Fino al 20% di sconto per il Black Friday! Affrettati! La svendita termina il 29 novembre a mezzanotte! Termini e condizioni.
Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

The Omlet Blog

Il mio cane ha troppo freddo?

Un cane all’aperto circondato da alberi innevati

Foto di Jamie Street su Unsplash

Alcuni cani amano rotolarsi nella neve mentre altri si siedono felici in una casa confortevolmente calda mentre fuori gela. Per gli amanti della neve una pelliccia spessa è una risorsa essenziale. Le razze come i Siberian Husky e gli Alaskan Malamute, allevate per il lavoro nei climi freddi non avranno problemi in un tipico inverno italiano.

Razze robuste con un folto pelo come i Pastori tedeschi, barboncini e Golden retriever, ameranno passeggiare anche se fa freddo. Le razze a pelo raso come i Greyhound e i Whippet e i piccoli cani come i Chihuahua e gli Yorkies hanno bisogno di essere protetti dal freddo. I cuccioli, i cani anziani e i cani malati potrebbero aver bisogno di attenzioni extra in inverno.

Qualunque razza sia, non li lasciate mai fuori se fa molto freddo perché anche un cane robusto può soccombere al freddo se la sua temperatura corporea scendo troppo.

Come fare a capire se fa troppo freddo per il cane?

Saprete facilmente dire se il cane ha freddo perché ve lo dirà! I cani saranno riluttanti ad andare a passeggiare oppure non saranno attivi come al solito durante la passeggiata sedendosi magari un angolino riparato o camminando più lentamente del solito. I cani che hanno freddo possono manifestare segni di ansia, lamentandosi e camminando accanto a voi mentre vi guardano supplichevoli. I cani più piccoli inizieranno a tremare e anche le razze più grandi dopo un po’ potrebbero iniziare a tremare. Se è caduta della neve, il cane potrebbe iniziare a zoppicare se gli è rimasto del ghiaccio sotto i polpastrelli.

Naturalmente non è una cosa frequente – sicuramente non per i cani in buona salute. Faranno così tanto movimento da non sentire il freddo a meno che la neve non diventi un problema per il pelo o tra i polpastrelli.

Quando diventa troppo freddo per un cane?

Generalmente, 7°C (45°F) è una temperatura minima in cui di norma i cani sono a loro agio. Quando la temperatura scende intorno agli 0°c (32°F), i cani meno resistenti dovrebbero indossare dei cappotti o degli impermeabili. Con temperature estremamente fredde, tutte le razze a parte quelle più resistenti come Husky, Malamute, Samoiedo e Terranova sono a rischio.

Quando il cane ha bisogno di un cappottino?

La domanda se è troppo freddo per il cane dipende dalla razza ma è influenzata anche dall’età e dallo stato di salute dell’animale.

I cani con il pelo raso e/o con una corporatura esile (ad esempio i Greyhound) avranno bisogno di indossare un cappotto quando escono se la temperatura cala drasticamente. Se c’è della neve a terra, i cani di taglia piccola e i cuccioli avranno bisogno di una copertura durante le passeggiate o nei giochi al parco. Essendo piccoli, si raffreddano in fretta rispetto ai cani grandi perché la parte inferiore si raffredda prima dato che la pancia è più vicino a terra.

I cani anziani e i cuccioli hanno un sistema immunitario abbastanza debole e rischiano di ammalarsi se prendono freddo. A volte i cani anziani soffrono di artrite che peggiora con il freddo e a volte devono indossare un maglioncino anche dentro casa per tenere al caldo le articolazioni.

I cani con un pelo chiaro potrebbero beneficiare di un cappotto scuro perché attira i raggi solari in inverno. Se c’è un vento ghiacciato tutti traggono beneficio da un cappotto (a parte poche razze adatte alle temperature estreme).

Anche un cane resistente può essere a disagio nella neve soprattutto se il pelo si riempie di ghiaccio. I cani cercano istintivamente di pulirsi strofinando il muso a terra – mentre invece raccolgono ancora più neve! Le zampe dei cani possono gelarsi e questo crea gravi disagi.

Durante la passeggiata potete rimuovere periodicamente la neve (anche se a volte si forma del ghiaccio che non può essere rimosso immediatamente).

Come tenere al caldo il cane in inverno

Conoscere le necessità del proprio cane è la chiave per sapere se ha troppo freddo. I cani non hanno sempre bisogno di stare al calduccio e magari avete notato che ogni tanto cercano un angolino di pavimento freddo dove stendersi soprattutto quando il riscaldamento è acceso in inverno. Anche il troppo riscaldamento è un problema come il troppo freddo.

Le razze con il pelo scuro beneficiano dei raggi solari invernali dato che riescono ad assorbire anche il più piccolo tepore. I colori più chiari riflettono la luce e anche il calore.

Se il tuo cane ha freddo in inverno, un cappottino è una semplice soluzione. Una cuccia confortevole è molto importante per stare caldi la notte.

Evitare di tagliare drasticamente il pelo del cane in inverno potrebbe essere un buon modo per combattere il freddo!

Come faccio a sapere se il cane ha troppo freddo la notte?

Finché il cane avrà una confortevole cuccia dove stendersi comodamente e e finché la temperatura della stanza non gela, è difficile che i cani sentano freddo. Il cane si accoccolerà giù e il suo calore corporeo sarà sufficiente per una buona notte di sonno.

Assicurarsi di avere una cuccia che faccia al caso, è importante. Nessuna è più comoda della cuccia Topology – che può essere sollevata da terra per migliorare la ventilazione ed evitare che la cuccia si scaldi o si raffreddi troppo a contatto con il pavimento freddoUno spaniel seduto in una cuccia Topology con copertura in pelle di pecorao caldo. Le coperture hanno una zip che consente di cambiarle con facilità se si bagnano.

Una coperta per cani di alta qualità aiuterà – specialmente se il cane ha un kennel o una cuccia all’aperto. Il cane si raggomitolerà sotto oppure la metterà da parte proprio come fate voi con un plaid aiutandovi a mantenere la temperatura perfetta durante tutta la notte.

Attenzione: solo le razze più resistenti possono rimanere all’aperto in un kennel in inverno anche se è completamente impermeabile.

 

Cosa succede se il cane prende troppo freddo?

I sintomi principali che indicano che il cane ha freddo sono tremori e mugolii. Un cane che trema deve essere avvolto in una coperta e tenuto al caldo. Di solito è sufficiente.

Se un cane fragile o troppo piccolo ha troppo freddo, rischia di ammalarsi. Il freddo abbassa le difese immunitarie e lascia spazio alle malattie. Se nel periodo invernale il cane passa il tempo a starnutire o ad avere uno scolo da occhi o naso, potrebbe essere sintomo di raffreddore o influenza o altre malattie.

Cani e ipotermia

Anche se infrequente, è possibile che un cane vada in ipotermia. Questo accade quando la temperatura corporea scende sotto la media di circa 38-39°C (101-102.5°F) a 37°C (99°F) o meno. Un simile calo di temperatura può risultare fatale anche se riuscite a portarlo subito al caldo.

Potete capire se un cane rischia l’ipotermia o rischia la vita da come si comporta. I sintomi includono letargia, sonnolenza, movimenti maldestri e difficoltà di respirazione.

La prevenzione è l’unico rimedio. Conoscere il cane e i loro limiti fisici ed usare il buon senso per non esporre il cane a situazioni che lo mettano a rischio ipotermia.

Cani e congelamento

Il congelamento è un altro rischio legato al freddo. Nel freddo estremo, un animale a sangue caldo protegge gli organi vitali reindirizzando il flusso sanguigno verso questi ultimi. Questo significa che le estremità come le orecchie, naso, e zampe sono a rischio congelamento. Se una parte del corpo è rosso acceso o nera, il cane rischia il congelamento e deve essere immediatamente scaldato.

Se le orecchie o la coda del cane ‘sono ghiacciate’ al tatto, forse è meglio accorciare le passeggiate e passare più tempo in casa.

In generale se voi avete freddo stando fuori nonostante il cappotto, cappello e guanti anche il cane sentirà il freddo. Il buon senso è importante quando dovete capire se per il cane la temperatura è troppo fredda o meno e sicuramente il vostro cane vi aiuterà a capire come si sente.

This entry was posted in Cani


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *