Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

The Omlet Blog

Condividere il letto con il tuo animale da compagnia – Si o No?

Foto di Brooke Cagle su Unsplash

Tutti noi amiamo i nostri animali e a volte sembra difficile separarsi da loro anche per poche ore, anche la notte. Con i due terzi degli inglesi che possiedono cani e gatti condividono il letto con i loro amici pelosi, è chiaro che la prospettiva di coccolare il proprio pe a letto è allettante e quasi impossibile resistere. Molti proprietari di animali affermano che dormire con i loro beneamati pet è innocuo, Ma in realtà condividere il letto con loro ha degli aspetti negativi. Per prima cosa iniziamo a parlare dei benefici.

I benefici del condividere il letto con i propri animali domestici

Crea un forte legame

Dormire con il proprio animale può essere un’esperienza che crea un forte legame da entrambe le parti. I cani e gatti regalano un conforto fisico e un supporto che permette di stringere un forte legame che aiuterà anche il pet a sentirsi a casa sua.

Sicurezza

In particolare per i proprietari di cani, condividere il letto con il pet può essere un’ottima misura di sicurezza se avete paura di irruzioni notturne. Indipendentemente da come reagirà l’animale all’intrusione, i cani sono un eccellente deterrente per gli scassinatori e regaleranno a voi un senso di sicurezza in più la notte. Anche se i gatti non sono in grado di mettere in fuga degli intrusi, sono però delle creature molto sensibili e vi avviseranno in caso di qualunque cosa sospetta che sia un odore o un suono.

Riduce Stress e Ansia

Alcuni studi mostrano che dormire con un il proprio animale migliora l’umore e riduce stress e ansia. Quando coccolate il cane o il gatto, con il contatto fisico si rilascia l’ormone dell’ossitocina che riduce i livelli di stress e ansia e vi aiuteranno anche a dormire meglio.

Sveglia personale

Come gli esseri umani, i gatti e i cani dormono di notte e sono svegli durante il giorno (beh, per la maggior parte!). Sono entrambe creature abitudinarie e amano la routine per cui non vi dovrete sorprendere se vi ritroverete ad avere una sveglia personale alle 6 tutte le mattine. Guardate al lato positivo non dovrete mai più puntare la sveglia in vita vostra!

Inconvenienti del condividere il letto con il proprio animale da compagnia

Pulci e parassiti

Sfortunatamente cani e gatti sono spesso infestati dalle pulci. Se fate salire il vostro animale sul letto regolarmente per le coccole, allora dovrete dare il benvenuto anche alle pulci. Anche se si curano facilmente, prendere le pulci è un esperienza spiacevole sia per voi che per gli animali. Ancor di più, se avete l’abitudine di dormire con loro, potreste mettere a rischio la vostra salute. Sia i cani che i gatti possono propagare parassiti come la tenia che si può trasmettere a noi.

Peli!

Se il cane o il gatto tendono a perdere molti peli, anche il letto ne sarà invaso! Non è un segreto che molti proprietari di pet passano le giornate a far andare l’aspirapolvere per raccogliere i peli in giro per casa per cui, se non desiderate aggiungere un altro posto dove passare l’aspirapolvere, è meglio evitare di farli salire sul letto.

Allergie

Non è una buona idea condividere il letto con un pet se soffrite di allergie, anche se non c’entrano con gli animali. Chi soffre di asma o è sensibile al polline e alla polvere ad esempio, potrebbero avere un peggioramento delle loro condizioni dormendo con un cane o un gatto.

Problemi comportamentali

Quando consentite agli animali di condividere con voi il letto, correte il rischio di dover affrontare dei problemi comportamentali. Per i cani che sono soggetti all’ansia da separazione o all’aggressività territoriale dormire a letto potrebbe solo peggiorare la situazione. Anche i gatti possono avere dei problemi legati alla territorialità per cui se il gatto soffia o sferza la coda mentre provate a farli scendere dal letto, allora non è una buona idea continuare a farli dormire con voi.

Se voi (o il vostro pet) decidete di dormire da soli, è importante assicurare loro una cuccia sicura e comoda per la notte. Omlet ha un’ampia gamma di cucce per cani e gatti per ottimizzare il comfort e l’igiene e saranno molto comodi a avvolti.La nuova cuccia Maya Donut Mochi per gatti offre un comfort di prima classe e realizzata con un finto pelo molto elegante che i gatti adoreranno. Oppure perché non provare l’elegante cuccia Topology per il vostro cucciolone. Con un materasso in memory foam, il vostro cane avrà anche a disposizione un gran numero di coperture personalizzabili che si adattano alla sua personalità.

Alla fine per quanto possa essere bellissimo condividere il letto con i nostri amici pelosi preferiti e tenendo conto dei rischi a cui si va incontro come i problemi comportamentali e le allergie, la decisione è solo una scelta personale. In ogni caso è sempre una buona idea investire in una buona cuccia per dar loro l’opzione di poter avere uno spazio tutto loro (indipendentemente che venga usato poco o tanto!).

 

This entry was posted in Cani


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *