Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

The Omlet Blog

Insegnamo ai porcellini d’india e ai conigli dei giochi

Una delle cose più gratificanti che potete fare con i vostri animali è di insegnare loro dei giochini e, nonostante quanto possiate aver sentito dire, è molto più facile di quanto pensiate.


Pezibear da Pixabay

I conigli e i porcellini d’india sono animali socievoli e traggono grandi benefici dal trascorrere del tempo con i loro amici umani. Può anche essere un ottimo modo per instaurare un legame di fiducia e intanto divertirvi!

Per insegnare ai conigli e ai porcellini d’india è sempre meglio se si può ripetere l’esercizioquotidianamente – anche se solo per cinque o dieci minuti. Non solo i vostri pet ameranno le vostre attenzioni ma avere una routine da riprendere tutti i giorni aiuterà a ricordarsi i giochini.

La prima cosa di cui avrete bisogno è un posto tranquillo, lontano da distrazioni. I recinti Zippi e aree gioco per conigli sono l’ideale, per garantirvi uno spazio sicuro e familiare dove i pet potranno rilassarsi e godersi l’addestramento. Avrete anche bisogno dei premietti preferiti dai vostri conigli e porcellini per incoraggiarli e rinforzare l’apprendimento.

Quando fate addestramento sarebbe meglio tenere gli animali separati tra loro ma è anche vero che allo stesso modo alcuni animali beneficiano dell’apprendimento insieme – ad esempio se avete un coniglio più anziano e già addestrato e uno giovane senza addestramento, quello più giovane potrà copiare i trucchetti e imparare più velocemente – gli animali non sono mai troppo anziani per imparare nuovi giochini!                                        Immagine di Rolf Neumann da Unsplash

Giochini per principianti per conigli e porcellini

Quando iniziate ad addestrare il coniglio o il porcellino d’india si tratta di avere pazienza e perseveranza. All’inizio potrebbe non mostrare interesse ma se continuerete con dei rinforzi positivi e dei premietti scoprirete che imparano rapidamente. Iniziate con qualcosa di semplice come,‘Girare in tondo’, un giochino perfetto sia per i conigli che per i porcellini.

Addestrare il porcellino d’india o il coniglio a girare in cerchio

Per insegnare al vostro pet a girare in tondo, dovrete tenere ben saldo un premietto tra le dita e posizionarlo molto vicino alla bocca dell’animale. In questo modo

fategli fare un giro su sé stesso – una rotazione sul posto. Ripetete finché il pet non avrà imparato a girare da solo senza incentivo, invogliatelo solo saltuariamente con un bocconcino. E’ importante che gli diate il premio solo quando esegue correttamente l’esercizio. Non vi arrabbiate se ogni tanto riuscirà a rubarvelo – fa parte del gioco!

Non preoccupatevi se ci metterà un po’ ad imparare – il primo gioco potrebbe essere più difficile da imparare per conigli o porcellini e una volta che avranno imparato a fare il “cerchio”, si aprirà tutto un mondo di attività che potrete scoprire assieme! Se vedete che fatica a girare su se stesso, provate a farlo girare nel senso inverso – proprio come per noi possono essere destrorsi o mancini.

Ci sono tantissimi giochetti che potete insegnargli con lo stesso metodo – insegnate ai porcellini ad attraversare un tunnel nel recinto Zippi guidandoli con un premietto mettendolo alla fine del tunnel come ricompensa. Potreste anche insegnare al coniglio a stare in piedi tenendo il bocconcino sopra la sua testa e vedrete che farà i suoi primi passi su due zampe.

Come insegnare ai conigli e porcellini d’india la ‘Figura dell’otto’

Se avrete avuto successo con tutti i giochi guidati con il bocconcino, potreste mettervi alla prova con una figura dell’otto tra le gambe – nello stesso modo del cerchio. Con un po’ di perseveranza, rimarrete sorpresi di quanto i vostri animali riescono ad imparare e ricordare. Questo è un ottimo gioco per pavoneggiarsi con gli amici e scoprirete anche che i vostri amici animali sono più a loro agio con gli sconosciuti dopo l’addestramento.

Non dimenticate mai che i bocconcini che gli date fanno parte della dieta e se ripetete gli esercizi quotidianamente come raccomandato, dovrete dare un po’ meno pappa per essere sicuri di non esagerare con il cibo. Potrete aumentare la motivazione all’addestramento scambiando i bocconcini secchi con foglie fresche. Mantenere una dieta salutare è importante.

Far venire a chiamata i conigli e i porcellini d’india

Come in molti altri giochetti, la chiave qui sono i premi. Offrite il bocconcino quando siete vicini all’animale e dite il suo nome mentre lo fate. Vedrete che col tempo impareranno ad associare il loro nome con il premietto. Il passo successivo è allungare la distanza tra voi e l’animale mostrando il premietto. Ripetete il nome mentre lo mangiano. Chiamate il nome del coniglio e dategli un bocconcino dopo che si sarà avvicinato. Dopo due settimane di addestramento regolare – chiamata, premio – provate a chiamarlo senza mostrare il premietto.

Se il coniglio o il porcellino non risponde, significa che non hanno ancora fatto il collegamento. Ritornate al primo step e chiamate mentre mostrate il premio – e poi – dateglielo.Una volta che il pet avrà fatto il collegamento, correrà da voi quando pronuncerete il suo nome. Non c’è nulla di male se di tanto in tanto aggiungerete un extra premio!

Come far saltare conigli e porcellini in un cerchio

Per questo gioco, oltre al cerchietto servirà un bastoncino e avrete bisogno di uno strumento usato nell’addestramento chiamato clicker. Per iniziare ad addestrare il coniglio o il porcellino d’india– e per tutti i primi giorni di addestramento – tenete semplicemente il bastoncino vicino all’animale. Quando si gira per vedere di cosa si tratta, cliccate con il clicker e dategli un premietto. Con il tempo, il vostro pet inizierà ad associare il bastoncino con un premio.

Il passo successivo consiste nel tenere il cerchio sempre vicino al coniglio o porcellino d’india ma leggermente sollevato da terra. Tenete il bastoncino dall’altra parte del cerchio e magari il pet salterà per raggiungere il premio. I porcellini d’india riusciranno a fare solo un piccolo salto mentre potrete alzarlo più in alto per i conigli.

Darsi il-5 con il coniglio!

Questo è un gioco complesso ed è adatto solo per i conigli. Richiede diverse ore di allenamento con il clicker.

Per iniziare dovete sedervi accanto al coniglio e aspettare che sollevi una zampa – lo fanno frequentemente – usare il clicker quando lo fa. Per i primi giorni non aggiungete altro – solleva la zampa, cliccate! Potete accelerare le cose offrendo un premietto tenendolo bene in alto – il coniglio solleverà il muso e poi la zampa. State pronti con il clicker appena avrà sollevato la zampa!

Per passare alla fase successiva, posizionate la vostra mano accanto al coniglio a terra. Quando la zampa sollevata sarà nuovamente a terra, toccherà la vostra mano. Appena lo farà, fate click e dategli un premio. Una volta che il coniglio inizierà a capire potrete iniziare ad allontanare la mano. L’importante è che il coniglio associ il click e il premio al fatto che tocca la mano.

Tenendo la mano a lato del coniglio invece che frontalmente, potrete essere sicuri che il contatto coinvolga solo una zampa – un dettaglio essenziale per dare il-5. A questo punto il coniglio sa che se tocca la vostra mano viene premiato. Lo step successivo è sollevare la mano e attendere che faccia il collegamento e vi dia il-5. Una volta fatto, cliccate e date un premietto!

Potrebbe richiedere del tempo – ma è un ottimo giochetto che stupirà tutti quelli che lo vedranno!

Recinti e piattaforme per conigli e porcellini d’india

Uno dei modi migliori per arricchire le vite dei vostri animali e tenerli in salute mentalmente e fisicamente è di fornire loro una recinzione idonea e tutta una serie di giochi. Lasciare agli animali il giusto spazio è essenziale per il loro benessere ed è anche facile con i Tunnel Zippi fatti a mano e le piattaforme Zippi per recinti. Questi aumentano lo spazio nel recinto e apportano molti benefici dovuti al costante allenamento.

Le piattaforme Zippi aumentano le possibilità di fare esercizio e sfruttano il loro naturale istinto di salire in una posizione sopraelevata per controllare cosa succede. Vivere in un ambiente stimolante va di pari passo con l’addestramento perché la felicità è la chiave per poterli coinvolgere nell’apprendimento.

Se avete un gruppo di conigli o di porcellini d’india, l’addestramento sarà un modo per dedicare delle attenzioni individuali a ciascuno di loro – potreste scoprire che quei momenti sono la parte migliore della giornata!

 

This entry was posted in Conigli


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *