Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

The Omlet Blog

Come portare la pace in una casa con più gatti

Quattro diversi gatti su un piano di lavoro in cucina

Nonostante molti gatti mostrino di amare l’indipendenza, secondo un report della PDSA PAW, il 43% dei gatti nel Regno Unito vive in case con altri gatti. Anche se le motivazioni per introdurre un altro amico felino in casa siano facilmente comprensibili, è importante essere cauti e valutare i potenziali sconvolgimenti sul comportamento dei gatti come quelli aggressivi, ad esempio soffiare, ringhiare e valutare se le dinamiche di una casa con più gatti possano andar bene per la vostra famiglia. In ogni caso se avete deciso di buttarvi nell’avventura, ci sono alcuni consigli che potreste seguire e mantenere la pace.

Fare molto esercizio

Far fare molto esercizio ai gatti li aiuterà a mantenere un peso forma e nello stesso tempo stimolati. Entrambi gli aspetti sono molto importanti, anche per chi ha un solo gatto. Però per chi vive con altri gatti, mantenersi attivi potrebbe aiutare accumuli di energia che a volte sfociano in episodi aggressivi nei confronti degli altri gatti di casa.

Un modo per far fare esercizio al gatto è attraverso il gioco che renderà anche il legame tra voi più forte. Perché non provate i nuovi giochi con la bacchetta ed erba gatta della Omlet che incoraggiano il gatto a simulare una caccia e assicurano ore intere di divertimento. Un altro ottimo modo per far esercitare il gatto è investire in un albero per gatti. I gatti adorano arrampicarsi e farsi le unghie per cui l’albero è sicuramente un modo per incoraggiare questi atteggiamenti e tenerli occupati.

Utilizzate i diffusori di feromoni

I diffusori di feromoni sono dei prodotti inodori che si inseriscono nella spina e producono feromoni o delle sostanze chimiche che i gatti rilasciano naturalmente quando si strofinano sulle superfici, graffiano un oggetto, danno una testata all’umano o ad un altro gatto o spruzzano urina. I prodotti a base di feromoni imitano i messaggi naturali che si inviano i gatti tra loro e questo significa che in una casa con vari gatti l’atmosfera diventerà più rilassata e si ridurranno i livelli di stress.

Avere diversi box toilette

E’ importante che ogni gatto abbia il proprio box toilette se vive con altri gatti. La natura del gatto è territoriale ossia ‘rivendicano’ come loro il posto dove fanno i bisogni e non amano condividere il posto. Se sentono che il loro territorio è in pericolo, possono assumere un atteggiamento aggressivo e arrivare allo scontro aperto.

Inoltre, molti gatti si rifiuteranno di utilizzare una lettiera sporca ed ecco perché è importante avere un box toilette per ogni gatto e mai una sola per più gatti perché i bisogni si accumulano in fretta. La regola generale è una lettiera per gatto più una.

Zone separate per mangiare

Ai gatti piace stare da soli quando mangiano e questo significa che se avete più di un gatto, dovrete avere varie zone cibo. Quando i gatti sono obbligati a condividere la stessa area mentre mangiano con un altro gatto, si può scatenare il loro istinto predatorio che inevitabilmente può portare ad ansia ed aggressività. In una casa con più di un gatto, avere una sola zona dedicata al cibo da condividere con altri, può essere visto come una semplice competizione per il cibo. Oltre a dare ad ogni gatto una sua ciotola, lasciategli uno spazio tutto suo dove mangiare in tranquillità lontano dagli altri.

Oltre ad evitare litigi, questo metodo vi permetterà di nutrire correttamente ogni gatto e, in caso, di seguire le sue specifiche esigenze dietetiche. Ad esempio, alcuni fattori come età, peso o condizioni mediche possono portare ad esigenze nutrizionali differenziate. Inoltre è fondamentale che teniate lontano dalla portata degli altri gatti la ciotola di ciascuno per evitare potenziali furti di cibo!

Spazio personale

Per natura molti gatti necessitano del loro spazio personale anche se non stanno mangiando. Sarebbe un’ottima idea lasciar loro una zona della casa dove rifugiarsi per stare soli, lontani dagli umani e dagli altri animali. Se avete spazio, sarebbe meglio che ognuno avesse un suo posto personale dove andare senza essere disturbato. Può anche essere una scatola di cartone se avete uno spazio limitato ma assicuratevi che sia lontana dal trambusto di casa.

Due gatti seduti, entrambi guardano nella stessa direzione


L’introduzione di un nuovo gatto può rappresentare un periodo difficile per voi e il pet che già era in casa ma fortunatamente non è impossibile far funzionare la convivenza. Dopo qualche consiglio, il periodo di transizione sarà molto più facile da affrontare.In ogni caso se doveste notare dei segni di aggressività tra gatti, consultate subito un veterinario prima che il problema vada fuori controllo.

 

 

This entry was posted in Gatti


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *