Ci sono dei tempi di attesa a causa dell'elevato numero di domande. Vi preghiamo di visionare la nostra pagina sulle Consegne per ulteriori informazioni.

The Omlet Blog

5 consigli per la cura dei porcellini d’india

Mantenere gli animali e le loro case pulite e igieniche è uno dei migliori modi per evitare malattie e disagi. E’ facile vedere quando i porcellini d’india sono felici e in buona salute perché corrono, giocano, chiacchierano e si comportano come al solito. Però se sembrano essere sotto tono e una visita dal veterinario non ha evidenziato alcun problema, potrebbe significare che c’è bisogno di maggior igiene. Qui troverete 5 consigli per la cura dei porcellini in modo da aiutarli nel migliore dei modi!

Una ragazza guarda i porcellini d’india seduti nel recinto esterno della Omlet

1. Evitate i troppi bagni!

Se il manto dei porcellini d’india ha bisogno di una bella pulita, ci sono cose importanti da tenere in mente. Anche se magari istintivamente vorreste fargli un bagno, potrebbe non andare bene per la loro salute. In particolare può seccargli la pelle.

I porcellini d’india mantengono normalmente un buon livello di pulizia, auto pulendosi. Se il pelo dei porcellini d’india si sporca, potreste aver bisogno di una salviettina umida senza agenti chimici per inumidire il pelo per pulirlo al meglio. Se il manto si bagna mentre lo pulite, assicuratevi di avere degli asciugamani e dei giochi caldi da mettergli attorno subito dopo.

E’ comunque una buona idea investire in un kit per la pulizia, specialmente se il porcellino vive da solo. In questo caso potreste fare le veci del compagno e prendervi cura del suo pelo!

2. Mantenete al top l’igiene dentale

I denti dei porcellini d’india sono naturalmente gialli o arancioni per cui non dovrete affannarvi a cercare uno spazzolino piccolino per farli diventare bianchi! Invece, se notate che i denti sono cresciuti troppo, o se hanno dei problemi a masticare, è una buona idea controllare dal veterinario se bisogna intervenire. Potete leggere di più sul come prendersi cura dei denti dei porcellini in questa guida Omlet.

3. Tagliate le unghie dei porcellini d’india

Allo stesso modo, tenete d’occhio le unghie delle zampe dei porcellini. Le unghie devono essere tagliate regolarmente per tenervi al passo con la loro routine di cura. Se le unghie sono bianche, sarà più facile vedere i vasi sanguigni che scorrono al centro. In questo modo potrete tagliare l’unghia evitando la parte centrale. Con le unghie nere però, potrebbe essere più complicato. Se siete in dubbio, contattate il veterinario che vi aiuterà nella procedura.

4. Pulite regolarmente la gabbia dei porcellini

Magari vi state domandando come pulire la gabbia dei porcellini ma è abbastanza facile (specialmente se avete una gabbia Eglu Go!).

Gabbie in plastica

Un porcellino d’india in salute è un animale relativamente pulito che si affida alla natura e alla pulizia dell’ambiente in cui vive. La gabbia e il recinto sono i posti da cui cominciare se desiderate migliorare il loro habitat. A seconda del materiale con cui è fatto il recinto, troverete dei prodotti specifici da usare. Utilizzando il giusto prodotto per la pulizia, vi aiuterà ad ottenere il massimo dei risultati.

Se i vostri porcellini d’india vivono in gabbia, un disinfettante liquido sicuro per animali, è perfetto per la pulizia della gabbia e delle componenti in plastica. E’ una buona idea bagnare la gabbia e lasciarla in ammollo prima di disinfettarla perché ammorbidirà le parti sporche più grosse per facilitare il compito allo spray! Se la regolare disinfezione non è sufficiente e la gabbia emana cattivi odori, provate ad usare i granuli pulenti che sono stati studiati apposta per eliminare gli odori. Sulla frequenza della pulizia della gabbia, la regola generale è di pulirla due volte a settimana. Questo significa togliere tutta la lettiera dalla zona in cui dormono, svuotare e pulire la mangiatoia, rimpiazzare la lettiera e riempire nuovamente la ciotola di cibo. Più porcellini d’india avete, più frequentemente dovrete fare questo lavoro perché produrranno più escrementi e faranno più confusione.

Gabbie di legno

Se i vostri porcellini vivono in una gabbia in legno, dovrete disinfettarla regolarmente come qualunque altra gabbia e una volta al mese dovreste lavarla con acqua saponata e grattare le superfici. Per evitare che il legno si impregni troppo di acqua, cercate di strizzare bene la spugna prima di passarla sul legno. Se nella gabbia ci sono parti in tessuto, queste di solito si lavano in lavatrice ed è buona norma lavarli più spesso del resto della gabbia. Indipendentemente dal tipo di gabbia usata, lasciatela sempre asciugare per bene prima di rimetterci i porcellini d’india.

5. Rimpiazzate le attrezzature

Tutto quello che acquistate per i vostri porcellini d’india ha una durata ma di solito è una buona idea rimpiazzarli prima che si deteriorino completamente. Una classica bottiglia per l’acqua può durare molti anni senza che si rompa ma sarebbe meglio rimpiazzarla ogni anno. Questo perché con un uso costante, le bottiglie di plastica possono portare all’ingestione della plastica attraverso le microplastiche dissolte in acqua.

Allo stesso modo, se vi accorgete che ci sono degli accessori che non riuscite più a pulire perfettamente, è buona norma rimpiazzarli. Il vostro animale apprezzerà avere qualcosa di nuovo con cui giocare. Venite a vedere la gamma Omlet di accessori per porcellini che vi aiuteranno a far divertire i vostri animali!

Anche se non c’è modo per essere certi di garantire la salute alle cavie, prestare attenzione all’igiene e all’alimentazione li aiuterà a vivere una lunga vita in salute. Fare tante ricerche sui vostri animali, è la cosa migliore che possiate fare. Ad esempio i porcellini hanno bisogno di molta vitamina C, e notoriamente è un elemento mancante nelle loro diete. Abbiamo anche scritto sul perché la vitamina C è così importante per i porcellini in un precedente blog. Occasionalmente beneficieranno dell’uso di integratori.

Porcellini d’india in una gabbia Eglu ben pulita della Omlet con lettiera

Mantenersi al corrente sulle ultime novità sulla salute dei porcellini d’india non è mai stato così facile grazie ai blog della Omlet, per cui assicuratevi di essere sempre informati con i nuovi articoli! Potete anche visitare il sito web della Omlet. Troverete tutti gli accessori, mangiatoie, e gabbie che i vostri animali ameranno!

This entry was posted in Porcellini d'India


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *