino qualunque cosa, hanno le papille gustative e hanno dei gusti personali. Una gallina non distingue tra dolce e speziato ma percepisce il salato, amaro e aspro.

Il colore delle uova condiziona i contenuti nutrizionali

FALSO – Nonostante vari proclami di produttori di uova negli anni, le uova marroni non sono più salutari rispetto a quelle bianche e vice versa. Il colore del guscio dipende solo dalla razza e non influisce sul gusto o sui contenuti nutrizionali.

Se gli tagli la testa, continueranno a correre

VERO – Alcune galline effettivamente continueranno a correre anche dopo avergli tagliato la testa. La pressione che innesca gli impulsi nervosi che termina nel collo, invia un messaggio ai muscoli dicendo di muoversi anche se il cervello non è coinvolto.

In questo modo la gallina continua a muoversi anche se è morta ma nel caso di Miracle Mike, il contadino che ha cercato di ucciderla ha colpito un po’ troppo in alto ed ha accidentalmente lasciato un pezzo di cervello attaccato al collo. Questo ha fatto sì che Mike sopravvivesse per altri 18 mesi (!) dopo essere stato decapitato.

Puoi ipnotizzare una gallina

VERO – Ci sono svariati modi per far entrare una gallina in trance ma il più comune prevede di tenere la gallina con la testa vicina al suolo e poi tracciare una linea che parte dal becco e va verso l’esterno. Questo paralizzerà la gallina che rimarrà immobile finché non batterete le mani o non la sposterete.

Anche se la gallina non riporta danni fisici quando la ipnotizzate, non si sa quanto possa stressarsi e quindi è meglio non farlo troppo di frequente.

This entry was posted in Galline


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *