The Omlet Blog

Aiuta i tuoi animali a superare la depressione invernale

Con il periodo festivo che sta per terminare, è sempre faticoso tornare alla routine e non entrare in depressione. E questo è valido anche per gli animali, non solo per i padroni.

Trascorrere del tempo di qualità con i nostri animali e dimostrargli tutto il nostro affetto: troveremo insieme la gioia e l’energia per combattere la tristezza.

Cibo salutare per gli animali

Spesso gli animali in inverno consumano più cibo. Questo perché spendono molte energie nel tenersi caldi e le energie le ricavano dal cibo (proprio come un boiler che deve lavorare di più durante i mesi freddi per riscaldare la casa). Date loro sempre dei cibi energetici corretti in modo da superare i momenti più freddi.

Fare esercizio

Continuare a fare esercizio è importante tutto l’anno, ma per i cani le passeggiate in inverno spesso sono più corte o meno frequenti rispetto ai mesi caldi. Tenete a mente che per i cani il bisogno di muoversi resta invariato e non cambia con le stagioni – amano annusare tra la neve così come amano sentire gli odori dell’estate. Se avete un giardinetto dove possano stare, questo potrebbe tenerli a bada fino alla passeggiata successiva. Potete anche inserire una breve passeggiata interessante in un posto che non hanno mai visto o che non vedete da tempo.

L’esercizio è importante anche per gli altri animali. Se tenete i conigli e i porcellini d’india all’esterno, aggiungete al recinto un sistema di tunnel: garantirete loro tante ore di divertimento assicurato in queste giornate invernali. I recinti Zippi per conigli e porcellini d’india sono l’ideale per far felici i vostri piccoli amici. Potete aggiungere le piattaforme, dei rifugi e tutta una serie di altri giochi per intrattenerli.

Stimolateli mentalmente

Trascorrendo del tempo con i vostri animali, potrete tenere attiva la loro mente in molti modi, a seconda degli animali. Parlate agli uccellini, giocate con i cani e i gatti e date ai vostricriceti, gerbilli o altri piccoli mammiferi qualche nuovo gioco stimolante. Fringuelli, canarini e pappagalli si divertiranno con un nuovo gioco. Non c’è niente di meglio di una sfida mentale per superare la depressione invernale!

I giochi consentiranno agli animali di intrattenersi da soli; una volta che passate le feste la casa tornerà tranquilla come sempre.

Socializzazione

E’ possibile che al vostro cane siano mancate le passeggiate al parco che non avete fatto per via del freddo o delle feste. Se avete un cane socievole, un giro al parco per un’annusata e magari un incontro con i vecchi amici potrebbe essere una svolta nella giornata. Un incontro-gioco è un’altro ottimo modo per socializzare, aria fresca e tanto movimento.

Tenete gli animali al caldo

In media in inverno alcune parti della casa sono più calde di altre. Assicuratevi che gli uccellini, criceti e gerbilli non rimangano al freddo o in prossimità di correnti d’aria perché un calo delle temperature può essere fatale nei piccoli animali.

Una lettiera extra è il segreto per i conigli e i roditori. Con le gabbie per uccelli dovrete tenerle in una stanza a temperatura costante. Noterete se hanno freddo perché gonfiano le penne e sono meno attivi per conservare le energie. Coprire la gabbia per la notte, aiuterà a mantenere il calore.

Se volete dare una scelta di qualità in più a cani e gatti, potete dare una svolta decisiva e un comfort massimo con le cucce Topology per cani o le cucce Maya per gatti. I cani e gatti che soffrono particolarmente il freddo possono indossare degli indumenti invernali.

Conigli e porcellini d’india che vivono all’aperto, avranno bisogno di una gabbia isolata per poter stare bene anche in inverno. La gabbia Eglu per conigli e la gabbia Eglu per porcellini d’india sono la scelta ideale perché tengono gli animali caldi in inverno grazie ad un sistema a doppio isolamento, (e queste stesse gabbie li tengono al fresco in estate).

Mantenere le zone interne protette

Quando i venti invernali e la neve che scende copiosa vi costringono a stare a casa, dovrete tenere la stanza calda ma non troppo asciutta. Passare tutto il giorno con aria troppo asciutta, secca la pelle degli animali (e anche la vostra). Il camino dovrà sempre avere una protezione davanti e i termosifoni bollenti così come le pentole sul fuoco possono essere un pericolo per gli animali. Cani e gatti possono scottarsi facilmente se si avvicinano troppo.

Fate stare il più comodi possibili gli animali anziani

Con il freddo alcune condizioni di salute come l’artrite peggiorano. Un cane anziano potrebbe voler stare più comodo e più a lungo dopo la passeggiata al parco. Ecco ancora che una cuccia super comoda è quello che serve e qualche soffice coperta per cani.

Rimanete al caldo, attivi e in salute nei mesi invernali, ecco la ricetta per sconfiggere la depressione invernale!

This entry was posted in Cani