Limited availability due to high demand. Please see our Stock Availability page for more information.

The Omlet Blog

Il normale comportamento delle galline (e quello meno)

una donna prende il té con le galline accanto all’ampio pollaio eglu cube

Alcune galline si comportano in modo strano e non è sempre facile capire se è un comportamento normale per le galline o è strano. Qui troverete alcune cose che potrebbero aiutarvi per orientarvi e capire cosa stanno facendo!

Le mie galline si rotolano nell’aiuola

E’ assolutamente normale. Le galline non si lavano con l’acqua come facciamo noi ma per eliminare lo sporco e i parassiti dalla pelle e dalle penne fanno dei bagni di terra. Quando li fanno, cercano un pezzo di terra secco o della sabbia. Poi si sdraiano e usano le ali e le sbattono per far penetrare la terra tra le penne e “lavare” via lo sporco. Può sembrare un po’ strano e può allarmare in alcuni casi, ma è qualcosa che amano molto fare e gli fa anche molto bene.

Le mie galline perdono le penne

Se preoccuparsi o meno, dipende da come le stanno perdendo. Tutte le galline perdono le penne una volta all’anno in un processo che si chiama muta, dove perdono tutte le vecchie penne e ne crescono di nuove per mantenere il piumaggio forte e sano. Può essere un po’ caotico e a volte le galline smettono di fare le uova quando sono in muta. In ogni caso è assolutamente normale e non dovete intervenire.

Se notate che le galline perdono le penne ma non sono in muta, allora potrebbe essere sintomo che qualcosa non va, specialmente se hanno delle macchie senza piume sul collo o sul petto. Potrebbe essere che si strappa le penne o che viene bullizzata dalle altre galline del gruppo. In entrambi i casi può indicare che le galline sono stressate o annoiate spesso per mancanza di spazio o di stimoli. Ispezionate le galline e osservate come interagiscono fra loro e vedete se notate se si beccano.

Se scoprirete che la perdita delle penne è auto inflitta o causata dalle altre galline, cercate di dare più spazio alle ragazze e qualcosa per tenerle occupate. Magari un recinto Walk In per galline con un divertentissimo posatoio PoleTree? Potete trovare altre idee su come intrattenere le galline qui.

La gallina non vuole lasciare il nido

Se avete una gallina che si rifiuta di abbandonare il nido, probabilmente è perché è entrata in cova. A volte accade alle galline (in alcune razze più frequentemente che in altre), perché l’istinto materno ha preso piede e vogliono restare accovacciate sulle uova finché non si schiudono. Per loro non è un problema se non sono state fecondate e non nasceranno pulcini – rimarranno lì in ogni caso.

Probabilmente farete fatica a farle smuovere dal nido ma indossate dei guanti e cercate di metterle fuori in modo da assicurarvi che si muovano e che abbiano cibo e acqua. Di solito una gallina esce da questo stato dopo circa 21 giorni, ma ci sono dei modi per interrompere la cova ed evitare che accada di nuovo. Potete leggere di più sull’argomento nel nostro precedente blog.

Le galline sembrano bullizzare un’altra gallina

Sfortunatamente questo rientra nei comportamenti normali delle galline. Le galline che vivono in gruppo, devono stabilire un ordine di beccata per stabilire quale gallina è all’apice e spesso si definisce con delle beccate poco amichevoli e delle lotte.

Se avete da poco inserito delle nuove galline o se l’intero gruppo è nuovo, noterete degli screzi per qualche settimana. Fintanto che nessuna si ferisce seriamente, farete meglio a restarne fuori. Se invece le vostre galline vivono insieme già da un po’ e alcuni individui hanno preso di mira un soggetto, allora è bene intervenire perché si stresserebbe l’intero gruppo.

E’ sempre bene separare il bullo principale. Tenetela separata per qualche giorno dalle altre e poi reinseritela gradualmente nel gruppo. In alcuni casi il riassestamento dell’ordine di beccata, risolve il problema.

Le galline mangiano le loro uova

Questo non è un comportamento normale per le galline. Non è necessariamente un male che le galline abbiano l’abitudine di mangiare le uova, ma non solo è fastidioso per voi perdere delle deliziose uova ma potrebbe anche essere un segno che qualcosa non va.

La causa di questo comportamento potrebbe essere la disidratazione o la mancanza di vitamine oppure lo stress e l’ansia nelle galline. Magari hanno la sensazione che il nido non sia un posto sicuro o che non sia abbastanza confortevole. Il nido nel grosso pollaio Eglu Cube è un buon esempio per capire cosa desiderino le galline quando fanno l’uovo. E’ in penombra, ampio e riservato e possono fare l’uovo fino a tre galline contemporaneamente.

Ricordatevi sempre di raccogliere le uova e tenete d’occhio le galline per assicurarvi che siano sempre felici e in breve perderanno il vizio di mangiare le uova.

due galline in pollaio portatile eglu go up

La mia gallina ansima

Le galline non hanno ghiandole sudoripare per cui, come i cani, eliminano il calore corporeo ansimando. E’ un normale comportamento per le galline e un modo per stare fresche per cui, a meno che l’affanno non sia eccessivo e vi siate assicurati che abbiano ombra a disposizione e tanta acqua, non è necessario preoccuparsi.

Detto questo, l’affanno può anche essere un segno di stress o di problemi respiratori per cui, se fuori non è caldo o ritenete che stia ansimando troppo, dovreste controllare che non abbia altri sintomi e in caso portarla dal veterinario per un controllo.

Le galline hanno smesso di fare le uova

Ancora una volta dipende da alcuni fattori, principalmente dall’età, il periodo dell’anno e la loro salute generale. Per la maggior parte delle galline è normale smettere di deporre in inverno dato che la produzione di uova, è strettamente legata alle ore di luce. Anche durante la muta smetteranno di fare uova oppure se qualcosa ha interrotto la loro routine.

Anche qui potrebbe essere utile fare un passo indietro e osservarle. Fate dei controlli sulla loro salute per essere certi che non siano malate o che abbiano parassiti, verificare che il cibo sia di buona qualità e controllate che nei paraggi del pollaio non ci sia nulla che le mette in ansia.

Bisogna anche dire che le galline hanno un numero predefinito di uova per cui se le vostre galline stanno invecchiando, è perfettamente normale che la loro produzione sia ridotta o perfino interrotta. Questo è particolarmente vero per le galline che provengono da allevamenti intensivi e che sono state sfruttate nei loro primi 18 mesi di vita. Potrete leggere di più sul perché le galline smettono di deporre in questo blog post.


Ci auguriamo che sia stato utile. Se avete altre domande sul normale comportamento delle galline, commentate sotto e faremo seguire un altro post! Troverete anche moltissimi altri blog della Omlet che approfondiscono l’argomento del comportamento, per cui andate a leggere e scoprite di più!

This entry was posted in Galline


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *