Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

The Omlet Blog

Il potere degli animali – Consapevolezza sulla Salute Mentale

Per la Consapevolezza sulla Salute Mentale quest’anno vogliamo dare voce agli eroi sconosciuti pelosi o con le penne che prestano compagnia, conforto e coccole quando non siamo al nostro meglio – il potere degli animali. Abbiamo domandato alla comunità Omlet di condividere le storie di quando i pet hanno risollevato le loro giornate, mesi, anni o anche la vita – e i risultati scaldano il cuore. Prendete un fazzoletto e continuate a leggere!


DEBORAH & TEDDY

gatto soriano il potere degli animali consapevolezza sulla salute mentale

Ho sempre desiderato un gatto, ma ho combattuto con il pensiero di supportare un animale, pensando che non sarebbe mai stato felice con me e che lo avrei solo usato.

Ho una scarsa autostima. Soffro di ADHD, e uno dei sintomi è la Disforia Sensibile al Rifiuto, ossia la paura di essere rifiutati per il più piccolo errore commesso. Questo mi ha portata a non volermi affezionare a nessuno, umano o animale perché ero certa che mi avrebbe reso infelice.

E poi, nell’estate del 2021, un amico che sapeva che desideravo un gatto, mi ha parlato di Teddy. Mi sono innamorata di lei appena ho visto una sua foto e l’ho adottata per capriccio. Non l’ho mai rimpianto.

Mi ha insegnato a rispettarla, a rispettarmi, che potevo essere amata incondizionatamente e che ha una assoluta fiducia in me. Mi sveglia, gioca con me, fa le coccole e abbiamo un modo tutto nostro per capirci. Mi piace particolarmente quando viene a disturbare le mie sessioni di meditazione. Sono seduta a gambe incrociate in silenzio per cui voglio sicuramente coccole, giusto?

Naturalmente, ho ricevuto un aiuto anche da professionisti della salute mentale, ma Teddy è stata quella che mi ha insegnato che valgo e che avevo il diritto di essere amata. Oggi non riesco a immaginare la mia vita senza lei. Ho avuto per anni attacchi d’ansia ma ora sono cambiati, e posso combatterli.

CLAIRE & RYO

lhasa apso cane da supporto mentale

Sono una psicologa e il mio cane Ryo, un Lhasa Apso, viene al lavoro con me dai pazienti. Lavoro con persone di età dai 55 ai 99, e Ryo porta loro solo benefici. Per un momento dimenticano tutto, si rilassano e ridono e mi chiedono sempre di Ryo del prossimo incontro e di quanto gli è piaciuto conoscerlo.

A volte i pazienti piangono e allora Ryo va verso di loro e offre un abbraccio. E’ incredibile vedere quanto siano sensibili alle nostre emozioni. E per quanto riguarda me, è una gioia quotidiana averlo accanto – non mi sento mai sola.

BECCA & LE SUE GALLINE

galline in un recinto potere degli animali salute mentale

Ho 6 galline. Nat, Wanda, Prim, Nieve, Peggy e Winter, e due in cielo. Si tratta di galline salvate da allevamenti intensivi ma, a dire il vero, sono loro che hanno salvato me. Stavo attraversando un periodo buio e mi hanno fatto sorridere nei giorni peggiori. Ancora adesso a volte, sono il motivo per cui mi alzo dal letto. Sono così emozionate quando mi salutano. Molte persone non capiscono quanto sono eccezionali e amorevoli le galline. Sarò per sempre grata del fatto che sono entrate nella mia vita – mi hanno aiutata così tanto!

LINDSEY & BIGGIE

chihuahua tazza di té aiuto alla salute mentale

Lotto con i miei problemi di salute mentale e abuso di stupefacenti da quando avevo 12 anni, ora ne ho 30. Crescendo ho sempre avuto dei gatti e cani ma tutto è cambiato quando ho preso Biggie Smalls.

Biggie è un maschio di chihuahua tazza da té, che pesa 0,9 kg ed è il cane più speciale che abbia mai avuto. Non lo considero nemmeno un cane, è mio figlio e mi segue praticamente ovunque. Quando l’ho preso stavo davvero molto male a livello psichico e la mia vita era sconvolta dalla droga. Sono stata in comunità due volte dopo averlo preso e l’ultima volta ho deciso che era la cosa più importante della mia vita e che dovevo cambiare per lui.

Non ho bambini umani, solo i miei quattro cani; Biggie, Puppers, Milo, e Luna. Dopo essere tornata a casa dopo la riabilitazione l’ultima volta, la mia vita è cambiata completamente. Mi sveglio la mattina felice e mi sento fortunata per avere Biggie e gli altri cani con me, non desidero altro se non lui! Faccio cose che non ho mai avuto interesse a fare prima. Come cucinare, voglio la miglior vita per lui. Il punto è che se non avessi avuto Biggie non so dove sarei adesso, o se sarei ancora qui. Il mio sguardo sulla vita è cambiato di 180° e non mi devo neanche sforzare, mi viene naturalmente.

Mi dà così tanta gioia, mi sono ripulita nel giro di un anno e tutto grazie a lui! Credo davvero che chiunque stia lottando con problemi mentali o abuso di droghe possa cambiare vita in meglio e la mia è cambiata grazie a Biggie Smalls!

AZANIEL & SIMON

famiglia di pappagallini il potere degli animali

Qualche anno fa mio padre è mancato. Era il mio migliore amico e insegnante ed era tutto il mio mondo. Quando è morto, è stata dura per me accettarlo. Poi qualcuno mi ha regalato un pappagallino. Si chiama Simon e mi ha diminuito molto il senso di vuoto. Dopo 3 anni ho deciso di prendergli un partner. Si chiama Catherine e hanno anche avuto un cucciolo di pappagallino insieme, Luke. Rendono la vita molto piacevole perché sono adorabili e non ti giudicano. Ti accettano per come sei.

This entry was posted in Animali da compagnia


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *