The Omlet Blog

Date Archives: December 2019

Come inserire delle galline di allevamento intensivo al nostro gruppo già esistente

Caramel Quin e i suoi figli allevano galline in cortile a Londra est. Questo è il loro giornale di bordo di come hanno inserito delle galline di allevamento intensivo alle galline che già avevano.

Abbiamo iniziato con due galline e un Eglu Cube. Un amico che aveva avuto delle galline per otto anni, doveva liberare il giardino e noi stavamo pensando da un po’ di tenerle e così le abbiamo adottate. Le abbiamo chiamate Buffy e Britney (Non intendo scusarmi per aver fatto il lavaggio del cervello ai miei due gemelli con la cultura pop degli anni novanta).

Questo è successo circa un anno fa. Buffy sta ancora benissimo mentre Britney è rimasta con noi solo per pochi mesi. Da allora ci siamo innamorati delle galline ed eravamo già in lista d’attesa per adottare galline da batteria tramite un’associazione benefica. Abbiamo affrettato le cose: Buffy aveva bisogno di compagnia o per lo meno ne avevamo bisogno noi.

Ci siamo presentati il giorno previsto per l’adozione e ne abbiamo salvate sei; le abbiamo portate a casa in due scatoloni di cartone. Erano in uno stato pietoso, scheletriche ed anemiche. Le loro creste erano pallide e flosce. Il cane, chiuso in casa, salivava con il muso schiacciato contro la finestra come in un cartone animato anche se avevano davvero poca carne attaccata. La gallina che aveva meno piume di tutte l’abbiamo soprannominata Necky e più che un uccello sembrava un dinosauro. La più audace l’abbiamo chiamata Dora L’Esploratrice dato che cercava ogni angolino e buchetto in giardino.

Un giardino! Era difficile credere che queste galline avessero mai razzolato all’aria aperta. Tutto era nuovo e per la prima volta potevano assecondare il loro comportamento naturale come raspare e beccare in cerca di vermi. Le abbiamo lasciate esplorare mentre Buffy le osservava dalla recinzione. Poi abbiamo fatto cambio e loro si sono messe a mangiare mentre lei scorrazzava libera. In seguito le abbiamo messe assieme nel recinto e le abbiamo osservate con emozione mentre una di loro saliva la scala e scopriva l’Eglu.

La prima notte non sono riuscite a trovare tutte la strada per andare a dormire su, sulla scala. Una coppia è rimasta a razzolare sotto Eglu Cube, così sono andata nella recinzione e le ho messe a dormire. Da allora hanno capito subito dov’è casa e si fanno trovare a letto prima che Autodoor si chiudesse per tenerle al sicuro e al caldo.

Abbiamo lasciato loro tanto tempo per razzolare libere. Abbiamo anche raddoppiato il numero delle mangiatoie e dei beverini perché nessuna fosse bullizzata. La mangiatoia appesa si è rivelata la migliore soluzione perché tutte e sette potevano starci attorno. Per i primi tempi ho sostituito la lettiera con qualcosa di più morbido per farle stare più comode e ho acquistato anche del cibo in polvere perché erano abituate così nella loro vita precedente.

Il secondo giorno abbiamo trovato delle uova abbandonate a caso nel giardino tra cui uno nel bagno di sabbia. Nel giro di una settimana hanno tutte imparato dove era il box per andare a deporre. Non avendo mai avuto più di due uova al giorno, è stata un’emozione trovarne cinque o sei (e in una giornata memorabile, sette). Le Ex-galline da batteria sono delle buone produttrici di uova, d’altro canto sono state cresciute a quello scopo.

Il secondo giorno, ricordo che sono andate fuori di testa per via della pioggia: non avevano mai provato questi proiettili d’acqua che vengono dal cielo. Un altro momento di panico è stato quando ho lanciato una manciata di pomodori maturi nel recinto e loro sono fuggite via come se avessi gettato una granata.

Gli atti di bullismo non sono stati così evidenti come mi sarei aspettata. Buffy era in inferiorità numerica 6:1 rispetto alle nuove arrivate che sono state battezzate Willow, Betty, Mercury, Dora, Chirpy da Hen e Mango Buckbeak. (Elenco in ordine d’età rispetto al membro della famiglia che le ha battezzate.) Le abbiamo dotate di anelli colorati alle zampe, prima che diventasse difficile riconoscerle una volta ricresciute le penne anche se molto lentamente, dato che le abbiamo adottate in aprile. Se le si adotta invece in inverno le penne crescono più rapidamente perché si devono scaldare.

Chirpy e Mango erano quelle con meno penne e molte beccate via ma abbiamo lasciato loro molto tempo per pascolare libere così che le galline più grosse potessero andare in giardino mentre loro mangiavano. Poco a poco le beccate cattive si sono trasformate in leggere beccatine tra tutte le galline per la pulizia delle penne dopo il bagno di sabbia.

Sette mesi dopo, abbiamo ancora Buffy e quattro delle nuove ragazze. Willow e Mercury non ce l’hanno fatta: una è morta improvvisamente mentre l’altra è stata male per alcuni giorni. Abbiamo dovuto prenderci cura anche delle altre prima che recuperassero la salute: il mio porridge alla banana è famoso per riportare in vita le galline.

La stella del pollaio è Chirpy da Hen, che sono pronta a scommettere vivrà più di tutte le altre. Forse sopravviverà anche a me. Alcuni mesi fa ci ha fatto prendere un bello spavento con una grossa sporgenza sul retro. L’abbiamo pulita ed esaminata e sembrava essere un tumore invece che un prolasso. L’abbiamo separata dalle altre per evitare che la beccassero. L’abbiamo nutrita con porridge di banana e le abbiamo somministrato antidolorifici. Nel giro di una settimana è migliorata fino a che non è scomparso del tutto e abbiamo potuto reinserirla con le altre galline. Adesso sta bene, anzi… è la migliore.

L’associazione di volontariato è cauta se si tratta di stimare le vita media delle ex galline da batteria. Quello che conta invece è che “le vostre galline per la prima volta nella vita hanno potuto sperimentare la gentilezza al di fuori del sistema commerciale e questo è più di quanto potessero immaginare”. Se pensate che gli animali possano insegnare qualcosa ai bambini sulla morte, allora prendete con voi delle galline che provengono dalle ex batterie. Sono divertenti, le uova deliziose ed è facile sapere che gli stiamo dando il meglio indipendentemente da quanto la loro vita sarà lunga o breve.

Le nostre si godono una splendida vita con la possibilità di girare libere ogni giorno. Mangiano bene e addirittura saltano per beccare le rose e le fucsie e non me ne preoccupo. Il cane si è ormai abituato alla loro presenza.

Il sogno che ho realizzato è di essere passata ad una recinzione Walk-in con copertura per la pioggia, che rappresenta un’ottima soluzione per me e per i miei animali. L’ho presa soprattutto perché così non devo più inginocchiarmi per entrare. Le ragazze hanno tanto spazio a disposizione e i bambini ed eventuali ospiti possono andare a vederle a piacimento.

Il prossimo anno probabilmente aggiungeremo altre galline ex- batteria. All’inizio le volevamo per le uova ma adesso è diverso: sono parte della famiglia… che per un fortunato caso fanno anche delle deliziose uova.

Per avere ulteriori informazioni sulle ex galline da batteria consultate il sito ‘British Hen Welfare Trust’ per le prossime date di ricollocamento.

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Galline on December 19th, 2019 by linnearask


10 animali su Instagram che non vedono l’ora che arrivi Natale

Queste signore di classe, vestite di tutto punto e pronte per i festeggiamenti natalizi!

Un gruppo di amici che dice: Buon Natale da noi a voi!

Questo piccoletto che non vede l’ora di aiutare Babbo Natale a fare le consegne dei regali!

Questa bellezza desidera abbaiarti un peloso Natale!

Questa bellezza che ha messo lo zampino nel pranzo di Natale.

Questa ragazza che conosce l’importanza di addobbare la casa per le festività!

Questo felino vestito a festa, che augura a tutti voi un miagoloso Natale!

Questa graziosa ragazza che vuole che diciate a Babbo Natale che non è stata cattiva!

E per finire, i migliori amici che festeggiano le vacanze con stile!

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Animali da compagnia on December 18th, 2019 by linnearask


Come tenere il gatto lontano dall’albero di Natale

I gatti amano gli alberi, le cose appese che penzolano e gli oggetti luccicanti. Premesso questo, non è difficile immaginare quanto siano attraenti gli alberi di Natale tutti decorati che sembrano un parco giochi per i vostri amici pelosi. Ma un albero rovesciato non è solo una gran confusione: potrebbe essere un potenziale pericolo per il gatto e così la cosa migliore da fare è tenere il peloso lontano dalle tentazioni. Ecco alcuni suggerimenti:

Scegliete l’albero giusto e posizionatelo in modo corretto

Se acquisterete un albero vero, sceglietene uno con gli aghi che pungono come ad esempio un pino silvestre così che il gatto terrà lontane le zampe. Eliminate con l’aspirapolvere gli aghi caduti ogni giorno così che non si conficchino nei cuscinetti delle zampe.

Posizionate l’albero lontano dagli scaffali, divani o altri mobili che potrebbero servire da base d’appoggio per saltarci sopra.

Fissate l’albero

Per essere sicuri che l’albero non cada se per caso il gatto ci salta sopra, assicuratevi di prendere una base piuttosto ampia che possa reggere a degli oscillamenti. A seconda delle vostre possibilità, potreste anche legare un filo da pesca alla cima dell’albero e fissarla al soffitto.

Non sfidate la sorte

Quando siete al lavoro o a letto chiudete la porta della stanza dove si trova l’albero per evitare che il gatto ci giochi. Idealmente dovreste lasciare il resto della casa a disposizione ma se dovrete chiuderlo in una stanza, assicuratevi che sia abbastanza grande e che abbia tutto il necessario a disposizione.

Le decorazioni

Cercate di non posizionare troppe decorazioni nella parte bassa dell’albero che è facilmente raggiungibile, soprattutto quelle che per voi hanno un valore oppure che si rompono facilmente. L’idea sarebbe di mettere delle decorazioni che fanno rumore come delle campanelline nella metà bassa dell’albero. In teoria questo eviterà al gatto di salire oltre e inoltre voi sentirete quando il gatto si avvicina all’albero e potrete intervenire prima che faccia danni.

Potete anche assicurare le decorazioni con degli appendini a filo o con chiusura a pinza in modo che si richiudano sul ramo. Questi saranno più difficili da ribaltare.

Cose che non piacciono ai gatti

I gatti non amano il profumo d’arancia così per scoraggiare gli avvicinamenti all’albero, potreste lasciare delle bucce attorno alla base. Potreste anche avvolgere il tronco con della carta sottile perché i gatti non amano il rumore che fa sotto le zampe. Vale soprattutto con i gattini o con un gatto giovane ma vale la pena tentare.

Mettete in sicurezza le prese

Alcuni gatti potrebbero rosicchiare i cavi delle luci e quindi farsi male. Considerate l’ipotesi di comprare delle protezioni dei fili a prova di gatto, usate del nastro adesivo per assicurare i fili a terra o al muro oppure utilizzate delle luci con dei cavi corti.

Evitate le decorazioni in vetro

Non utilizzate decorazioni in vetro se avete un gatto in casa perché rischiano di farle in mille pezzi ed eventualmente di ingerirli causando gravi danni alla salute. Meglio evitare.


No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti on December 17th, 2019 by linnearask


Come addobbare Nook le feste natalizie

Inserite a pieno titolo la cuccia del vostro cane Fido Nook tra gli addobbi natalizi e trasformate la cuccia in un angolo gioioso grazie a queste idee per le decorazioni di Natale…

Luci soffuse

Tutti amano il luccichio delle luminarie natalizie. Perché non mettere delle luci tutte intorno al profilo della cuccia Nook collegate alla batteria? Se avete un cucciolo posizionate le lucine in alto per evitare che possa masticarle. Avrete comunque un bell’effetto!

Mini coroncine

Appendete un appendino Fido fuori dal guardaroba Nook per poi appendere delle piccole coroncine natalizie. Potete anche crearne una voi così da rendere tutto perfetto e potete aggiungere dei piccoli tocchi canini, come degli ossetti decorativi o dei nastri a forma di zampa.

Tendine natalizie

Se avete aggiunto un palo per la tenda e le tendine Fido alla cuccia Nook, perché non vi mettete alla prova e non cucite voi stessi delle tendine con decoro natalizio?

Albero di Natale

Non c’è bisogno di rinunciare all’albero di Natale, se avete dei cuccioli in casa o dei cani abituati a masticare tutto, usate delle palline infrangibili oppure morbide e tenete tutti gli oggetti fragili o preziosi in alto!

Finte candeline

Le candeline alimentate da una batteria danno la stessa sensazione di calore di quelle vere senza avere rischi! Se temete che le mastichino, tenetele in alto, in cima alla cuccia Nook.

La calza

Questa bellissima calza per cani è perfetta da appendere nel guardaroba per prepararvi all’arrivo di Babbo Natale!

Per il cane

Preparate il cucciolo per i festeggiamenti con un super grazioso maglione natalizio o un allegro collere rosso che indosseranno con orgoglio.

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Cani on December 16th, 2019 by linnearask


Suggerimenti per affrontare al meglio la neve

L’arrivo della neve porta grande gioia per tutta la famiglia ma quando si tratta dei nostri animali dobbiamo avere un’attenzione extra perché siano felici e anche in salute (anche se la adorano!) Date un’occhiata ai nostri consigli per le giornate di neve e assicuratevi di essere preparati per quel che l’inverno può portare…

Asciugate il pelo e le penne

Andate a verificare gli animali che vivono all’aperto e quando nevica controllate che non siano troppo bagnati. La pelliccia e le penne bagnate ci mettono molto più tempo ad asciugare con il freddo e quindi faranno più fatica a riscaldarsi. Anche gli animali che vivono in casa avranno bisogno di essere asciugati con una salvietta dopo essere stati fuori per una passeggiata.

Eliminate il ghiaccio dalle zampe

Per i cani e i gatti in particolare, la neve può compattarsi tra i cuscinetti e diventare cubetti di ghiaccio molto dolorosi. Utilizzate una salvietta o una presina per eliminare tutti i depositi di neve e asciugare i piedi. Quando portate a passeggio il cane, fate anche attenzione al sale sparso per le strade che può essere velenoso. Fate attenzione che non si fermino lungo i bordi della strada ad assaggiare la neve e quando rientrate asciugate le zampe dalla neve o dalla sporcizia.

Cibo extra

Gli animali di tutte le specie bruceranno più calorie per tenersi caldi in inverno, soprattutto quando ghiaccia e nevica e avranno bisogno di una dose extra di cibo. Anche se apprezzeranno i bocconcini, non esagerate. Qualcosa di più nutriente sarebbe più indicato.

Una cuccia extra

Gli animali che vivono all’esterno avranno bisogno di una cuccia asciutta nel pollaio o nella recinzione per potersi accoccolare e stare al caldo. Assicuratevi comunque che il ricovero sia ben ventilato per evitare problemi di salute. Leggete altri modi per preparare il pollaio all’inverno. Gli animali dentro casa apprezzeranno una coperta extra o una comoda cuccia per dormire.

Possibili rischi

Se avete un gatto che nonostante il tempo apprezza passare del tempo all’aperto, fate attenzione al veleno antigelo. Verificate i sintomi che causano vomito, convulsioni o difficoltà a respirare e chiamate immediatamente il veterinario. Scoprite di più sull’avvelenamento da antigelo qui. Una recinzione da esterni può essere una soluzione per lasciarli giocare fuori in sicurezza.

Non dimenticate gli uccellini che girano in giardino!

Posizionate un’ampia ciotola o un vassoio piano d’acqua con qualcosa dentro che galleggia (ad esempio una papera di gomma!) per tenere l’acqua in movimento ed evitare che geli. Sarebbe anche consigliabile un mix di cibo per uccelli selvatici!

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Animali da compagnia on December 9th, 2019 by linnearask


Coinvolgete il cane nei festeggiamenti natalizi

Scattate delle foto insieme

Impostate il timer sul cellulare, fatevi aiutare da un amico, andate da un fotografo professionista per farvi fare un ritratto di famiglia con anche il cane. Non ci sono limiti alla fantasia se decidete per una foto. Potreste scegliere come sfondo una passeggiata oppure posare di fronte ad un albero. Avere dei maglioni natalizi abbinati non è obbligatorio ma consigliabile!

Spedite le cartoline natalizie

Stampate alcune copie del ritratto di famiglia da mandari ad amici e familiari. Se avete dei bambini, lasciategli decorare le cartoline con glitter e adesivi e fate firmare anche il cane con la sua impronta. Riceverà il posto d’onore sulla mensola del camino per tutti quelli che la riceveranno!

Vestiteli con abiti natalizi

Se il vostro cane è abituato ad essere vestito, ci sono poche cose più graziose di un cucciolo con il farfallino o con le corna da renna oppure un maglioncino con decorazioni natalizie che in più lo terranno caldo nelle fredde serate invernali. Assicuratevi comunque che il cane si senta a suo agio e che gli indumenti non siano troppo stretti.

Andate a fare un giro per vedere le luminarie

C’è sempre qualche vicino che impazzisce per le luci. Andate a fare una lunga passeggiata e scovatele tutte. La maggior parte dei cani sono affascinati dalle luci brillanti ma assicuratevi che non si ecciti troppo e in caso riportateli a casa.

Visitate un mercatino natalizio

La maggior parte dei mercatini natalizi si svolge all’aperto e sono perfetti se vorrete uscire per bere del vin brulé e ascoltare le canzoni di Natale. I cani apprezzeranno molto gli odorini di cibo che provengono dai vari stand ma vi converrà portare dei bocconcini per cani per distrarli se si agiteranno troppo.

Guardate dei film natalizi

Non c’è niente di meglio che accoccolarsi sul divano davanti al fuoco e guardare uno dei classici film di Natale che avete già visto milioni di volte. Mettetevi comodi insieme al cane sulla poltrona e godetevi lo spettacolo. Vi suggeriamo qualche titolo che possa interessare anche il cane come ad esempio Il Grinch, o L’amore non va in vacanza.

Cucinate dei dolcetti per cani

Tutti noi ci concediamo dei dolcetti extra per Natale e anche se non dovete modificare la dieta del vostro cane solo perché ci sono le feste, potreste concedergli qualche biscottino fatto in casa da voi. Perché non provate a cucinare questi salutari Biscotti alla mela e cannella, perfetti da mettere nella calza!

Comprate dei regali

Se il vostro cane si è comportato bene tutto l’anno, allora si merita uno o due regali sotto l’albero. Abbiamo tantissimi giochi divertenti e dolcetti per cani nel nostro negozio natalizio!

Assicuratevi che siano al sicuro

Natale è uno splendido periodo dell’anno ma ci sono alcune cose che potrebbero mettere a rischio i vostri cani. Leggete il nostro post a riguardo su come tenere al sicuro i nostri cuccioli durante le vacanze per essere sicuri di festeggiare senza soprese.

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Animali da compagnia on December 9th, 2019 by linnearask


La ricerca di Babbo Natale è iniziata

Nei prossimi 10 giorni nasconderemo una serie di fantastici concorsi e generose offerte sul nostro sito. Per partecipare a questi concorsi esclusivi e ricevere le offerte speciali, dovrete trovare Babbo Natale!

Ogni giorno la ricerca di Babbo Natale verrà annunciata sulle nostre piattaforme sociali. Una volta che saprete cosa cercare, correte a omlet.it cercare il banner di Babbo Natale che avremo nascosto sul sito. Quando troverete il Babbo Natale amico degli animali, cliccateci su per essere trasferiti alla pagina con l’offerta oppure per partecipare al concorso.

Per assicurarvi di non perdervi nulla, seguici sui nostri social in Dicembre – a seconda che siate stati cattivi o buoni, avrete degli indizi!


Guarda i Termini e le Condizioni sulla pagina della ricerca di Babbo Natale. Per avere ulteriori informazioni, contattateci.

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Concorsi on December 4th, 2019 by linnearask


Guida ai regali – Per gli amanti dei gatti

Qualcuno tra i vostri amici o familiari potrebbe rientrare nella definizione “crazy cat”? Queste persone apprezzeranno i regali per i loro mici come qualcosa fatto direttamente a loro. Se vi state spremendo le meningi per fare un regalo ad un amante dei felini, qui troverete dei perrrfetti regali!

La cuccia da interni Maya Nook con guardaroba e tendine

Vostra mamma scende brontolando per colazione perché il gatto l’ha tenuta sveglia tutta notte girando per il letto? Se le ragalerete l’elegante cuccia da interni Maya Nook questo Natale, il gatto avrà un riparo sicuro dove dormire e il sonno della mamma non sarà più disturbato. Le tendine opzionali non sono solo un tocco decorativo ma garantiscono al gatto uno spazio protetto in cui rilassarsi completamente. Potete scegliere tra il grigio antracite oppure dare un tocco natalizio alla casa con uno stampato.

Il pratico guardaroba di Maya Nook può essere utilizzato per contenere tutti gli oggetti dei gatti come i giochi, il cibo, i bocconcini e i prodotti per la toiletta così che tenere in ordine per il party di Natale sarà un gioco da ragazzi.

Offerta eccezionale! Maya Nook tendine e cuccia ( 24″) oltre ad un piccolo grattatoio Igloo per un bel pacco Nook. Prima a 68.98€, adesso a 52.99€.

Protezione da balcone

I gatti che vivono in città difficilmente si aggirano per le strade dati gli innumerevoli pericoli della città. Il vostro amico amante dei gatti vuole comunque che il gatto assapori l’aria fresca, senta il canto degli uccellini e la brezza sulla pelliccia? Allora la Protezione da balcone potrebbe essere il miglior regalo che abbiano mai ricevuto. Questa recinzione per balconi garantisce uno spazio protetto e a prova di fuga, si adatta a tutti i tipi di balconi ed è abbastanza grande per stare dentro con il gatto e godere assieme del tepore del sole.

Cucce

Il regalo perfetto per l’amante dei gatti che ha già tutto! La cuccia con doppia imbottitura Maya è il massimo per Nook, ma abbiamo una grande varietà di cucce tra cui scegliere. La La cuccia Dream Paws associa il massimo del comfort ad uno stile casual e la lussuosa cuccia Banbury & è il posto perfetto per accoccolarsi nelle fredde giornate di dicembre.

Calza

Gli amanti dei gatti apprezzano la possibilità di includere i loro amici pelosi nei festeggiamenti e il modo perfetto è di regalare loro una calza la mattina di Natale. Questa elegante calza con impresso il disegno di un gattino, può essere riempita con una selezione di oggetti divertenti scelte sul nostro Negozio di Natale che renderà felici anche i gatti più brontoloni!

Giochi

E’ come entrare direttamente nel rifugio segreto di Babbo Natale! Abbiamo giochi per tutte le tasche e per tutte le occasioni. Fateli divertire con una bacchetta oppure guardateli come si trasformano sotto l’influsso dell’erba gatta, ideale per tenere occupati i nostri amici a quattro zampe durante le festività natalizie.

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Gatti on December 4th, 2019 by linnearask


Guida ai regali – Per Bambini

Mamma o papà, lo zio preferito o un caro amico di famiglia, abbiamo il regalo giusto che renderà extra speciale questo Natale per i piccoli amanti degli animali!

Eglu Go

Siete di quei genitori che non vedono il motivo per comprare un animale ma vengono costantemente tediati dalle insistenze dei bambini? Magari una colazione preparata con uova fresche di giornata potrebbe convincervi? Adatto per circa 3 galline, l’Eglu Go è isolato e a prova di volpi ed è un must per chi inizia ad allevare galline. Questo pollaio è così facile da pulire che potrebbero farlo i bambini da soli e le incombenze settimanali e quotidiane per la manutenzione della galline sono divertenti e si sbrigano velocemente se suddivise in famiglia.

Se pensate che le galline non facciano per voi ma vi piace l’idea di un Eglu, date un’occhiata alla Eglu Go gabbia. Ha lo stesso design del pollaio ma invece di avere le barre dei posatoi e della zona di deposizione, ha una zona per dormire e una mangiatoia per fieno ed è perfetta per conigli e porcellini d’india.

Qute

Se state cercando l’animale perfetto per i vostri bambini, un criceto o un gerbillo potrebbe essere quello giusto con cui iniziare. Creano dei forti legami con i loro proprietari e i bambini di tutte le età ameranno giocare con loro e in più non necessitano di addestramento.

La moderna ed elegante gabbia Qute per criceti e gerbilli, renderà facile avere un animale. Pulire la gabbia richiede pochi minuti, tutto ciò che dovete fare è sollevare e girare il tubo per tenere gli animali al livello superiore mentre voi pulite il vassoio e lo riempite nuovamente con la nuova lettiera.

Come valore aggiunto, la gabbia Qute starà benissimo in casa vostra e così a differenza delle altre gabbie, sarete orgogliosi di tenerla in bella mostra!

Mettete Qute e tutto ciò che vi serve per un criceto a soli 102.00€ (prezzo consigliato 112.07€.)!

Sistema di Tunnel Zippi

Con il sistema di tunnel Zippi per conigli e porcellini d’india, il tunnel e il recinto possono essere collegati per realizzare una stupefacente conigliera che i bambini potranno spostare a piacimento e modellare quando giocano con i loro animali. Ci sono anche degli accessori aggiuntivi come la rastrelliera per il fieno e la torretta, che contribuiscono a personalizzare il tutto. Il recinto permette di sedersi insieme ai conigli o porcellini d’india così da giocare senza paura che possano scappare!

Iniziate con i pezzi base, il Tunnel singolo Zippi con recinzione e rete completo di kit di connessione e la recinzione Zippi per conigli con tetto e rete sotto – Altezza singola. Adesso solo a 179.99€ nel cestino degli acquisti (era 224.98€!)

Gabbia per uccelli Geo

Se i tuoi figli mostrano interesse ad allevare uccellini, potete iniziare con dei pappagallini o fringuelli. Sono divertenti da addestrare, non troppo delicati, si legano ai loro proprietari e sono relativamente facili da accudire soprattutto se avete una gabbia come Geo che riduce gli sprechi ed è velocissima da pulire.

Uno splendido progetto di ingegneria con una stazione di cibo centrale che non solo rende le operazioni per rabboccare il cibo e l’acqua semplicissime ma raccoglie intelligentemente tutti gli scarti dei semini così da non dover aspirare lo sporco ogni giorno! Geo è il regalo perfetto per Natale per tutti i giovani amanti degli animali!

Se il bambino ha già un animale, dei nuovi giochi da condividere sarebbero un bellissimo regalo!

La Bacchetta natalizia per gatti farà correre il gatto per tutta la sala mentre il biscotto con il sonaglio sarebbe il regalo perfetto per una sessione di tiro alla fune natalizio e poi potrete godervi i vostri piccoli amici che rosicchiano questo Omino di neve delle feste. Troverai questi e molti altri giochi e prelibatezze nel nostro Negozio natalizio!

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Animali da compagnia on December 4th, 2019 by linnearask


Guida ai regali – Per gli amanti delle galline

Se conosci qualcuno che ama le galline e a cui è difficile trovare il regalo giusto, allora qualcosa per le galline sarà gradito. Dai un’occhiata alla nostra guida regali e scopri un pensiero adatto per tutte le tasche.

Eglu CubePer qualcuno che ti sta molto a cuore, questo sarà un regalo eccezionale che renderà il Natale speciale. Sia che si tratti di qualcuno che ha sempre desiderato avere delle galline oppure qualcuno che ha già un pollaio in legno di cui si lamenta spesso, Eglu Cube è il sogno che si avvera per tutti i proprietari di galline. Contiene fino a 6 galline di media grandezza, Eglu Cube è molto veloce e facile da pulire. La casetta ha doppie pareti isolanti che tengono caldo d’inverno e fresco in estate e garantiscono una ventilazione costante senza pericolose correnti d’aria. La recinzione è sicura e a prova di predatori e assicura uno spazio protetto alle galline in cui razzolare che può essere accessoriato con coperture, posatoi, mangiatoie che si appendono e molto altro! Scegliete tra il viola e il verde foglia, disponibile a partire da 599€.


Hanno già un Cube? Questi accessori sono ideali per il pollaio.

La porta automatica per pollai rende la vita più semplice, specialmente in inverno e sarà un pensiero graditissimo per gli amanti della tecnologia! La porta si programma per aprirsi e chiudersi automaticamente ad una determinata ora del giorno così che i proprietari delle galline possano rilassarsi sapendo
che sono tranquille e al sicuro anche se i proprietari sono ancora al lavoro. Con l’impostazione sulla luce, la porta si aprirà all’alba e si richiuderà al tramonto così che i proprietari si godranno un meritato riposo mentre le galline iniziano la loro giornata. L’Autodoor si adatta anche a tutti i tipi di pollaio in legno o recinzioni e potrete fare un grande regalo agli orgogliosi proprietari di galline.

Se non fosse abbastanza vistoso, potete acquistare Autodoor con la nuova luce Omlet. La luce si accende poco prima che si chiuda la porta e incoraggia le galline a rientrare alla recinzione o al pollaio. E’ anche utile per controllare le galline la sera o per terminare gli ultimi lavoretti quando è già buio!

Risparmia quando acquisti Autodoor; Il pacco luce per pollai era a 184.98€, e ora a 181.99€.

Le ruote Eglu sono un regalo pratico e gradito per i proprietari di galline Omlet che vogliono spostare agilmente il loro Eglu per il giardino. Se hanno già le ruote, le maniglie da recinzione renderanno più facile la presa per il trasporto, specialmente con il freddo.

Sfortunatamente la fine dell’anno non coincide con la fine dell’inverno e tutti i proprietari di galline apprezzeranno le coperture da posizionare sulla recinzione, in preparazione dei piovosi mesi a venire. Le coperture non solo terranno le ragazze all’asciutto e al riparo dalle correnti ma eviteranno che il terreno si trasformi in un lago di fango. Scegliete le coperture pesanti per proteggere dal maltempo e la copertura leggera come protezione dal sole oppure le coperture Combi per entrambe le soluzioni.


Regalini per tutti i proprietari di galline

L’ imperdibile pacco divertimento per galline, è composto da 1m di Posatoio, un Peck Toy, un dispenser Caddi e l’Altalena per galline, contiene tutto ciò che un allevatore moderno potrebbe desiderare perché le sue galline non si annoino. Questo favoloso pacco adesso è disponibile solo per 62.95€ (prezzo raccomandato 72.95€) dai nostri rivenditori natalizi!

Bocconcini I bocconcini contro la noia sono perfetti per tutti i proprietari di galline. I nostri preferiti includono la palla Feldy, perfetta per il dispenser Caddi, il Mix di aglio, erbe e vegetali e i bellissimi Cuoricini naturali alla fragola.

Contenitore per uova – Per i proprietari di galline e gli amanti della cucina, questo accessorio da cucina sarà una bella sorpresa. Non solo è bello da vedere ma è anche incredibilmente pratico e aiuterà a conservare le uova in ordine di raccolta! Guardate tutte le varietà di colori qui.

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Galline on December 4th, 2019 by linnearask


Guida ai regali – per Cani & i loro Padroni

Ti stai disperando alla ricerca di un regalo per il cane o per il suo proprietario per Natale? Fortunatamente abbiamo il regalo perfetto per tutti i budget!

Fido Nook

Tutti sappiamo che un cane è per tutta la vita e non solo per Natale ma se tu o qualcuno a te caro sta per prendere un amico a quattro zampe, potrete dargli il benvenuto con Fido Nook, la cuccia per cani più elegante al mondo. Nook sarà il posticino tranquillo dove rifugiarsi per un riposino oppure per stare in disparte. Potete aggiungere il kennel se desiderate abituarlo fin da cucciolo.

L’amico precisino che si stressa se c’è disordine per casa, apprezzerà il guardaroba integrato Nook che consente di tenere in ordine tutti gli oggetti del cane in un unico posto. Niente più bocconcini nei cassetti della cucina, palle da tennis sotto al divano o guinzagli sparsi sul pavimento! Il regalo perfetto per umani e cani!

State acquistando per qualcuno che ha già Nook per il suo cane? Riempite il guardaroba con gli accessori Nook, inclusa la cuccia, appendiabiti, scatola di immagazzinaggio, scaffale, ciotola o specchio, adesso con il 25% di sconto tra i più venduti!

Potete anche prendere altri ninnoli per decorare la cuccia per Natale come ad esempio le lucine o una piccola ghirlanda. Leggi questo blog per prendere ispirazione ma potrai personalizzarla anche in un momento successivo.

Cucce

Tutti i proprietari di cani sanno che non si accontentano se non del meglio. Se la cuccia è vecchia e puzza oppure non è abbastanza confortevole, si metteranno a dormire sul divano o sotto le coperte a letto. Cogliete l’occasione per migliorare la cuccia in tempo per Natale. A partire da Cloud7 fino a Buster & Beau, abbiamo in magazzino delle cucce eleganti di tutte le marche preferite.

Accessori

Il Natale è l’occasione perfetta per regalare al cane qualche nuovo gioco oppure per sostituire qualcosa di vecchio. Il collare è un po’ logoro dopo centinaia di passeggiate e un po’ di tuffi nel fango? Abbiamo tantissimi collari, pettorine e guinzagli nel nostro negozio di Natale che renderanno il vostro cane il più elegante di tutto il vicinato. Che ne dite di un nuovo Cappotto per Natale per completare l’abbigliamento?

Calza

Riempite la carinissima calza per cani con bocconcini, giochi e molto altro questo Natale, oppure può essere un gradito regalo per un amico e il suo cucciolo. Troverete tantissimi oggetti da mettere nella calza nel nostro negozio di Natale come ad esempio i biscotti di Natale o il bellissimo gioco a forma di bastoncino di zucchero.

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Cani on December 4th, 2019 by linnearask


L’ultima data per prenotare in modo da ricevere l’ordine prima di Natale!

Per ricevere la consegna in tempo prima di Natale, assicuratevi di aver effettuato l’ordine entro le date che vedete elencate sotto. Gli eventuali problemi di consegna dovute ai corrieri non si possono evitare e se volete essere certi di ricevere il pacco in tempo per Natale, vi consigliamo di ordinare prima delle suddette date. In alternativa potete chiamare o inviare una mail al nostro servizio clienti per chiedere quale sia il miglior corriere da utilizzare in questo momento dell’anno. 

Royal Mail

Giovedì 12 Dicembre

Geodis

Venerdì 13 Dicembre

DHL

Martedì 17 Dicembre

 

No comments yet - Leave a comment

This entry was posted in Natale on December 3rd, 2019 by linnearask