The Omlet Blog

Come reindirizzare il bisogno di masticare del vostro cucciolo

Cucciolo che usa una cuccia Topology di Omlet con un topper trapuntato

Per i cuccioli il mondo è come un enorme giocattolo da masticare. Per poter esplorare l’ambiente circostante e tutto ciò di cui è composto e soddisfare la propria curiosità, utilizzano la bocca e i denti. Sebbene questo comportamento sia assolutamente normale e prevedibile, ciò non toglie che può essere anche frustrante e distruttivo – soprattutto per i vostri mobili, le scarpe e persino per la cuccia del vostro cane. Quindi, se siete i proprietari di un cucciolo e vi state chiedendo quando avranno fine i segni dei morsi dappertutto e i calzini masticati, continuate a leggere. Omlet ha tutti i consigli e i prodotti di cui avete bisogno per reindirizzare il bisogno di masticare del vostro cucciolo.

Il normale comportamento di masticazione di un cucciolo

Proprio come i bambini, i cuccioli provano dolore e fastidio durante la dentizione. Durante i primi 6 mesi di vita, trascorrono gran parte del loro tempo a mordere e masticare per poter donare sollievo alla bocca e ai dentini. È assolutamente normale per un cucciolo masticare per poter rafforzare le mascelle, stimolare il cervello e ridurre l’ansia – non può davvero farne a meno!

Sebbene alcuni cani siano più attivi di altri, se notate che un cucciolo morde e mastica più del dovuto, potrebbero esserci dei motivi alla base, a cui consigliamo di prestare attenzione. In molti paesi, i cuccioli possono essere adottati da una famiglia umana all’età di 8 settimane. Tuttavia, a volte queste meraviglie in miniatura vengono separate dalla loro mamma molto prima di quanto dovrebbero, provocando una grave ansia da separazione e una spiccata tendenza a succhiare i tessuti. Di conseguenza, i cuccioli possono manifestare abitudini di masticazione più spiccate per periodi più lunghi.

Inoltre, i cuccioli che si annoiano o che non ricevono abbastanza attenzioni, una volta arrivati a casa potrebbero avere la tendenza a masticare di più. Tuttavia, che il vostro cucciolo sia un masticatore moderato, intermedio o esperto, questo comportamento è solo temporaneo e può essere reindirizzato ed eventualmente risolto.

Adattare la casa al vostro cucciolo

La prima regola aurea da rispettare durante l’infanzia del vostro cucciolo è questa: non lasciate mai che il vostro cucciolo vaghi per la casa liberamente e incustodito. Vi assicuriamo che questo provocherebbe distruzione! Quindi la cosa migliore da fare prima di portare un cucciolo a casa vostra è quella di stabilire quale stanza verrà utilizzata temporaneamente come toilette. Vi consigliamo di sceglierne una con il pavimento a piastrelle piuttosto che con la moquette.

La seconda regola aurea per un cucciolo è quella di ricordarsi di avere pazienza. Sebbene sia possibile reindirizzare il comportamento naturale di mordere e masticare, è un processo lento che richiede del tempo e che porta inevitabilmente a dei “piccoli incidenti di percorso”. Quindi preparatevi a ricevere diversi calzini, scarpe e persino cucce masticati.

Per fortuna, Omlet ha la soluzione, in quanto sappiamo che la questione della masticazione nei cuccioli non è niente di preoccupante.

Consigli per reindirizzare le abitudini di masticazione dei cuccioli

Sebbene sappiamo che il vostro cucciolo non sarà in grado di distruggere la cuccia Topology di Omlet, siamo certi che troverà qualcos’altro da masticare. Dopotutto, i cuccioli sono pur sempre cuccioli. Quindi, ecco alcuni consigli che possano aiutarvi a evitare che il vostro cucciolo mastichi altri oggetti in casa vostra.

  • L’esercizio è fondamentale

Lo sapevate che i cuccioli possono annoiarsi? È difficile da credere, data la loro natura curiosa e vivace, ma è proprio così, e la noia può indurre i cuccioli a masticare molto di più. Il modo migliore per contrastare questo problema è attraverso l’esercizio, perché dopotutto, un cucciolo stanco non mastica poi così tanto.

Ricordatevi, però, che sono ancora molto piccoli e hanno dei corpicini fragili, quindi non possono fare lunghe passeggiate o corse al parco. Quindi trovare un modo per giocare con il vostro cucciolo in casa è fondamentale per evitare che si annoi. Qualsiasi tipo di stimolazione fisica o mentale contribuirà a ridurre il suo bisogno di masticare.

  • Giocattoli essenziali per la masticazione

Proprio come i bambini, anche i cuccioli hanno bisogno di molti giocattoli per ricevere una maggiore stimolazione. Quindi, assicuratevi di avere a portata di mano diversi giocattoli da masticare per il vostro piccolo amico. È importante, però, che non diate al vostro cagnolino vecchi calzini o scarpe – questo lo manderà in confusione quando proverà a mordere le scarpe nuove lasciate dietro la porta.

Potete anche alternare i giocattoli da masticare ogni pochi giorni perché il vostro cucciolo abbia sempre qualcosa di nuovo da stringere tra i denti. Nella scelta dei giocattoli per il vostro cagnolino, tenete in conto la sua taglia e la sua età, in modo da scegliere quelli adatti alle sue specifiche esigenze.

  • I Kong

Scegliete dei giocattoli da masticare di alto livello con i Kong. Questi giocattoli realizzati in plastica estremamente rigida sono un ottimo modo per reindirizzare il bisogno di masticare del vostro cucciolo. Progettati per resistere ai denti dei cuccioli più affilati, un giocattolo Kong sarà un ottimo sostituto per una scarpa, un calzino o un mobile a cui è particolarmente legato.

Quando vedete il vostro cucciolo masticare qualcosa che non dovrebbe, dategli un giocattolo Kong. Ben presto, preferirà il suo giocattolo ai vostri mobili. Potete persino riempire un Kong con una di queste ricette per Kong facili da realizzare. Assicuratevi però che gli ingredienti siano adatti ai cuccioli prima di utilizzarli.

  • Reindirizzare il problema con l’uso di repellenti

Che fare se il vostro cucciolo è più attratto dai cavi elettrici che dalle scarpe? Può essere molto pericoloso! Se vedete il vostro cucciolo avvicinarsi ai cavi o a un oggetto potenzialmente dannoso per la sua salute, potete utilizzare un repellente per poterlo allontanare.

I cani odiano il sapore amaro, quindi spruzzate uno spray alla mela amara sugli oggetti da cui volete che stia assolutamente lontano. Naturalmente, assicuratevi che lo spray sia naturale e non tossico e questo costituirà una misura sicura che lo aiuti a reindirizzare il suo bisogno di masticare.

Come NON reindirizzare il bisogno di masticare del vostro cucciolo

È molto importante evitare reazioni o conseguenze negative per reindirizzare il problema. Avete una vita intera da trascorrere con il vostro nuovo amico peloso e se provate a fermare il suo comportamento innato alla masticazione nel modo sbagliato, rischiate di provocare una mancanza di fiducia in seguito. Quindi, ecco alcuni consigli su cosa non fare per reindirizzare il bisogno di masticare del vostro animale domestico.

  1. Non mettete mai la museruola al vostro cucciolo
  2. Non cercate mai di stringergli in muso con le mani
  3. Non utilizzate mai un kennel come punizione per aver masticato qualcosa

Omlet e il vostro cucciolo

In quanto esperti del comportamento dei cuccioli, sappiamo molto bene quanto possano essere normali e frustranti i primi mesi di masticazione. Per questo motivo i designer di Omlet creano prodotti che siano benefici e duraturi per resistere alla forza dei denti di un cucciolo. Da una vasta gamma di giocattoli da masticare che sono un sostituto ideale per le scarpe e i calzini, alle nostre cucce perfette, che sono progettate per resistere a numerose sessioni di masticazione dei cuccioli, Omlet ha tutto ciò di cui avete bisogno per accogliere il vostro cucciolo nella vostra casa.

Cucciolo che usa una cuccia Topology di Omlet con un topper trapuntato

This entry was posted in Cani


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *