The Omlet Blog

Come far fare esercizio ad un gatto pigro?

Se un gatto ha la possibilità di uscire, di solito fa sufficiente movimento da solo/a. Se non è il vostro caso e avete deciso di tenere il gatto in casa, dovrete incoraggiare il gatto a fare esercizio. Assicuratevi che faccia moto a sufficienza, che abbia una dieta ben bilanciata, due elementi essenziali per la salute e la felicità del vostro gatto. Non è così semplice coinvolgere un gatto nell’attività fisica così come lo è con i cani ma ci sono alcune strategie che vi aiuteranno a tenerlo attivo e in movimento.

 

 

Tiragraffi ad albero e graffiatoi
I tiragraffi ad albero e i graffiatoi sono i posti ideali per giocare (e dormire..). Potete incoraggiarli a giocare e ad arrampicarsi posizionando i loro bocconcini preferiti a varie altezze. Se non volete usare il cibo come incoraggiamento, potete appendere il gioco preferito abbastanza in alto perché debba arrampicarsi per prenderlo.

Ruote da esercizio
Le ruote da esercizio sono dei prodotti relativamente nuovi che stimolano il gatto sia mentalmente che fisicamente. Le ruote sono attivate esclusivamente dal gatto così che utilizzandole il gatto allenerà i muscoli e brucerà calorie. A volte è necessario un periodo di prova perché il gatto impari ad utilizzare la ruota. Di solito le razze con tanta energia da spendere come ad esempio i Bengala e gli Sphynx sono quelli che imparano per primi.

Giochi con il cibo
In natura i gatti devono cacciare per procacciarsi il cibo e mangiano circa dodici volte al giorno. La maggior parte dei proprietari di gatti semplicemente riempie le ciotole e se ne va. Potete invece aggiungere un po’ di divertimento utilizzando le palle che rilasciano cibo. Questa è una palla delle dimensioni di una pallina da tennis nella quale potete inserire degli snack per gatti. Nel momento in cui il gatto inizia a giocarci, il cibo viene rilasciato gradualmente.

Giochi
Un gatto che vive in appartamento avrà bisogno di tanti stimoli per evitare che si annoi. Anche i giochi più semplici possono garantire ore di divertimento. I gatti amano riprodurre la caccia anche se non tutti hanno la stessa propensione al gioco. Cercate di scoprire quali giochi gli piacciono e quali no, provando vari materiali forme e dimensioni diverse, rumori e odori. A molti gatti piace interagire con i loro amici umani e giocare con loro può essere un ottimo modo per creare un legame tra di voi.

Erba gatta
Nepeta cataria è una pianta meglio nota come erba gatta perché attira i due terzi dei gatti, soprattutto maschi. Il risultato è una sorta di euforia che si avvicina alla reazione umana agli allucinogeni anche se l’erba gatta non è nociva e non crea dipendenza nei gatti. Potete rendere più interessanti i classici giochi riempiendoli di erba gatta o spruzzandoli con uno spray. Di solito l’effetto dell’erba gatta va dai dieci minuti ad un’ora a seconda del gatto.

Giochi lasers
Alcuni gatti vanno matti per i giochi laser. L’intensità e la durata del gioco dipenderà dall’età e dalle condizioni fisiche del gatto. Non dirigete il laser direttamente sugli occhi e quando il gioco sta per terminare calate gradualmente e terminate su un gioco morbido con cui terminare il gioco per evitare frustrazioni.

This entry was posted in Gatti