The Omlet Blog

Perché le galline nascondono le uova e come evitarlo

Se tenete delle galline in giardino, allora probabilmente avrete una routine mattutina: svegliarsi, bere una tazza di té o caffé e andare a raccogliere le uova appena fatte. Un giorno però andate fuori a cercare le uova fresche per la colazione e tornate invece a casa a mani vuote. Ci sono varie ragioni possibili per non aver trovato le uova nel solito nido di deposizione. Magari le galline sono anziane, è inverno oppure le galline stanno facendo la muta. Ma c’è anche la possibilità che le vostre galline stiano ancora deponendo le uova ma le nascondono in un nido che si sono costruite al di fuori del pollaio.

Perché le galline nascondono le uova?

Per farla breve due possono essere le ragioni: o i nidi sono troppo pochi o per qualche ragione le galline non si trovano a loro agio in quelli che avete fornito loro. La norma generale dei nidi rispetto al numero di galline è di 1:4, oppure 1:6 o 1:8 potrebbero essere sufficienti. E’ importante fornire alle galline un posto protetto, tranquillo e ombreggiato dove deporre le uova e sentirsi al sicuro. I nidi possono essere posizionati a terra o in posizione sopraelevata. Le galline non badano al materiale con cui sono fatti i nidi ma prestano attenzione a dove sono posizionati. Se i nidi in legno sono i più comuni, ce ne sono anche in plastica e metallo che sono meno attaccabili dai batteri e più facilmente lavabili. Se le galline hanno sempre usato i vostri nidi e hanno improvvisamente smesso, potrebbero esserci degli acari nel nido.

Come far deporre le uova nei nidi

Sicuramente andare a caccia di uova tutte le mattine non è la soluzione ideale e vorrete raccoglierle fresche dal nido che avete installato apposta. Ci sono degli accorgimenti che potete adottare per convincere le vostre galline a deporre le uova nel nido e non in mezzo all’erba, sulle balle di fieno, sotto il pollaio o in qualunque altro posto abbiano scelto.

Pulite l’area nido almeno una volta a settimana
Sia che vogliate le uova per la cova, sia per alimentazione, la pulizia della zona deposizione è estremamente importante. Il nido deve essere pulito, disinfettato e trattato contro gli acari rossi regolarmente. Un nido pulito senza deiezioni e acari rossi incoraggerà le galline a utilizzarlo. Si raccomanda una pulizia settimanale. Mettete della paglia fresca o dei trucioli di legno sul fondo del nido in modo da renderlo confortevole.

Cercate il nido nascosto
Se lasciate le galline libere di razzolare in giardino, potrebbero aver fatto un nido sotto ad un cespuglio o in un angolo qualunque. Seguitele con discrezione per trovare il nido. Spesso poi le galline schiamazzano una volta deposto l’uovo e questo potrebbe aiutarvi a trovarlo. Una volta che lo avrete individuato, togliete le uova e cercate di non farcele più andare. Potreste semplicemente coprirlo con una corteccia d’albero, delle pietre o delle bottiglie di plastica. Questo dovrebbe convincerle a tornare ad utilizzare il nido che avete fornito loro.

‘Uova esca’
Le galline preferiscono deporre le uova dove già ce ne sono. Le uova finte potrebbero esservi utili per convincerle a deporre nel posto che voi avete prescelto. Una volta che le galline sono mature per fare le uova, inserire delle finte uova nel nido, potrebbe dar loro l’avvio ad usare quel posto come nido.

Raccogliete regolarmente le uova
Raccogliere regolarmente le uova non è solo una delle grandi soddisfazioni del tenere delle galline ma è anche una routine molto importante. Poche uova non scoraggeranno le galline dal farne altre ma un nido pieno di uova non è attraente per una gallina. Raccogliete le uova almeno una volta al giorno tutti i giorni. Questa pratica quotidiana scoraggerà anche il vizio di rompere le uova e la cova e inoltre saprete sempre quali sono le uova fresche.

Rompete le abitudini
Le galline sono creature abitudinarie e possono essere molto testarde sulla deposizione delle uova. La maggior parte depone le uova di mattina. Per evitare che escano a farle in altri posti, potete lasciarle chiuse nel pollaio fin verso mezzogiorno. Se anche così non dovesse funzionare, potete provare a lasciarle chiuse per un paio di giorni. Saranno obbligate a deporre nel nido e riprenderanno la routine normale.

This entry was posted in Galline