Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

The Omlet Blog

5 giochi per rendere le feste di Pasqua extra vaganti

Foto di Freestocks su Unsplash

Non vedete l’ora che arrivi Pasqua? Pasqua è la seconda festa per importanza dell’anno e abbiamo pensato di festeggiarla con dei giochi pasquali extra vaganti! Quest’anno anche se la Pasqua sarà festeggiata in piccoli gruppi ristretti, non significa che non ci si divertirà. Ecco 5 giochi per le feste che faranno divertire tutta la famiglia!

 

1- Pasqua Tris

Di solito giocato dai bambini ma è un ottimo gioco di strategia anche per adulti! Per renderlo un po’ più pasquale potete colorare delle uova vere o di plastica con colori differenti per distinguere i giocatori.

I vari giocatori a turno posizionano le uova in una griglia 3×3. Il giocatore che riesce a posizionare tre uova in diagonale, orizzontale o verticale è il vincitore!

 

 

 

Foto di Ulleo da Pixabay

 

2- Hula Hoop Aim

E’ un bellissimo gioco per famiglie o gruppi e tutti si divertono – ed è anche molto facile. Posizionate a terra cinque hula hoop e assegnate a ciascuno un punteggio (ad esempio: il cerchio più vicino vale 10 punti, il secondo 20,…, e l’hula più lontano 50 punti). Date ad ogni giocatore 5 uova di plastica. Bisogna tirarle al centro dei cerchi e vedere chi fa più punti!

Potete decorare le uova insieme ai bambini in modo che ogni giocatore abbia il suo uovo colorato. Che il divertimento abbia inizio!

 

 

Foto di Patricia Prudente su Unsplash

 

3- Corsa dei sacchi Bunny Hop Sack Race

Vecchio ma sempre divertente: il più salterino tra i nostri giochi! Dal momento che i conigli saltano, organizzare una tradizionale festa coi sacchi è un’ottima idea per Pasqua e ai bambini piacerà molto!

Fornite ad ogni partecipante un sacco di tela — personalizzato con una coda di coniglio — e che la corsa abbia inizio fino alla linea finale. Assicuratevi che venga fatta su un pavimento morbido. E non dimenticate di preparare qualche buon premio pasquale per il vincitore!

 

 

Foto di Michael Schmid su Unsplash

 

4- Cattura la coda di coniglio

Il gioco è per tutta la famiglia! Prendete dei pom pom e attaccateli con il nastro biadesivo. I giocatori dovranno attaccare le code (pom poms) gli uni agli altri…chi ne avrà attaccate di più dopo 5 minuti, avrà vinto!

Una volta terminato il gioco i bambini si possono lasciar trasportare dalla creatività e fare dei lavoretti pasquali. Le possibilità sono infinite!

 

 

 


Eliza Diamond su Unsplash

 

5- Piñata con le uova di Pasqua

Le Piñata sono ottime e si adattano a tutte le festività e sono anche divertenti da costruire! I bambini si divertiranno tanto a farle quanto a distruggerle.

Avrete bisogno di questi materiali:
palloncini (piccoli, medi e/o grossi)

  • colla
  • 2 tazze d’acqua
  • festoni di carta velina e/o carta crespa
  • 1 tazza di farina
  • decorazioni
  • giornale                                                                                                                                Foto di Cottonbro da Pexels
  • coltellino
  • filo, corda, nastro o corda (per appendere la piñata)
  • mazza per piñata (ad esempio mazza da baseball)

 

Punto 1: Gonfiare il palloncino, legarlo stretto e tagliare il giornale a striscioline.

Punto 2: Mischiare acqua e farina per creare un impasto. Immergeteci le striscioline di carta e applicatele ancora umide al palloncino. Ripetete finché il palloncino non sarà completamente ricoperto – tre strati la renderanno una piñata resistente. Non ricoprite il nodino. E’ dove metterete i premi in seguito. Questa parte è complicata ma ai bambini piacerà sporcarsi le mani. Per tenere fermo il palloncino mentre applicate le strisce di carta, mettetelo su un contenitore di plastica come base.

Punto 3: Laciate asciugare la piñata per almeno 24 ore, girandola su tutti i lati.

Punto 4: Quando sarà completamente asciutto, tagliate vari pezzi di carta velina colorata a strisce e lasciate scegliere ai bambini i colori che preferiscono e ricoprite incollando con la colla. Decorate a piacere. Fate scoppiare il nodo con un coltellino e tirate via il palloncino. Perforate due piccoli buchi intorno al foro principale. Stringete un nastro o un cordino per creare un anello.

Punto 5: Riempite la piñata con dei dolci come degli ovetti di cioccolata, caramelle gommose, marshmallows o altri dolcetti… quelli che preferite!

Punto 6: Incollate della carta crespa sopra il foro o utilizzare del nastro. L’obiettivo è evitare che la pinata cada prima di averla colpita. Legate un altro pezzo di corda, o nastro all’anello e utilizzatelo per attaccare la pinata dove volete.

Foto di Karolina Grabowska da Pexels

 

Quitrovate un video su come realizzare una piñata e chi può spiegarlo meglio dei bambini?                                   Foto diEismannhansdaPixabay

 

BONUS

Abbiamo anche un gioco extra! Tutto è più divertente se c’è un tocco di mistero. Venite a scoprire questa caccia alle uova pasquale super segreta!

Fate cercare ai bambini – e agli adulti – le uova ma questa volta, scrivete una lettera su ogni uovo. Alla fine quando tutte le uova saranno stata ritrovate, dovranno decifrare il messaggio che darà l’indizio finale di dove è nascosto il regalo. Ad esempio: se nascondete il regalo in garage, scrivete le lettere “G”, “A”, “R”, “A”, “G”, “E” una per ogni uovo. Se metteranno insieme le lettere, sapranno dove andare a cercare! – Potete anche usare gli ovetti Kinder e metterci dentro dei messaggi individuali.

 

Omlet vi augura una serena Pasqua &

Foto di Anna Shvets da Pexels

 

This entry was posted in Uncategorised


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *