Ci sono dei tempi di attesa a causa dell'elevato numero di domande. Vi preghiamo di visionare la nostra pagina sulle Consegne per ulteriori informazioni.

The Omlet Blog

Come eliminare i peli degli animali da casa

Tutti amano coccolare, abbracciare e viziare i loro animali. Il pelo è soffice e morbido e coccolare un cane o un gatto può aiutare a rilassarsi. Ma nonostante questi aspetti positivi, la perdita di pelo può compromettere gli ambienti in cui vivete, riempire i divani e tappeti. Può diventare difficile liberarsene. Come potete evitare di trascorrere ore a pulire?

La primavera è finalmente arrivata e il pelo invernale inizia a cadere. Evitate di farvi sopraffare dal pelo e semplificatevi la vita nei giorni a venire con i suggerimenti Omlet…

Rimuovere il pelo per alleviare le allergie

Vi capita di avere spesso occhi, rossi e gonfi, il naso che cola e starnuti frequenti? In caso positivo potrebbe essere a causa del pelo degli animali. Lo sapevate che il 40% dei gatti europei sono portatori di un batterio: la Bartonella henselae? I ricercatori ritenevano che questo batterio si trasmettesse solo con dei graffi ma numerosi studi hanno evidenziato che il batterio si può trasmettere con il pelo e le pulci. Ecco perché è importante curare il vostro animale e lavarvi le mani dopo averlo accarezzato.

Gli animali influiscono sulla qualità dell’aria all’interno che respiriamo. Il pelo e la saliva possono causare irritazione a naso, gola e irritazione agli occhi, asma e difficoltà di respirazione.

Foto di cottonbro da Pexels

Come comportarsi con il pelo degli animali?

Tecniche utili per sbarazzarsi dei peli

Togliere i peli da casa non deve essere un compito che richiede troppo tempo. Ecco alcuni consigli e suggerimenti…

Foto di Sam Lion da Pexels

Spazzolate regolarmente gli animali, possibilmente fuori casa ma se non fosse possibile, un angolo in bagno andrà bene. Spazzolando gli animali togliete del pelo che diversamente cadrebbe sul divano o su altre superfici in casa. Potete raggruppare i peli in un angolo e così sarà più facile e veloce pulire.

Proteggete i mobili e i luoghi dove preferisce riposare. Se il vostro amico peloso ha un posto tutto suo dove mettersi a dormire o a pulirsi, questi posti diventeranno dei ricettacoli di peli! Cercate di coprire i suoi angolini preferiti con un asciugamano o una coperta.

Un elettrodomestico indispensabile: l’aspirapolvere. Pulire la casa è indispensabile ma ancora di più se avete degli animali domestici. Questa soluzione sembra ovvia ed è molto efficace. Preferite un’aspirapolvere alla scopa. Con una semplice scopa il pelo tende a volare e lo spostate solo da una superficie all’altra. Con l’aspirapolvere potete cambiare i beccucci per adattarvi meglio alle superfici.

Utilizzate i guanti di gomma! Un suggerimento originale ma efficace. Utilizzate un paio di guanti di gomma per lavare i piatti per raccogliere i peli e questi si attaccheranno ai guanti e poi potrete lavarli via.

Utilizzate l’umido per raccogliere rapidamente i peli e fare delle palline. Prendete una spugna o un tessuto bagnato e lavate l’area desiderata. Alcuni peli si attaccheranno alla spugna e altri si uniranno insieme. Questo metodo va combinato con altre tecniche per essere davvero efficace.

Un metodo ben noto: la spazzola adesiva. Utilizzare una spazzola adesiva è particolarmente efficace con i vestiti, soprattutto se non volete inumidirli con la spugna. I peli si attaccheranno al nastro adesivo. Questo metodo è molto efficace su piccole superfici. L’unico inconveniente è che la spazzola si riempie subito di peli ed è necessario cambiare regolarmente il nastro se volete pulire superfici più ampie.

Utilizzate spazzole specifiche: spazzole in velluto, elettrostatiche, ecc. Ci sono moltissime spazzole utili in commercio. Con un semplice movimento della mano attraggono i peli e li eliminano dai mobili.

Elettricità statica con le calze! Non gettate via le calze usate perché possono essere riutilizzate per raccogliere i peli degli animali. La frizione crea elettricità statica che attira i peli verso il nylon.

Ventilazione: rinnovare l’aria riduce la concentrazione di peli in un unico posto. Che abbiate animali o meno, cambiare aria alle stanze è essenziale per prevenire accumuli di polvere e batteri. Eliminerete i cattivi odori e consentirete all’aria fresca di circolare.

Foto di Andrea Piacquadio da Pexels

Se avete assoluta necessità di avere una zona senza peli, il metodo più efficace è di vietare l’accesso agli animali. Potrebbe essere drastico ma così facendo non vi dovreste preoccupare di trovare dei peli in camera da letto che causano irritazione mentre cercate di dormire ad esempio.

Complementi idonei che rendono la vita più facile

Vi siete stufati di accessori per animali che raccolgono polvere e peli? Investite nei giusti accessori e pensate nel lungo termine.

Oltre che far stare comodi i vostri cani, considerate di comprare una cuccia funzionale che semplifichi la vita anche a voi. Le cucce Omlet Topology assicurano un comfort ottimale grazie al materasso in memory foam ed è anche la soluzione ideale per l’igiene dato che la pulizia non è mai stata tanto facile. Una serie di coperture vi consentirà di cambiare stile tutte le volte che volete e sarà facile aprire la zip e metterle in lavatrice assicurando un’igiene impeccabile. Adesso finalmente potrete rinfrescare la cuccia del cane per eliminare gli accumuli di pelo.

La cuccia Maya Donut Mochi per gatti ha anche una copertura lavabile e assicura un estremo comfort per gli animali. Questa cuccia dalle perfette dimensioni può anche essere posizionata sul divano accanto a voi. Quando notate un accumulo di pelo, non dovete fare altro che aprire la zip e sfilare la copertura per lavarla in lavatrice!

Le cucce Omlet (Topology, Bolster e Maya) sono state studiate per essere funzionali, pratiche e facili da pulire. Omlet ha anche pensato a dei piedini per sollevare le cucce degli animali non solo per questioni estetiche ma anche per avere dei benefici a livello igienico. Sollevare la cuccia da terra consente, all’aria di circolaree questo previene gli accumuli di polvere e peli. Questa nuova idea di cuccia vi offre una soluzione salutare e confortevole.

I peli ci saranno sempre perché è impossibile eliminarli completamente anche se questi consigli vi aiuteranno a ridurre l’accumulo di peli in case e permetteranno a voi e ai vostri animali di vivere in un ambiente igienico e salutare.

This entry was posted in Animali da compagnia


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *