The Omlet Blog

Come proteggere le galline dagli acari rossi

Il problema acari rossi

Acari rossi, o Dermanyssus gallinae, sono senza ombra di dubbio i peggiori nemici delle galline da cortile! Sono animali notturni che vivono nelle spaccature e nelle fenditure del pollaio ed escono solamente la notte per nutrirsi del sangue delle galline. Quelli che allevano galline da diverso tempo possono confermare che sono più distruttivi e difficili da eliminare rispetto a tutti gli altri parassiti messi assieme.

Come liberarsi degli acari rossi

Se avete diagnosticato un’infestazione da acari rossi nel vostro pollaio in legno, potete provare alcuni sistemi per liberarvene. Iniziate col pulire in profondità il pollaio. Svuotate la casetta il più possibile in modo da raggiungere tutti gli angoli più nascosti e lavarli con acqua calda. Dovrete poi sostituire le parti in plastica e in tessuto e pulire accuratamente i posatoi, mangiatoie, abbeveratoi e tutti gli altri oggetti sparsi nel pollaio. Assicuratevi di gettare via qualunque oggetto sia infestato.

Se continuate a vedere acari rossi che escono dalle fessure del legno mentre si sta asciugando, provate a igienizzarlo con un’idropulitrice. Lasciate asciugare per 10-15 minuti e poi ripetete l’operazione per eliminare anche gli acari più piccoli. Ripetete finché ad ogni lavaggio usciranno sempre meno acari.

Ancora non sono scomparse completamente? E’ ora di far uso dei prodotti anti-acari. Fate un mix con uno specifico concentrato anti acari e acqua seguendo le istruzioni del produttore ed applicate al pollaio. Abbondate con il prodotto nelle zone in cui gli acari si nascondono (gli angoli e le parti terminali dei posatoi sono le più colpite) ma è importante trattare l’intero pollaio. Quando il legno è completamente asciutto, applicate abbondante polvere anti acari sulle vostre galline, dove dormono e nel loro bagno di sabbia prima di farle rientrare nel pollaio.

In estate sarà opportuno applicare la polvere abbastanza frequentemente e in alcuni casi per liberarvi completamente dagli acari dovrete pulire in profondità il pollaio con detergenti appositi varie volte per circa due settimane. Con l’autunno, gli acari diventano inattivi e non attaccheranno più le galline ma sfortunatamente ricompariranno con l’alzarsi delle temperature in primavera.

Prevenire le infestazioni da acari rossi

Quando si parla di acari rossi, prevenire è sempre meglio che curare e una delle soluzioni che potete adottare per evitare che questi parassiti attacchino le vostre galline è un pollaio che non gli renda la vita facile.

La superficie liscia del pollaio Eglu lascia pochissimo spazio agli acari per nascondersi. Non ci sono angoli o superfici che non possiate facilmente raggiungere con un’idropulitrice e questo significa che con una pulizia approfondita dell’Eglu, vi sbarazzerete sia della polvere che di possibili parassiti. Pulendo l’Eglu regolarmente eviterete che gli acari diventino un problema per voi e le vostre galline e non dovrete spendere soldi continuamente per acquistare prodotti per pulire e disinfettare come con un qualunque pollaio tradizionale.

I pollai Eglu da 15 anni sono la soluzione per tutti coloro che sono stanchi di combattere gli acari rossi dai loro pollai in legno. Ecco alcuni dei commenti più frequenti dei possessori dei pollai Eglu sulle battaglie contro gli acari rossi:

“Ho riflettuto per due anni se prendere o meno un pollaio Eglu ma quest’estate l’infestazione è stata incontrollata. Detesto utilizzare prodotti chimici/insetticidi sulle galline e così ho preso la palla al balzo e l’ho comperato e sono molto soddisfatto.” Sue

“Dopo alcune esperienze terribili con gli acari abbiamo deciso che era troppo e abbiamo optato per un pollaio “eglu anti acari” come pubblicizzato.. All’inizio eravamo trattenuti dal costo ma adesso vorrei lo avessimo preso fin dall’inizio! Non potrei valutare meglio eglu cube della Omlet! Se prima impiegavo 2 ore per pulire e spazzolare il pollaio, ora ci impiego 10 minuti! Non abbiamo più avuto alcuna infestazione di pidocchi da quando abbiamo cube. Lo adoro e anche le galline. Vorrei solo averlo preso prima!” Amie

“L’aspetto essenziale per me è la facilità di igienizzare e pulire le superfici. Non potrei mai comprare di nuovo un pollaio in legno dopo aver lottato con gli acari che si insinuano in tutti gli anfratti e scanalature del legno. Non c’è alcun posto in cui nascondersi per gli acari in un Eglu e pulirlo è veloce e facile. Sono certo che non ci sia pollaio migliore per galline in salute” Neil


Per un periodo limitato abbiamo un pacchetto speciale che è anti acari e parassiti incluso un Rinfrescante per lettiere, aceto di mele organico, polvere d’aglio e l’Omlet Coop-Pourri. Ora disponibile a €22!

L’edizione estiva limitata della Omlet coop-pourri non solo profumerà di buono ma avrà un effetto calmante sulle galline perché contiene tra le altre cose lavanda, menta piperita, basilico, corteccia di cannella, coriandolo, camomilla, aglio, timo finocchio, rosmarino, aneto, origano e calendula, tutti ingredienti che hanno proprietà repellenti per i parassiti. La lavanda ad esempio tiene lontane pulci e pidocchi mentre il coriandolo e l’aneto tiene lontani certi tipi di acari dal pollaio.


La sola idea degli acari vi fa venire prurito? Guardate il video di due vicini di casa che hanno avuto esperienze molto diverse con le galline quest’estate e mostreranno come hanno affrontato l’infestazione da acari:

This entry was posted in Galline