Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

The Omlet Blog

Allevare galline in inverno: FAQ

Avranno troppo freddo in inverno le galline?

Le galline si adattano molto bene ai climi freddi e addirittura si adattano meglio al freddo che non alle temperature calde! Fintanto che hanno un pollaio isolato come Eglu che le tiene al caldo, non dovrete preoccuparvi che si raffreddino troppo in inverno. Potreste notare che a volte tendono a gonfiare le penne oppure si mettono le une accanto alle altre per condividere il calore corporeo. Come molti altri uccelli, le galline adottano la posa ‘ad una zampa’ nascondendo l’altra sotto la pancia. Questo riduce lo spreco di calore ed evita alle zampe di ghiacciarsi sul terreno freddo.

Un ragazzo seduto in un recinto per galline Eglu nella neve

I pollai Eglu offrono protezione contro tutti i tipi di temperature estreme.

Le galline possono assiderarsi?

Anche se è difficile che le galline soffrano per il troppo freddo, il congelamento e l’ipotermia sono di solito il risultato dell’eccessiva umidità nei pollai combinato alle basse temperature. Assicuratevi di scegliere un pollaio che sia ventilato ma senza correnti d’aria. In special modo le razze che hanno creste e bargigli ampi sono soggette al rischio di congelamento a queste parti sensibili del corpo in inverno e per prevenire dovrete strofinare delicatamente dell’olio di vaselina su questa parti.

Devo isolare il pollaio?

I pollai molto ben isolati come gli Eglu manterranno le galline al caldo in inverno catturando il calore corporeo senza lasciar passare l’aria fredda dalle pareti. Sono anche studiati per far fluire l’aria attraverso il pollaio ed evitare gli accumuli di umidità senza però pericolose correnti d’aria. Potete aumentare il livello di protezione contro le temperature particolarmente estreme grazie alla gamma dicoperte e imbottiture isolanti della Omlet. Se non avete un comodo Eglu, un pollaio in legno può essere isolato con il pluriball, cartone o vecchi tappeti e coperte.

Devo riscaldare il pollaio?

Lo sapevate che riscaldando il pollaio le galline potrebbero non voler più uscire?

Questo perché potrebbero trovare delle difficoltà ad adattarsi al freddo dopo essere state in un pollaio riscaldato, rendendole meno propense a fare esercizio all’aria aperta e a divertirsi, tutte cose che le mantengono felici e in salute! Inoltre le galline corrono anche il rischio di subire uno shock con un calo improvviso della temperatura se per caso la corrente dovesse andare via per qualche motivo e inoltre i riscaldatori nel pollaio possono essere a rischio incendi.

Come nutrire le galline in inverno?

Per tutto l’inverno è una buona idea continuare a nutrire le galline con una dieta basata su pellet di alta qualità per mantenerle in salute. Di solito col freddo mangiano di più per alimentare il loro metabolismo e stare al caldo per cui aumentate un po’ le dosi rispetto alla solita quantità. Date alle galline delle vitamine e dei minerali extra che aiuteranno il loro sistema immunitario a superare l’inverno. Inoltre controllate sempre l’acqua. Rompete il ghiaccio se si forma e tenete sempre dei dispenser di scorta in caso si gelassero completamente.

Le galline possono ammalarsi in inverno?

Proprio come accade a noi, alcune galline di costituzione debole, potrebbero essere più vulnerabili alle malattie in inverno. Fate attenzione a tosse, starnuti, letargia o altri segni di malattia. Per altri consigli, potete leggere la guida Omlet su come occuparsi della salute in generale delle galline.

Galline sul posatoio Omlet protette dagli elementi nel loro recinto Omlet

I posatoi per galline Omlet si adattano a tutti i pollai Eglu, recinti Walk in o ad un pollaio fai da te!

Le galline in inverno restano appollaiate più a lungo?

Alle galline piace appollaiarsi e in inverno lo faranno ancor di più. Scoprirete che si stringono tra loro in un’unica palla di penne per mantenersi al caldo, specialmente la notte. I posatoi devono essere sufficientemente larghi in modo che possano coprire le zampe con le loro penne. Per evitare che le zampe si raffreddino troppo, dovrete fornire loro un posto dove appollaiarsi sia fuori che dentro il pollaio.

Come posso intrattenere le galline in inverno?

L’inverno è il momento dell’anno in cui le galline hanno più bisogno di intrattenersi. Fortunatamente riuscirete a farle felici con pochi accorgimenti comei peck toy, posatoi, le altalene per galline, e il Pole Tree della Omlet. In alternativa, un mucchio di foglie assicurerà alle galline ore di divertimento e le distoglierà dal fatto che in inverno ci sono pochi vermi da becchettare e nessuna erba o seme da scovare.

Le galline faranno comunque le uova in inverno?

Il periodo dell’anno sicuramente influisce sul numero di uova che producono! Questo è dovuto alla risposta ormonale indotta dalla quantità di luce solare a cui sono esposte. Di norma hanno bisogno tra le 12 e le 14 ore ogni giorno per produrre uova e 16 ore per una produzione ottimale. Però, molte razze smettono o riducono drasticamente la deposizione nei mesi invernali quando la luce diurna diminuisce.

This entry was posted in Galline


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *