Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

The Omlet Blog

Come insegnare ad un gatto ad usare la cuccia

Due gatti nella loro cuccia Maya da interniAnche se i gatti possono essere ottimi compagni, a volte hanno bisogno dei loro spazi. Questo perché sono dei predatori solitari, ossia cacciano da soli a differenza dei branchi come per i cani. I gatti inoltre marcano il territorio spruzzando e ‘rivendicando’ un ambiente come loro ed è per questo che dovrebbero essere lasciati tranquilli. Ecco perché è una buona idea investire in una cuccia per gatti – un posto sicuro e riparato dove riposarsi in pace, lontano dal caos della casa! Ma come insegnare al gatto ad usarla?

Per prima cosa una spiegazione se non siete certi di cosa sia esattamente una cuccia per gatti: sono un riparo specifico per gatti dove possono ritirarsi. Mentre alcune cucce sono progettate per stare in giardino, se il vostro gatto resta in casa non sono un’opzione praticabile. Pensatela come una casa all’interno di una casa per i vostri pet.

Una delle domande più frequenti che ci viene posta è se i gatti amano le cucce da interno. La risposta è si! Se il gatto non ne ha mai utilizzata una in precedenza, ci potrebbe volere qualche tempo perché si abitui. Però, state certi che con dei piccoli passaggi potrete far stare comodo il gatto nel suo angolino riparato e una volta che ci si saranno abituati la adoreranno!

In che modo il gatto beneficerà di una cuccia?

Le cucce da interno sono salutari per diverse ragioni come vedremo. Inoltre la cuccia Maya della Omlet è perfetta anche per noi umani! Il design elegante e facile da pulire si inserirà perfettamente a casa vostra, e grazie alla soluzione con contenitore potrà raddoppiare la capienza, rendendola una soluzione ideale sotto ogni aspetto.

Privacy

Se vivete in un ambiente frenetico, il gatto potrebbe non apprezzare sempre di essere al centro dell’attenzione! Un rifugio avrà il vantaggio di garantire loro la giusta privacy, permettendogli di allontanarsi dal trambusto di casa.

Sicurezza

Un altro vantaggio della cuccia è che assicura al gatto uno spazio chiuso che rappresenta un elemento di sicurezza. Se avete dei gatti, magari avrete dimestichezza con il loro bisogno di nascondersi, perché uno spazio chiuso li fa sentire al sicuro. Non c’è nulla di cui preoccuparsi a meno che non diventi un comportamento eccessivo perché allora potrebbe essere solo il sintomo di un malessere latente. Se notate che il gatto evita anche il contatto visivo, sfugge o mette la coda tra le zampe, potrebbe soffrire di ansia. In questi casi è sempre meglio chiedere consiglio al veterinario ma una cuccia assicura ai gatti ansiosi un posto tutto loro all’interno della casa che gli garantirà una ‘zona sicura’.

Comfort e Intimità

Una cuccia garantisce anche al gatto un posto confortevole e intimo dove stare soprattutto nei mesi invernali. Potete posizionare il cuscino all’interno della cuccia chiusa in modo che possano dormire e rilassarsi in un angolino molto confortevole.

Come abituare il gatto alla cuccia?

Proprio come noi ci sistemiamo la camera da letto perché sia il più confortevole possibile con mobili e decorazioni, è importante rendere piacevole e accogliente anche la cuccia del gatto! Creando un ambiente che i gatti ameranno sarà molto più semplice che entrino di loro spontanea volontà nella cuccia.

Premietti

E’ importante che il vostro amico peloso associ la cuccia con elementi positivi. Un modo per farlo è utilizzando dei premietti per convincerli ad entrare. Posizionate semplicemente qualcuno dei premietti preferiti dal gatto intorno alla cuccia e guardate se riusciranno a resistere alla tentazione. Questa forma di rinforzo positivo renderà la transizione molto più facile. Una volta che il micio avrà capito che la cuccia è un bel posto dove rifugiarsi, non ci sarà più bisogno dei premietti perché entrerà di sua spontanea volontà.

Erba gatta

Perché non provare con l’erba gatta? – uno dei favoriti tra i gatti a causa degli effetti del composto chimico di nepetalactone, che si trova nelle foglie di erba gatta. Potete approfondire il perché i gatti vanno pazzi per l’erba gatta in questo precedente blog qui. A meno che il gatto non sia reattivo alla sostanza, l’odore non potrà non colpire nel segno ed è per questo che è uno dei modi migliori per convincerli ad entrare. Potete anche usare l’erba gatta nella sua forma naturale, essiccata o in fiocchi o bocconcini. Proprio come fareste con i normali premietti, spargete erba gatta intorno e dentro alla cuccia.

Giochi

Se il vostro gatto è un fan dell’erba gatta, Omlet ha tantissimi giochi che la contengono e che possono essere usati per invogliate il gatto ad entrare nella cuccia. Se il vostro gatto non è un fan della sostanza, non vi preoccupate perché potrete usare altri tipi di giochi per invogliarli. Iniziate a giocare vicino alla cuccia con uno dei suoi giochi preferiti in modo da permettergli associazioni positive con la cuccia e così impareranno che vicino e dentro la cuccia accadono cose incredibilmente piecevoli!

La caccia ai giochi è un’attività particolarmente indicata perché alla fine il vostro micio andrà a cercare il gioco proprio dentro la cuccia. I gatti hanno un naturale istinto per la caccia ed è per questo che vanno matti per questo tipo di giochi.

Inoltre, una volta che il gatto si sarà sistemato nella cuccia, voi potrete usare il contenitore per tenere in ordine i giochi!

Un gatto che dorme sul suo cuscino bianco Maya Donut Mochi

Una cuccia confortevole

Posizionare un comodo cuscino a terra accanto alla cuccia è un modo per farli abituare alla novità. Dato che il gatto trascorrerà tanto tempo nella sua nuova casetta è bene garantire loro il massimo livello di comfort. La cuccia per gatti Maya Donut Mochi è un’eccellente opzione, con cuscini soffici che faranno sprofondare il gatto nel mondo dei sogni.

Una calda coperta

L’inverno è dietro l’angolo e mettere una coperta nella cuccia del gatto sarà un’ottima soluzione, molto ben accolta. Potete anche posizionare una soffice coperta sopra la cuccia per dare un tocco di eleganza. Proprio come un comodo cuscino, anche una calda coperta sarà un modo per tentare il gatto ad utilizzare la cuccia.

Dove posizionare la cuccia?

Un ragdoll bianco all’interno della sua cuccia MayaCi sono tantissimi posti in casa in cui mettere la cuccia. Dipende dalle vostre abitudini e dai gusti del gatto. Ama essere coinvolto nelle faccende della famiglia o preferisce riposare in una stanza tranquilla? Come già detto prima però, se avete un gatto che sta all’aperto non è opportuno posizionare la cuccia Maya da interni all’esterno perché è stata studiata solo per stare al chiuso.

Quando decidete in che stanza metterla, dovreste tenere anche in considerazione dei fattori come la pulizia e dove si adatta meglio esteticamente.

In una stanza tranquilla

Come già accennato, la maggior parte dei gatti ama la tranquillità. Se possibile quindi una stanza riparata sarebbe la soluzione ideale per la cuccia! Se avete una stanza in casa che è poco frequentata e se c’è anche poco rumore proveniente dalla strada come traffico o vicini rumorosi, potrebbe essere la soluzione ideale.

La cucina

Magari avete un gatto più propenso a stare in compagnia della famiglia: in questo caso la cucina potrebbe essere il posto migliore dove mettere la cuccia. Inoltre se in questa stanza tenete anche il cibo e l’acqua per il gatto, potrebbe essere un elemento in più per sceglierla!

Il salotto

Allo stesso modo potete posizionare la cuccia da interni in salotto se al gatto non dà fastidio un po’ di rumore. Con la cuccia Maya, grazie al design contemporaneo ed elegante si adatterà perfettamente al vostro mobilio. Se poi avete delle preoccupazioni a tenere la cuccia in salotto per problemi di pulizia, la cuccia Maya si pulisce facilmente con l’aspirapolvere e un panno.

La camera da letto (Se non volete il gatto sul letto!)

Tenere o non tenere con sé il gatto in camera da letto? Si tratta di una questione molto dibattuta tra i proprietari di animali e non c’è una risposta valida per tutti. Mentre alcuni bandiscono i gatti dalla camera, altri amano condividere il riposo con i loro amici pelosi. Se non amate particolarmente avere il gatto sul letto ma vi piace la sua presenza in camera, allora potreste mettere la cuccia in un angolo della stanza. In questo modo avreste tutti i benefici di condividere la stanza col gatto ma non dovreste continuamente pulire il letto dai peli e manterreste il vostro spazio personale – una soluzione che mette d’accordo tutti!


Una cuccia da interni è una fantastica idea sia per i gatti che per gli umani anche se il gatto all’inizio fatica ad usarla. Quello che conta è essere pazienti e non smettere di incoraggiarli ad entrarci. Seguendo i nostri suggerimenti in poco tempo amerà la sua cuccia!

This entry was posted in Galline


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *