Fino al 20% di sconto per il Black Friday!   : :   Termini e condizioni.
Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

The Omlet Blog

5 modi per avere pappagallini felici e in salute

I pappagallini sono animali che si affezionano molto e che amano vivere in un ambiente familiare. Non dovete essere degli esperti in uccelli per riuscire a tenere un pappagallino. Ciononostante se volete avere un pappagallino felice e in salute ci sono degli accorgimenti da seguire

Omlet vi offre un elenco di 5 cose da tenere a mente quando allevate un pappagallino.

1- Considerate di investire in una gabbia che rispetti il vostro pet e le sue esigenze

Se decidete di adottare un pappagallino, questa dovrebbe essere una priorità. Assicuratevi di avere una gabbia che soddisfi le esigenze dei pappagallini e gli permetta di essere felice. Un uccello ha bisogno di abbastanza spazio per stendere le ali e divertirsi. La gabbia deve essere sufficientemente ampia e con luce a disposizione.

I pappagallini volano orizzontalmente e non in alto per cui assicuratevi che sia ampia a sufficienza.

E’ importante scegliere una gabbia che sia facile da pulire in modo da non perderci troppo tempo. E’ essenziale per la salute degli uccellini (e la vostra). I pappagallini devono liberarsi regolarmente, circa ogni 15 minuti, per cui dovete avere un accesso agevolato alla gabbia in modo da pulirla accuratamente ed evitare spiacevoli odori e un ambiente sporco inadatto per i pappagallini.

Dovreste anche prendere in considerazione una gabbia che ospiti vari pappagallini. Anche se possono essere tenuti da soli, preferiscono la compagnia dei loro simili.

La soluzione Omlet: la gabbia Geo.

La gabbia Geo soddisfa la normativa vigente per garantire agli animali lo spazio necessario. Il suo design innovativo assicura uno spazio sicuro e ampio per i pappagallini. Questa gabbia è il risultato di anni di ricerca volti a riprodurre un ambiente ottimale per farli vivere serenamente.

Questa gabbia non solo va incontro alle esigenze dei pappagallini ma è anche funzionale e può essere pulita rapidamente e con facilità. L’interno della gabbia tornerà come nuovo ogni volta. Inoltre, la gabbia Geo della Omlet ha un design accattivante che la integra perfettamente in ogni ambiente.

La gabbia è estremamente importante ma anche il suo posizionamento. Ricordate di posizionarla in una stanza che abbia temperatura costante: non troppo calda né troppo fredda. Evitate anche le stanze troppo rumorose con troppa gente che transita. Gli uccellini hanno bisogno di quiete e tranquillità. Una bella stanza luminosa li renderà felici. Evitate però di mettere la gabbia troppo vicino alla finestra dato che il sole attraverso i vetri può essere pericoloso se non addirittura fatale.

2- Non risparmiare sugli accessori

Prendersi cura dei pappagallini significa non solo dar loro un posto dove dormire ma garantirgli divertimento e una continua scoperta grazie ad una serie di accessori. La vasca del bagnetto non è un accessorio banale: ai pappagallini piace mantenersi puliti. Ci sono molti bagnetti in plastica in commercio che consentiranno ai vostri pet di tenersi puliti in ogni momento. Sceglietene uno che sia adatti alla gabbia e che si installi con facilità. Bisognerà poterlo riempire facilmente dall’esterno.

Alla Omlet, offriamo una vasca per il bagnetto che si adatta alla nostra gabbia Geo e ai suoi lati inclinati.

Preparazione del bagnetto: non riempitelo fino all’orlo perché altrimenti vi troverete acqua dappertutto. La vaschetta non deve essere troppo piccola così che la possano godere appieno, ma neppure troppo grande perché occuperebbe tutta la gabbia. Se la vaschetta che avete scelto si adatta bene alla gabbia, potreste considerare di lasciarla dentro per alcune ore e poi toglierla.

Prendete anche in considerazione dei beverini e delle mangiatoie di qualità che consentano di nutrire i vostri amati pappagallini correttamente e senza intralci.

If your budgie can clean itself and stretch its wings, it is likely to thrive and feel happy. However, it is necessary to keep it occupied with toys.

Quindi arredate lo spazio con degli accessori utili che intrattengano l’uccellino. Variate nelle forme e nelle dimensioni per offrire una vasta gamma di esperienze.

I trespoli sono molto importanti per gli uccellini e giocano un ruolo fondamentale per un corretto stile di vita. Scegliete dei trespoli con base in legno come il pino dato che quelli in plastica non offrono una buona presa e non vanno bene per le zampe.

I giochi devono trovare il loro spazio nella gabbia ma attenzione che non occupino tutta la gabbia. E’ importante avere molti diversi tipi di giochi da far ruotare ogni settimana per tenerlo sempre occupato.

I giochi stimolano il vostro pet ed evitano che si possa annoiare.

3- Un pappagallino felice è un pappagallino ben nutrito

Ci sono molti modi per prendersi cura dei vostri pappagallini e uno di questi è di nutrirlo a sufficienza con del cibo di qualità. Che cosa mangia un pappagallino? Il cibo preferito sono semi, verdura e frutta. Come per gli altri animali, cani e gatti (ecc), non date mai ai pappagallini caffeina e cioccolato.

It is essential to ensure that the drinker is always full of water to keep your animals properly hydrated. Your birds will know how much water they need but it must be available to them. If the water is not drunk, it is essential that you change it regularly to prevent the growth of bacteria.

4- I pappagallini necessitano di un sonno di qualità!

Il sonno è essenziale per gli uccelli. Consente loro di riposare il corpo e ricaricare le batterie. Come negli esseri umani, il sonno aiuta a ridurre lo stress e stimola le capacità di apprendimento e di memoria. Si ritiene che un pappagallino debba dormire tra le 10 e le 12 ore al giorno. Un pappagallino felice beneficia delle ore di sonno nelle migliori condizioni.

Di solito si prepara per dormire una mezz’ora prima. Potete migliorare le condizioni del sonno grazie ad un telo scuro, che non lascia passare la luce e che assicuri ai pappagallini il riposo che meritano. Questa soluzione aiuta anche ad attenuare i rumori se c’è attività nella stanza. E’ sufficiente mantenere la stanza al buio solo con una piccola luce in modo che l’animale non si ferisca se sente un rumore che lo sveglia di soprassalto. La copertura Omlet offre una soluzione ideale per un sonno riposante e ristoratore. Si può posizionare su qualunque gabbia e permette agli uccellini di dormire in sicurezza.

Stabilite una routine tutte le sere in modo che i pappagallini siano a loro agio quando è ora di andare a dormire. Si sentiranno sicuri e si addormenteranno pacificamente.

Se notate che il vostro pappagallino(i) va nel panico quando mettete la coperta sulla gabbia, non insistete. Alcuni uccelli hanno le loro abitudini e non accettano alcuni accessori. Se il vostro pappagallino è felice e riesce a dormire bene senza copertura, questa è la cosa essenziale.

5- Date tanto amore al pappagallino e fatelo abituare all’ambiente circostante

Per un pappagallino felice e in salute, niente è più importante dell’ amore per lui e un ambiente idoneo alle sue necessità. Non affrettate mai i tempi e lasciategli sempre il tempo per adattarsi alle situazioni, nuovi giochi o accessori…

Non esitate a parlargli e a fargli sentire la vostra presenza. Ripetete il suo nome in modo che si abitui e lo recepisca. Se siete molti in famiglia, introducete i vari membri un po’ alla volta senza forzarlo. Niente rumori forti e movimenti bruschi. I vostri amici e familiari potranno stare con il pappagallino ma in modo calmo e rispettoso.

Premiatelo e passate del tempo con lui. Assicuratevi di passare sempre un po’ di tempo insieme. Questo rafforzerà i vostri legami. Guadagnare la sua fiducia è un processo che richiede tempo. Potete usare le dita per addomesticarlo, ad esempio bagnandole e poi mettendoci dei semini. Curiosi per natura, i pappagallini verranno a vedere.

Non esitate ad aprire la gabbia di tanto in tanto per far uscire il pappagallino nella stanza a volare libero. Ricordate solamente di evitare luci brillanti che potrebbero attrarlo e che potrebbero ferirlo (ad esempio la luce del sole che passa dai vetri della finestra). Se decidete di farlo volare in casa fate attenzione agli oggetti che potrebbero rompere o che potrebbero ferirlo. La stanza dovrebbe essere sicura per evitare di andare dal veterinario.

Un uccello infelice può diventare aggressivo o sviluppare dei problemi di salute. A volte si manifestano con beccate e urla. Se infelice, il pappagallino può diventare più agitato del solito. Se siete sicuri di aver fatto del vostro meglio per renderli felici ma il comportamento aggressivo persiste, o se notate dei problemi insoliti, sarà meglio andare dal veterinario. Una visita all’anno è comunque consigliata per verificare che tutto vada bene.

Con tutti questi suggerimenti e consigli, i vostri pappagallini saranno felici. Tutto quello di cui avete bisogno è di un po’ di pazienza e degli accessori giusti per soddisfare le necessità dei vostri pet.

This entry was posted in Animali da compagnia


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *